Craquelè su ceramica: 5 errori comuni da evitare

Tramite: O2O 27/04/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida verranno date alcune utili e interessanti informazioni sul craquelè su ceramica: 5 errori comuni da evitare. Questa tecnica poco conosciuta, è molto particolare e consente di ottenere degli oggetti con un effetto di crepature sulla superficie. L'obiettivo è rendere la vostra opera d'arte unica e particolarmente ispirata all'antico o al vissuto. Come in tutti i lavori di questo genere, è necessario avere praticità nella pittura e parecchia domestichezza con gli acrilici e le ceramiche. Se decidete di intraprendete tale lavoro, dovrete seguire passo per passo le istruzioni di base, possibilmente senza saltare delle fasi, cercando di evitare errori pesanti che potrebbero compromettere l'esito di tutto il lavoro. Attraverso questo articolo verranno approfondite alcune importanti considerazioni su come evitare certi sbagli che potrebbero rovinare tutto.

26

Occorrente

  • Pennelli
  • Colori acrilici
36

Innanzitutto, è fondamentale ricordare che la tecnica non va applicata su delle superfici ruvide o particolarmente assorbenti, come ad esempio ceramica grezza o legno multistrato. La parte interessata deve inoltre essere accuratamente preparata, lavandola con acqua e sgrassandola con del succo di limone o aceto.

46

Se per la realizzazione di un oggetto con tale tecnica adoperiamo dei materiali che richiedono molta vernice come ad esempio il vetro, è da tener presente che la superficie ha bisogno di parecchio liquido, poiché tendenzialmente il vetro tende a schivarlo, quindi se proprio abbiamo scelto questo materiale, l'applicazione si deve fare con una base iniziale ad azione aggrappante. Se all'improvviso ci viene in mente un nuovo disegno, è consigliabile evitare l'uso dei prodotti di marche diverse, poiché a seconda della casa produttrice ognuno ha una sua specifica densità e diversi modi di preparazione. Ad esempio, mescolando quelli ad acqua o a tempera con altri colori acrilici, si crea solo un impasto che poi a lavoro ultimato, si stacca come fosse una pellicola trasparente, tipico della colla vinilica dopo l'essiccazione sulle nostre mani.

Continua la lettura
56

Dopo la creazione di un disegno su un piatto di porcellana o su di un qualsiasi altro materiale che abbiamo scelto per questa tecnica di decorazione, non va assolutamente lasciato asciugare in zone troppo secche. Se dunque l'essiccazione avviene in un ambiente umido oltre a rimanere appiccicoso per lungo tempo, si corre il rischio di colature impreviste che deformano l'immagine creata con un risultato pessimo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate essiccare in ambienti non troppo secchi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come restaurare un piatto in ceramica

La ceramica, soprattutto se antica, costituisce un'eccellente decorazione; essa è molto indicata sia se decidiamo di esporla su di un tavolo sia se scegliamo di appenderla ad una parete. Se si possiede un piatto in ceramica che presenta un pezzo staccato,...
Altri Hobby

Come decorare la ceramica con gli smalti

L'arte si può esprimere in moltissime maniere, dalla pittura classica su tela a quella su ceramica. Quast'ultima richiede però più pratica e dedizione, e lo studio di tecniche basilari per la corretta esecuzione e creazione di splendide figure.Se avete...
Altri Hobby

Come lavorare i metalli comuni

Fin dai tempi antichi i metalli hanno ricoperto un ruolo fondamentale all'interno delle svariate comunità. Essi venivano impiegati per la realizzazione di oggetti d'utilizzo comune cone monete, ornamenti e oggetti preziosi. Nel corso degli anni, sono...
Altri Hobby

Errori da evitare per un perfetto slime

Una massa indefinita viscida e appiccicosa, di cui soprattutto i più piccoli avranno di certo sentito parlare. Ci stiamo riferendo ovviamente al simpaticissimo slime, la famosa sostanza fredda e modellabile che rappresenta il passatempo più simpatico...
Altri Hobby

I principali errori dei fotografi principianti

Non basta possedere una macchina fotografica, per quanto ultimo modello, per diventare dei fotografi. Non è sufficiente puntare l'occhio sull'obiettivo, centrare ciò che si vuole fotografare e scattare. Per evitare di realizzare foto poco convincenti...
Altri Hobby

Come costruire un lavabo da appoggio

Abbiamo pensato di proporre in questo articolo, una guida del tutto semplice da eseguire, attraverso cui poter essere in grado di imparare come costruire un lavabo da appoggio. Proprio così, si cercherà di eseguire il tutto, con dei passaggi semplici...
Altri Hobby

Come creare un portachiavi in legno

L'arte del fai da te permette davvero di sfruttare le proprie abilità manuali e pratiche per realizzare degli oggetti fantastici con le proprie mani. Attraverso l'utilizzo di materiali comuni e reperibili, senza alcun problena, nei negozi od anche nella...
Altri Hobby

5 consigli per accendere un barbecue a carbonella

Con l'arrivo della bella stagione non c'è niente di meglio di un bellissimo barbecue con parenti ed amici per assaporare carni e verdure alla griglia. Non si tratta solo di cibo ma anche di divertimento all'aria aperta, in quanto il barbecue mette davvero...