DonnaModerna

Giardino verticale fai da te

Di: Team O2O
Tramite: O2O 05/08/2022
Difficoltà:media
16

Introduzione

Il tuo giardino fai da te: 5 facili suggerimenti

Se l'unico spazio esterno che hai è un balcone, puoi trasformare quei pochi metri quadrati in un'accogliente oasi verde creando un giardino verticale fai da te.

Ecco cinque progetti facilmente realizzabili con materiali di scarto.

- La scala di legno;
- Il portatutto;
- La testiera di ferro;
- Il pallet;
- Le bottiglie di plastica.

26

La scala di legno

Se hai una vecchia scala di legno, hai una ottima materia prima per creare il tuo giardino verticale.
Nel caso in cui gli scalini siano malmessi o troppo stretti, inchioda delle assi tagliate su misura.
Per uniformare il colore, metti in una bottiglia un litro di aceto e una spugnetta di ferro, fai macerare per 24 ore e poi spennella la soluzione.
Dopo poche ore vedrai affiorare una patina di legno invecchiato per un perfetto effetto vintage.
Metti sui gradini piccoli vasi di terracotta e prediligi piante come i gerani zonali: saranno un tocco d'antan perfetto!

36

Il portatutto

Di sicuro hai un vecchio portatutto nascosto da qualche parte in casa! Trasformalo facilmente in un giardino verticale in poche semplici mosse:

- Fai un piccolo buco sul fondo di ogni tasca;
- Riempi di terra ogni scomparto;
- Inserisci piccole piante, come le tagete o i fiori di vetro;
- Appendi il tuo nuovo giardino verticale!

Fai solo attenzione a quando innaffi: le piante dell'ultima fila potrebbero soffrire di un ristagno d'acqua.

Continua la lettura
46

La vecchia testiera in ferro

Ecci il perfetto traliccio per creare una vera e propria parete vegetale!
In questo caso utilizza dei rampicanti a rapida crescita.
Se hai balconi molto soleggiati, pianta le ipomee, dai bellissimi e grandi fiori blu, oppure il sempreverde e profumato gelsomino.
Se lo stile della tua casa lo permette, perché non pensare a un tocco da cottage inglese utilizzando la vite canadese?
In questo modo durante l'autunno il tuo giardino verticale si tingerà di un bellissimo rosso intenso.

56

Il pallet

Con alcuni pallet messi uno sopra l'altro è facilissimo creare un giardino verticale fai da te.
Potrai utilizzarli così come sono, incastrando nello spazio tra i due lati alcune coloratissime balconette rettangolari .
Basterà riempirle di terra e piantare i fiori o le erbe aromatiche che più ti piacciono.
Se l'effetto legno grezzo non si accorda al tuo stile, puoi colorare il pallet con una mano di vernice.
Prima però ricordati di passare il primer!

66

Le bottiglie di plastica

Se hai molte bottiglie di plastica da 2 litri in casa, puoi creare un giardino verticale davvero fuori dagli schemi!
Dovrai solo tagliare la parte superiore (a circa quattro quinti di altezza) e infilarla nella bottiglia come fosse un imbuto.
Ecco che avrai creato il primo di tanti piccoli vasi.

Ricorda di fare un piccolo buco sia sul tappo sia sul fondo della bottiglia per un perfetto drenaggio.
Riempi l'imbuto di terra e argilla, inserisci le piantine e appendi la bottiglia-vaso al soffitto.
Tutte le varietà del sedum sono perfette per questo tipo di giardino verticale: poca manutenzione, poca acqua e molto effetto verde a cascata in pochissimo tempo.

Concludendo, un giardino verticale darà profondità e movimento anche al balcone più piccolo. Pronta a creare la tua parete verde?

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Giardino verticale fai da te

Il tuo giardino fai da te: 5 facili suggerimentiSe l'unico spazio esterno che hai è un balcone, puoi trasformare quei pochi metri quadrati in un'accogliente oasi verde creando un giardino verticale fai da te.Ecco cinque progetti facilmente realizzabili...
Giardinaggio

Come fare un giardino verticale per il tuo terrazzo

Il giardino verticale sul terrazzo lo puoi creare da solo anche in pochi step, in modo facile e pure ecologico. Non serve un balcone per forza ampio, basta anche un piccolo angolo outdoor e gli strumenti giusti. Scopri, grazie ai consigli degli esperti,...
Giardinaggio

Come Fare Una Fioriera Verticale

Abbiamo il pollice verde e vorremmo coltivare un baobab ma il nostro piccolo balcone permette solo una piantina mignon? Sarebbe bello avere un giardino sempre in fiore e ben curato. Peccato che questo talvolta risulti irrealizzabile quando si abita in...
Giardinaggio

Come utilizzare una vecchia scala per decorare il giardino

Se si vuole decorare il giardino, ma non si desidera acquistare dei nuovi arredi, si possono utilizzare dei vecchi mobili e donargli nuova vita. Tra i tantissimi arredi che si possono riciclare per creare nuove strutture e decorazioni il giardino, si...
Giardinaggio

Come realizzare un salottino da giardino con il riciclo dei pallet

Con l'arrivo dell'estate, si avvicina il momento di rinnovare e organizzare il giardino, per creare degli spazi accoglienti ed eleganti. Per realizzare un'oasi di relax, dove trascorrere delle ore di divertimento in compagnia di amici e familiari, si...
Giardinaggio

Idee originali per decorazioni da giardino fatte in casa

Con l'arrivo della bella stagione è piacevole passare le ore di relax al fresco del proprio giardino.Oltre a comprare nuove piante, si cercano spesso idee originali per decorazioni da giardino fatte in casa, al fine di rendere il tutto piacevole in maniera...
Giardinaggio

Come fare una bordura naturale per il giardino

Nel giardinaggio, la bordura rappresenta un orlo, una striscia, una delimitazione che può essere spesso formata da sassi e archi in ferro (le cosiddette bordure morte), oppure da piante basse, fogliame o fiori (in questo caso, si parla di bordure vive)....
Giardinaggio

Come rifare il giardino

Sono molte le persone che desiderano cambiare casa o modificarne alcune parti. Molto spesso. Infatti, si è insoddisfatti del proprio appartamento per i più svariati motivi, come la presenza di vicini molesti, o la posizione non proprio ottimale rispetto...