Erba sintetica: consigli per la scelta e la posa

Tramite: O2O 15/10/2020
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'erba sintetica è un'ottima soluzione per creare un bell'effetto in pochi minuti, specie se si tratta di zone destinate ad essere calpestate, dove quella naturale avrebbe una vita breve e travagliata. Non è una semplice moquette o un tappeto, richiede infatti un po' di cura nell'istallazione, ma nulla di proibitivo. Ecco quindi alcuni consigli per la scelta e la posa dell'erba sintetica.

26

Scegliere il tipo

Per scegliere l'erba sintetica si deve pensare bene a dove va installata. Se si tratta di un campo da calcetto, ne servirà di un tipo specifico, bassa ed adatta alle scarpe e alla palla. Per un angolo decorativo, invece, si va più a gusto personale, da quella bassa e relativamente dura, fino alle versioni alte e morbidissime, adatte per essere calpestate anche a piedi nudi.

36

Preparare il fondo

L'erba sintetica viene venduta a rotoli e pannelli. Prima di installarla bisogna preparare il fondo, preferibilmente scegliendone uno pianeggiante. La soluzione ideale è quella di aggiungere uno strato inerte di sabbia poco profonda, circa mezzo centimetro, per garantire un collocamento più facile ed una sensazione piacevole calpestandola.

Continua la lettura
46

Tagliare le parti

Ovviamente l'erba sintetica va adattata al contorno dello spazio dove si installa. Si deve quindi fare prima il grosso, tagliando a lunghezza, con una tolleranza minima le strisce e poi aggiungere le parti che mancano per la copertura completa. Può essere utile anche fare un disegno della superficie per aiutandoci meglio nella scelta di come tagliare il rotolo o i pannelli. Il taglio si fa con un taglia balsa molto affilato o con grosse forbici da stoffa.

56

Fissare i bordi

I bordi lungo il perimetro del giardino vanno fissati con chiodi o viti da moquette nel terreno o nel cemento. Noteremo che si formano zone poco tese fra una striscia e l'altra, ma non è un problema, perché siamo solo a metà del'opera. Si può anche usare uno strumento detto tendi-moquette per imbastire il lavoro, prima di proseguire. In alcuni casi si devono anche aggiungere chiodi di fissaggio anche nella strisce per garantire una maggiore aderenza al terreno.

66

Cucire le strisce

Le singole strisce di erba sintetica vanno cucine le une alle altre con punti abbastanza stretti, usando un ago da materassi e del filo verde apposta, che non si strappi, stando attenti a sfruttare le zone rinforzate sui bordi del rotolo per avere cuciture di buona qualità. A lavoro finito, le cuciture non si devono vedere, quindi conviene sempre usare punti incrociati. Infine si deve aggiungere sabbia che funge da zavorra e tiene il manto in posizione.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come tagliare l'erba bagnata

Se avete un prato che necessita di un taglio poiché l'erba è cresciuta a dismisura e con un conseguente antiestetico colpo d'occhio, potete intervenire con un tagliaerba, prestando però attenzione quando la superficie si presenta particolarmente bagnata....
Giardinaggio

Come tagliare bene l'erba del giardino

Tagliare l’erba rappresenta l’operazione più comune da eseguire in giardino, effettuata con regolarità a partire dal periodo compreso tra marzo-aprile fino ad ottobre, quando l'erba si presenta esclusivamente asciutta. Non a caso, l'erba tagliata...
Giardinaggio

Come rinverdire le aree prive di erba

Prendersi cura del prato del proprio giardino è un'operazione che richiede una certa costanza. Infatti trascurare l'erba del prato per qualche tempo può determinare una serie di problematiche. Una delle più comuni è senza ombra di dubbio la formazione...
Giardinaggio

Come utilizzare la torba per far crescere l'erba

In questa guida, sarà illustrato nel dettaglio come poter utilizzare al meglio la torba, per poter essere in grado di far crescere l’erba, nella maniera più rigogliosa possibile.Sono in tanti coloro i quali amano avere nel proprio giardino un bellissimo...
Giardinaggio

Come eliminare il muschio nell'erba

Il muschio è uno dei nemici principali dei manti erbosi. Infatti, può compromettere notevolmente la salute e l'aspetto dell'erba. Combatterlo non è sempre facile, tanto che occorre identificare prima la causa che ne genera lo sviluppo. Esso si presenta...
Giardinaggio

Come concimare l'erba del giardino

L'erba del vostro giardino appare spenta, maltrattata o rada e vorreste porre un rimedio per ridargli la giusta luce, il giusto splendore e la giusta vitalità? Bene, allora per prima cosa potreste fare analizzare l'erba per verificare se c'è una carenza...
Giardinaggio

Come seminare l'erba con la carta straccia

Se siamo appassionati di giardinaggio o desideriamo prenderci cura del nostro prato o del nostro giardino, ci servirà sapere come riuscire a seminare bene l'erba e quali metodi utilizzare.In questo settore possiamo provare mille tecniche, anche molto...
Giardinaggio

Come far crescere l'erba in un terreno argilloso

Per ottenere i migliori risultati, sia nell'orto sia i giardino, è necessario conoscere la situazione fisico-chimica del terreno. Vi sono, in natura, terreni più o meno spiccatamente acidi, neutri, alcalini; possono anche essere argillosi, sabbiosi,...