Festa del papà: come fare un segnalibro

Tramite: O2O 08/02/2018
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In questa guida vedremo come realizzare un segnalibro da regalare al papà per la sua festa. Realizzare un segnalibro è semplice ma difficile è ricercare originalità e bellezza. Di certo comprare un regalo già bello e fatto per omaggiare il nostro papà sarebbe la cosa più comoda ma di originale ha ben poco. Ciò che sicuramente potrebbe sorprendere il genitore è un pensierino realizzato a mano con cura e amore. Un segnalibro può adattarsi bene a questo scopo. Siamo abituati a concepire il segnalibro come un oggetto rettangolare ma chi ha detto che non possa assumere forme diverse? Ecco come realizzare un segnalibro a cravatta.

26

Occorrente

  • Cartoncino
  • Forbici
  • Modello del segnalibro
  • Matite colorate
  • Pennarello dorato
  • Bustina trasparente
36

Linguetta per il segnalibro

Per realizzare un segnalibro come si deve occorre distinguere lo spazio che rappresenterà la cravatta, quella frontale decorativa e la parte posteriore, la linguetta, che svolgerà la reale funzione di portare il segno delle pagine. Prendiamo un cartoncino, pieghiamolo in due parti distinguendo la zona in cui disegneremo la cravatta da quella della linguetta. Nella parte della linguetta, con delle forbici assottigliamola ai bordi ed è pronta: abbiamo una zona frontale (quella da decorare) che poggerà direttamente sulla copertina ed una zona posteriore che s'inserirà all'interno del libro.

46

Sagoma del segnalibro

Completata la parte posteriore, concentriamoci sulla parte frontale che è quella di impatto, quella che deve essere bella e accattivante per rendere speciale la festa del papà. Sul lato frontale disegniamo una cravatta (prendendo un modello qualsiasi dal web, un esempio è allegato al link in fondo alla guida) e modelliamone la forma tagliando dal cartoncino le parti in eccesso. Fatto ciò abbiamo il corpo del segnalibro in ogni sua parte, non ci resta che personalizzarlo e renderlo unico.

Continua la lettura
56

Decorazioni sul segnalibro

Probabilmente questa è la fase fondamentale. Scegliamo due colori ad effetto, ad esempio il rosso e il nero che si accostano bene. Prendendo come riferimento il modello allegato, possiamo colorare le strisce oblique di nero e il resto, linguetta compresa, di rosso. Nella zona della linguetta, in verticale, possiamo scrivere una frase, ad esempio: "Buona festa del papà". Nella parte di dietro della zona frontale potremmo invece scrivere: "Con affetto, tuo/a figlio/a". Infine possiamo pensare di acquistare una bustina trasparente (basta trovare la giusta dimensione) all'interno della quale posizionare il segnalibro e farlo trovare al nostro amato padre sul comodino accanto al letto per fargli iniziare al meglio il giorno della festa della sua festa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ti consiglio di usare le dimensioni: altezza = 40 cm e larghezza = 12 cm
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Festa del papà: come fare un pacco regalo originale

Per render ancora più speciale la festa del papà, perché non incartare il nostro regalo creando un pacchetto davvero originale e grazioso? Un'idea perfetta per festeggiare con un pensiero extra i nostri super papà! Per creare un pacco regalo originale...
Altri Hobby

Origami facili per la Festa del papà

Per la festa del papà i bambini vengono invogliati a preparare qualcosa per loro. Il modo migliore è quello di coinvolgerli a realizzare dei lavoretti fatti a mano. Per riuscire in questa impresa si possono fare degli oggetti creati con l'origami. Quest'ultima...
Altri Hobby

Come fare uno scrapbook per la festa del papà

Se in occasione della festa del papà intendete fare uno scrapbook, ovvero un caratteristico album in cui possa conservare tutto ciò che è di suo interesse, vi basta utilizzare alcuni materiali e mettere in atto la vostra innata creatività. Premesso...
Altri Hobby

Come fare un bigliettino per la Festa del papà

Ogni anno il 19 marzo è un giorno che viene dedicato a tutti i papà. Quando si avvicina questa data, sono molti coloro che iniziano a pensare ad un dono per il proprio genitore, da presentare eventualmente con un grazioso cartoncino di auguri. Esistono...
Altri Hobby

Festa del papà: come fare un set da scrivania

Se il vostro hobby preferito è quello del bricolage, non c'è niente di meglio che utilizzare dei pezzi di legno di piccole dimensioni e fare un set da scrivania da regalare in occasione della festa del papà. Il lavoro non è affatto difficile, e richiede...
Altri Hobby

Come fare il Diploma di miglior papà

Se per il vostro papà intendete organizzare una festa e magari approfittarne per celebrarla in concomitanza con il 19 marzo, potete fare un diploma di miglior papà. Per sapere come procedere, vi basta seguire i passi successivi della guida, e visualizzare...
Altri Hobby

Come fare un segnalibro all'uncinetto

Se siete amanti dell'arte creativa e sapete anche utilizzare molto bene l'arte dell'uncinetto, potete divertirvi a creare qualcosa di utile e di originale, da utilizzare voi stessi o per fare dei graditi regali a parenti ed amici. Nello specifico, nella...
Altri Hobby

Come confezionare un abito da Papa

Per una festa a tema o una rappresentazione teatrale realizza un perfetto costume da Papa. In genere, l'abito ufficiale si costituisce da una tunica lunga di colore bianco, un mantello corto, le scarpe di colore rosso e uno zucchetto sotto il cappello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.