Come fabbricare una mensola scaletta pensile

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Hai una cucina piccola, oppure semplicemente hai poco spazio? Dopo aver letto questa guida, riuscirai a liberare una volta per tutte il tuo piano di lavoro, continuando ad avere comunque tutto quello che ti serve a portata di mano, ma in una soluzione davvero ingegnosa e di stile. Oggi ti spiegherò come fabbricare una mensola scaletta pensile, da appendere al soffitto della tua cucina. Il risultato sarà super originale e utilissimo.

27

Occorrente

  • 2 tavole di compensato: spessore 2 cm, altezza 5 cm, lunghezza a piacere
  • 10 tondini di legno: spessore 4 cm
  • 4 pomoli da bastone per tende
  • 4 spinotti per legno
  • 4 tasselli ad espansione "ancoretta"
  • 4 catenelle di metallo
  • 4 viti a occhiello chiuso
  • carta vetrata a grana grossa e a grana fina
  • 4 ganci a S
  • 4 catenelle
  • smalto coprente per legno o smalto trasparente
37

Iniziamo prendendo i due tavole di compensato con le quali andremo a realizzare i due lati della nostra scaletta. Carteggiamole accuratamente con la carta vetrata, partendo da una carta a grana grossa e finendo con una a grana più fina. Per un risultato ottimale, sarebbe preferibile utilizzare di una smerigliatrice, per rendere la superficie più liscia e omogenea.

47

Una volta carteggiato il tutto, con l'ausilio del trapano, realizziamo una serie di fori ciechi (ovvero che non attraversino lo spessore complessivo del compensato) del diametro di 4 cm lungo le facce interne dei due listelli. Mi raccomando, prendiamo con molta attenzione le misure quando segniamo i punti dove realizzare i fori, perché i due lati devono combaciare perfettamente, altrimenti la scaletta risulterà sbilanciata.

Continua la lettura
57

Ora passiamo a carteggiare i tondini di legno, che devono avere lo stesso diametro dei fori che abbiamo praticato nei laterali. Nel caso non entrino, carteggiamo le estremità con una carta vetrata a grana grossa e rifiniamo poi il tondino con una carta a grana più fine. Successivamente, inseriamoli nei fori applicando un sottile strato di colla vinilica specifica per legno, alle due estremità di ogni tondino. Dopo l'inserimento, eliminiamo con uno straccio l'eventuale colla eccedente prima che si asciughi.

67

Pratichiamo un foro cieco a ciascuna delle estremità dei due longheroni e inseriamo in ognuno dei fori uno spinotto per legno, facendo attenzione che la profondità del foro sia pari alla metà della lunghezza dello spinotto. Applichiamo un po' di colla vinilica sulla punta degli spinotti e inseriamo i quattro pomoli da bastone per tenda, in modo da rendere la nostra mensola ulteriormente rifinita.

77

Dipingiamo la scaletta con uno smalto coprente del colore che meglio si abbina alla nostra cucina oppure possiamo utilizzare uno smalto trasparente per lasciare le venature del legno a vista. Quando tutto sarà ben asciutto avvitiamo, in corrispondenza dei pomoli, le viti a occhiello. Con quattro ganci a S colleghiamo gli occhielli alle catenelle e infine fissiamo la mensola al soffitto con quattro tasselli ad espansione del tipo "ad ancoretta". Et voilà! La nostra mensola a scaletta è pronta!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un pensile originale per la cameretta

Quando si deve arredare la propria casa, si sviluppano piani spettacolari ricchi di tanta creatività, inventiva e divertimento. Solitamente, si ama completare la propria abitazione, rispettando i propri gusti e producendo grandi e piccoli lavoretti...
Bricolage

Come riciclare una tavola da snowboard

Il riciclo creativo è una vera e propria arte che ci permette di dare una nuova vita ad oggetti che altrimenti andrebbero abbandonati, o nel peggiori dei casi gettati via. Bisogna, per compiere un'opera del genere, dare libero sfogo alla propria fantasia...
Bricolage

Come costruire una scaletta in legno

Una scaletta, all'interno di un'abitazione è sempre utile per sbrigare le faccende di casa che nell'arco dell'anno si devono affrontare, come ad esempio verniciare il soffitto o le pareti alte, per spolverare le zone alte della casa, come ad esempio...
Bricolage

Come Costruire Una Scaletta Con Gli Angolari Di Metallo

Gli angolari di metallo son oggetti davvero molto versatili e utili, che consentono di creare numerosi oggetti utili a loro volta. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a costruire correttamente una scaletta utilizzando degli...
Materiali e Attrezzi

Come costruire uno scaffale a scaletta

Se in casa abbiamo una vecchia cassettiera di legno che non ci serve più, invece di buttarla nei rifiuti ingombranti, possiamo invece riciclarla, prelevando ad esempio i cassetti. Con questi ultimi e con delle traverse in legno, è possibile infatti,...
Bricolage

Come costruire una piccola scaletta a chiocciola

Se nella vostra casa sono presenti degli oggetti che sono posizionati molto in alto, rendendo così difficile la loro presa, potete certamente risolvere il problema costruendo una scala. Con la vostra fantasia potete realizzare una scaletta alternativa...
Bricolage

Come realizzare una mensola campagnola

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di fai da te e nello specifico, parleremo di mobilia. Come avrete già potuto comprendere attraverso la semplice lettura di questo titolo, ora andremo a spiegarvi come realizzare una mensola campagnola.Si...
Altri Hobby

Come realizzare un porta asciugamani

La realizzazione di un porta asciugamani, non è difficile come si pensa, infatti, basta riciclare ciò che si ha in casa per ottenere dei risultati ottimali. L'arte del fai da te, è accessibile a tutti, infatti, è possibile riciclare oggetti ormai...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.