Fotografare: 10 regole d'oro

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Fotografare è un hobby che piace a molte persone, ma per realizzare delle foto che riescano a cristallizzare un determinato momento, in modo perfetto, è necessario avere un po' di pratica. In questa guida vi illustreremo le dieci regole d'oro, che consentono di rendere speciali le vostre fotografie. Non mi resta che augurare a tutti una buona lettura.

28

Conoscere e controllare la propria attrezzatura

La prima regola è quella di conoscere, al meglio, l'attrezzatura che si ha a disposizione, ovvero, il corpo macchina, gli obiettivi ed il flash esterno. Per comprendere al meglio tutto quanto, è fondamentale leggere attentamente il manuale d'istruzione della propria macchina fotografica, in quanto ognuna presenta le proprie caratteristiche. Solo in questo modo sarà possibile essere pronti a scattare al momento giusto. La seconda regola è quella di controllare tutto il macchinario prima di iniziare a fotografare. Pertanto, verificare se la batteria è carica e se all'interno della macchina è disponibile la scheda di memoria. Non è consigliato avvalersi della modalità auto, in quanto non adatta a chi deve acquisire pratica, visto che tutte le impostazioni sono inserite in maniera automatica.

38

Localizzare l'obiettivo da fotografare

La terza regola consiste nel localizzare l'obiettivo da fotografare, che può essere un panorama, degli alimenti o delle persone. L'aspetto importante è scegliere un soggetto valido. Analizzare, inoltre, quali sono i punti chiave della foto, scegliendo se si vuole dare un'importanza totale a tutto ciò che si vede o ad alcuni particolari. Un esempio in cui si desidera conferire maggiore risalto ad un intero paesaggio, è rappresentato dalle foto di una cascata o di un bosco. Viceversa, un esempio di alcune foto che valorizzano alcuni elementi, sono rappresentate dai fiori, dalle foglie degli alberi e da una particolare forma di un sasso.

Continua la lettura
48

Porre attenzione alla luce

La quarta regola da tenere in considerazione è la luce, un elemento molto importante che può conferire quel tocco in più alla foto. È ormai risaputo che fotografare un paesaggio al tramonto, con quei colori meravigliosi e la luce che filtra attraverso gli alberi del bosco, è un qualcosa di spettacolare. In questo caso, è preferibile scegliere la fascia che comprende le ore centrali del giorno. Se, invece, si vuole attribuire grande risalto ad un soggetto, la scelta della luce laterale è la migliore, in quanto i dettagli vengono accentuati dal contrasto.

58

Prestare attenzione all'inquadratura e alla profondità di campo

Il quinto consiglio che vi diamo riguarda l'inquadratura che si avvale della cosiddetta regola dei terzi. Decentrare il soggetto, quindi, dall'inquadratura e posizionarlo nei terzi dell'immagine. Inoltre, è consigliabile distribuire i vari elementi in piani di immagine (cioè primo piano, intermedio e sfondo) in modo da assegnare diversi gradi di importanza ed orientare chi sta guardando l'immagine. Il sesto consiglio è di prestare molta attenzione alla profondità di campo, quindi a ciò che si trova dietro. Se viene fotografato un paesaggio si sfrutta un'elevata profondità di campo, mentre nelle foto macro si conferisce più importanza ad un solo soggetto. In quest'ultimo caso, infatti, si tende a ridurre la profondità, ed appare quasi tutto sfocato tranne il protagonista.

68

Mettere a fuoco e fotografare in modo naturale

La settima regola riguarda la messa a fuoco, che è una funzione svolta in modo automatico dalle moderne macchine fotografiche. Questa impostazione, tuttavia, può essere tolta in modo da controllare la distanza focale con maggiore precisione, aiutandosi dell'uso di un treppiede. L'ottava regola si basa nel fotografare tutto in modo naturale, senza inquadrare un soggetto al centro della foto se tende a guardare altrove e non nell'obbiettivo. Pertanto, si devono seguire gli occhi del soggetto fotografato con la propria macchina. Solitamente, le foto fisse e perfettamente inquadrate sembrano del tutto innaturali, mentre non c'è cosa migliore di lasciare che la persona si muova, mantenga le proprie espressioni e giochi con la macchina.

78

Regolare l'esposizione e controllare la foto al pc

Un'altra importante regola riguarda l'esposizione, che può essere sfruttata in due modi. Il primo viene definito misurazione valutativa, in cui la macchina analizza l'intera scena e calcola la media tra le esposizioni. La seconda, invece, si chiama misurazione spot, in cui la macchina analizza una piccolissima parte della scena. Quest'ultima è particolarmente utile se il soggetto ha una diversa luminosità rispetto allo sfondo. Infine, la decima e ultima regola che vi diamo è quella di controllare le foto al computer, per migliorarne alcuni aspetti tramite i software di fotoritocco. Non si deve esagerare nell'uso di questi programmi, ma queste applicazioni possono aiutare a valorizzare ciò che è stato fotografato. È sicuramente vero che una fotografia riuscita bene, non ha bisogno di essere ritoccata in modo artificiale.

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fotografare la pioggia di notte

La fotografia è una forma d'arte che recentemente ha trovato una notevole diffusione. Le moderne macchine fotografiche permettono di ottenere dei risultati davvero molto sorprendenti. Lo scopo di questa guida è quello di vedere in maniera chiara e netta...
Altri Hobby

Come fotografare una libellula

Se siete degli appassionati di fotografia vi sarà capitato di voler fotografare animali piccolini come coccinelle, zanzare, ragni oppure libellule. La fotografia di oggetti piccoli richiede un minimo di tecnica fotografica, ma se siete dei fotografi...
Altri Hobby

Fotografare i fuochi d'artificio con la Reflex

Se sei un appassionato di fotografia e hai da poco acquistato una reflex probabilmente sarai alla ricerca di qualche scatto più particolare del solito. Immortalare momenti speciali con la macchina fotografica non è sempre facile. Per alcuni scatti è...
Altri Hobby

Fotografare: 10 errori comuni

La fotografia è una meravigliosa arte, che può rivelarsi sia un passatempo che un lavoro. Saper scattare foto non è da tutti, alcuni sono molto portati ed altri no, ma tutti dovrebbero seguire dei corsi ed imparare le regole basilari per scattare foto...
Altri Hobby

5 consigli per fotografare il tramonto

Se avete l'hobby della fotografia, non possiamo che farvi i nostri complimenti: poche attività danno soddisfazione come l'immortalare attimi indimenticabili come quelli che possono essere racchiusi in una foto. Sia che siate alle prime armi, sia che...
Altri Hobby

Come applicare la foglia d'oro

La  foglia d'oro, è una speciale lamina d'oro frequentemente utilizzata per decorare oggetti e complementi d'arredo (una lamina assottigliata in un modo tale da renderla facilmente utilizzabile come elemento decorativo per numerosi oggetti d'arredamento,...
Altri Hobby

Dove trovare l'oro in Italia

L'oro da sempre è uno dei minerali con più valore. Pensate cosa è successo nei tempi più antichi, quando gli inglesi si sono messi a cercare l'oro nelle Americhe. Questo minerale prezioso, è caratterizzato da un colore giallo e è anche un metallo...
Altri Hobby

Come trovare le pepite d'oro

Oggigiorno, le pepite d'oro rappresentano dei veri e propri oggetti con un inestimabile valore. Il metodo migliore per trovare le pepite d'oro consiste nell'utilizzare un metal detector, possibilmente di ultima generazione. Generalmente, i metal detector...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.