Eolico fai da te, come costruirlo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un impianto eolico è un'ottima soluzione per lo sfruttamento dell'energia del vento. È come se fosse un moderno mulino. Tramite un impianto eolico si può trasformare in modo tecnologico l'energia cinetica, propria del vento, in energia elettrica. Con alcuni passaggi potremo costruirlo con il fai da te. Anche se la produzione di energia non sarà certo soddisfacente per tutte le esigenze quotidiane. Però potrebbe bastare per dei fabbisogni minimi, come quelli adeguati per accendere una lampadina. Per costruirlo con il fai da te basteranno una vecchia bicicletta, quattro latte vuote in metallo (dell'altezza di 20 cm e della larghezza di 15 cm), oltre a del sottile fil di ferro. Procediamo nella lettura.

27

Occorrente

  • Una vecchia bicicletta; 4 latte da vernice vuote alte 20 cm e larghe 15 cm; fil di ferro sottile; filo elettrico bipolare.
37

Scegliere il luogo dell'impianto

Cominciamo il procedimento dell'impianto eolico. Per costruirlo con il fai date, scegliamo un posto ben ventilato della casa. Infatti la velocità del vento dovrà essere orientativamente tra i 40 e i 50 km/h. Dovrà trattarsi anche di un luogo libero. Specialmente da alberi o da vari tipi di costruzioni che ne possano compromettere il suo corretto funzionamento. Inizialmente togliamo, dalla ruota posteriore della bicicletta, uno dei dadi. Poi tagliamo un triangolo di tubo, partendo dal canotto dei pedali fino all'attacco del sellino. In questo modo libereremo la ruota, che girerà senza impedimenti sul suo asse. La ruota della bici si fisserà semplicemente al triangolo di tubo rimasto, tramite l'altro dado. Avremo così realizzato una specie di monobraccio posteriore per il nostro sistema eolico.

47

Costruire le pale

Proseguiamo la creazione dell'impianto eolico fai da te. Per costruirlo, dedichiamoci alle pale. Durante questa fase proteggiamo le nostre mani con dei guanti. Interveniamo quindi su una delle latte. Con l'uso di un seghetto per metalli, tagliamola longitudinalmente, per ricavare due semicilindri. Poi, con l'ausilio di una pinza, ripieghiamoli all'interno, per la formazione di una sagoma tipicamente da "pala". Durante la manipolazione della latta tagliata, presteremo molta attenzione a non ferirci.

Continua la lettura
57

Fissare le pale alla ruota

Ultimiamo la produzione dell'impianto eolico fai da te. Per costruirlo, adesso applichiamo le "pale" ai raggi della ruota. Il tutto dovrà avvenire quanto meno in tre punti: due sullo stesso raggio ed uno su un altro dei raggi. Per fissare la pala utilizziamo il fil di ferro, legandola fittamente al raggio. Stringiamo molto forte con le pinze, per stabilizzare bene ogni barattolo alla ruota. In conclusione, fissiamo la dinamo della bicicletta. Adoperiamoci in modo che questa risulti a contatto con la gomma della ruota. La dinamo naturalmente si collocherà dal lato opposto delle pale. Per rendere ottimale la funzione dell'eolico fai da te, sarà bene posizionare il generatore ad almeno otto metri di altezza. Inoltre, per un suo rendimento maggiore, basterà semplicemente sostituire la dinamo della bici con un modello più potente. Infine, collegando un filo elettrico (a due conduttori) con una lampadina, la vedremo finalmente accesa! Se avevamo qualche dubbio sull'eolico fai da te. Abbiamo ora scoperto come costruirlo. E non soltanto: abbiamo prodotto dell'energia pulita, salvaguardando l'ambiente! http://www.tuttogreen.it/eolico-domestico-conviene/.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Verificare i cosiddetti "requisiti di ventosità" del luogo dell'impianto eolico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come costruire un polariscopio

Le gemme generalmente vengono ricavate da materiali diversi. Ma le più preziose derivano dai minerali. Una delle caratteristiche più evidenti nelle pietre è quella di presentarsi talvolta sotto forma di cristalli. Infatti, grazie alla ricchezza di...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un tavolo in muratura

Per arredare il nostro giardino ma anche eventualmente la cucina, possiamo realizzare un tavolo in muratura. Per costruirlo non è difficile; infatti, basta soltanto seguire alcune linee guida, e stabilire la tipologia di base per l'appoggio. Nei passi...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un mulinello ad acqua

Uno dei più antichi motori costruito dall'uomo è il motore ad acqua. Questo veniva alimentato dall'energia idraulica posseduta dall'acqua corrente. Utilizzando dei fiumi o dei ruscelli con una forte pendenza. A sua volta convogliata in un canale stretto,...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un carrello porta kayak

Se avete intenzione di acquistare un kayak ed intendete poi trasportarlo agevolmente, vale la pena costruire un carrello scegliendo tra due tipologie diverse, ovvero una a trolley ed un'altra lineare, avente cioè la stessa sagoma dell'imbarcazione. A...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un appendiabiti a forma di albero

Arredare la casa con uno stile semplice che riporta alla natura è un modo per sentirsi in sintonia con essa. Per fare questo bisogna utilizzare arredi ispirati al bosco. Adoperando colore e materiali rigorosamente naturali. La maggior parte degli arredi...
Materiali e Attrezzi

Come costruire uno Snowscoot

Lo snowscoot è un incrocio tra uno snowboard ed una bicicletta, pertanto permette di divertirsi sulla neve e di percorrere piste a grande velocità senza essere esperti delle montagne innevate. Nella guida che segue vedremo come realizzare da soli un...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un impianto di nebulizzazione

Chi possiede un terrario sa quanto sia importante nebulizzare di frequente le piante all'interno. La loro sopravvivenza dipende dalle nostre cure e talvolta può passare di mente. Uno spruzzino è più che sufficiente per garantire alle piante le attenzioni...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un supporto per trapano

Quando si è alle prese con i lavori di bricolage, non sempre si hanno tutti gli strumenti a disposizione. Può capitare, infatti, che non si abbia un buon supporto per il trapano. Un elemento essenziale per ottenere un buon risultato quando si fora o...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.