Cucito creativo: idee per la Pasqua

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siete alla ricerca di idee originali per decorare la vostra casa durante il periodo della Pasqua? Ecco a voi alcune idee molto simpatiche da realizzare con l'arte del cucito creativo. Vi proporremmo alcune idee molto semplici che anche i meno esperto saranno in grado di realizzare, ma che faranno una gran figura. Vediamo come fare.

25

Le realizzazioni

Una delle realizzazioni può essere quella di alcuni simpatici coniglietti. Per realizzarli potete utilizzare, ad esempio, del panno, che si presta bene a questo tipo di lavorazione. Sarà bene averne a disposizione di diversi colori per potere definire al meglio il vostro coniglietto, ma soprattutto per crearne diversi tutti di colori differenti. Come prima cosa dovete disegnare su un foglio di carta, che diventerà il vostro modello, la sagoma del coniglietto che volete realizzare scegliendo tra le tante possibili posizioni, quindi seduto, sdraiato o in piedi. Una volta realizzata la sagoma andrete a ritagliare i singoli pezzi distinguendo fra corpo ed orecchie. A questo punto sovrapponete il modello al tessuto e ritagliate seguendo la sua forma in modo tale da ricavare corpo ed orecchie in panno. Per un effetto più realistico e colorato potete realizzare anche la parte interna dell’orecchio di un colore differente, anche con una trama colorata. Per fare questo dovrete ritagliare due sagome per ogni orecchio e andrete, al momento dell’assemblaggio, a cucirle insieme. Anche per il corpo dovrete creare due sagome che andrete poi cucire nei bordi avendo cura di imbottire il centro con dell’ovatta in modo tale da dare al vostro coniglietto un aspetto paffutello molto carino. Cucito il corpo non vi resterà che attaccare le orecchie, che avrete cucito insieme, e la coda. Per ricreare l’occhio potete utilizzare un piccolo bottone colorato.

35

Il pulcino

Per chi ama gallinelle o pulcini, ecco l'idea che fa per voi. Per creare il vostro pulcino vi occorre dl tessuto in panno di color giallo e alcuni pezzi di color rosso e arancione (che serviranno per il becco e per il fiocco). Seguendo lo stesso procedimento descritto poc'anzi, disegnate su carta il modello e poi procedete con il ritagliare le varie parti della stoffa. Fatto ciò, non vi rimane che assemblare le varie parti (vedi spiegazione precedente) pulcino e attaccare due piccoli bottoni al posto degli occhi. Il risultato vi sorprenderà.

Continua la lettura
45

La Pasqua

Infine, non scordiamoci delle uova di Pasqua. Procuratevi delle piccole uova di polistirolo e della lana cardata per rivestirle. Starà a voi scegliere i vari colori per le uova, e ricordate che rappresentano la decorazione ideale per addobbare l'albero di Pasqua. Munitevi di un ago particolare adatto a questo tipo di lavorazione, con il quale andrete a modellare la lana per ricoprire l’intera superficie dell’uovo. Adesso potete sbizzarrirvi con decorazioni da apporre all'esterno, anche in altri materiali, o decidere di lasciare il vostro uovo così com’è.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

10 consigli per apprendere l’arte del cucito

Il cucito è una pratica che anno dopo anno sta progressivamente cadendo in disuso: chi ha più il tempo di sedersi davanti ad una vecchia macchina da cucire e di lavorare pazientemente per realizzare qualcosa di nuovo, originale e personale? Purtroppo,...
Cucito

Come tagliare le strisce sullo sbieco nel cucito

Il cucito è un'arte molto antica, tramandata attraverso generazioni. Presente in tutte le civiltà, ha costituito un punto fondamentale nella nostra storia, perché ci ha vestiti. Le custodi quasi esclusive, dell'arte del cucito, sono le donne. Sono...
Cucito

Come preparare un mini set cucito da viaggio

All'interno della seguente guida, andremo ad argomentare sulla tematica cucito. Entrando più nel particolare, come avete già potuto notare attraverso la lettura del titolo della guida stessa, ci concentreremo nello spiegare Come preparare un mini set...
Cucito

Come fare cuscinetti portaspilli da balia e da cucito

Gli spilli da cucito ed i portaspilli come ben si sa devono trovarsi ben ordinati nei famoso cuscinetti, piccoli oggetti morbidi dove vengono impuntate ed è possibile prenderli con molta facilità. Per chi utilizza questi utensili sicuramente si trova...
Cucito

Come realizzare un cestino per il cucito

Le sarte e chi cuce occasionalmente sa che è importate avere un contenitore che possa dare ordine agli oggetti utili al cucito. Questi piccoli utensili hanno dimensioni spesso ridotte e necessitano quindi di un posto che possa facilitarne il "ritrovamento"...
Cucito

Come Usare Il Jeans Per Lavori Di Cucito

Cercheremo di utilizzare il metodo del fai da te, che ci aiuterà non solo a mettere in pratica la nostra manualità e creatività, ma anche a realizzare il tutto con le proprie mani e risparmiando. In questa guida, semplice e veloce, vedremo insieme...
Cucito

Come organizzare una zona cucito in casa

Per Tutte quelle casalinghe che amano cucire, si sa che uno dei loro sogni è sicuramente quello di avere a disposizione nella propria casa un angolo dove poter lavorare comodamente e dove poter realizzare dei vestiti su misura per chiunque li richieda....
Cucito

Guida di cucito: come risvoltare e impunturare

Fra le attività manuali, quella del cucito è una delle più antiche, fantasiose e creative, che nel tempo ha dato risultati insperati, tanto da diventare una vera e propria arte, con tanto di sfilate di moda, stilisti e modelle famosi. Fino a qualche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.