Gli errori più comuni nella potatura del susino

Tramite: O2O 19/06/2015
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli alberi di susino, regalano dei meravigliosi frutti davvero dolci e gustosi, ma spesso sono difficili da curare se non si rispettano delle basilari regole di potatura.
La potatura migliora la salute dell'albero, ne favorisce lo sviluppo e la crescita dei frutti e di sicuro riesce ad irrobustire l'albero.
Gli interventi di potatura, devono essere eseguiti correttamente, evitando di commettere degli sbagli che possono danneggiare l'albero e rovinarlo completamente. Per chi non è molto esperto con le potature eccovi elencati gli errori più comuni nella potatura del susino.

27

Potare senza conoscere la varietà

Gli alberi di susino, sono costituiti da differenti tipologie. Esistono infatti specie di albero differenti e in base al tali caratteristiche, si esegue una differente potatura, più o meno decisa. Il prugno susino europeo, per esempio, ha rami corti che devono essere potati in maniera differente rispetto ad un susino giapponese.

37

Potare prima dei tre anni di vita

Un albero di susino, non deve essere mai potato prima dei tre anni di vita, perché rischierebbe di indebolirsi e seccare.
È necessario dunque non potare mai la pianta troppo piccola e attendere almeno tre anni di vita per consentire alla pianta di sopportare i tagli netti e drastici di eventuali rami secchi o meno robusti.

Continua la lettura
47

Potare ad un'altezza sbagliata

La potatura da effettuare su un albero di susino, è molto particolare e deve essere eseguita rispettando una specifica altezza.
Le parti o astoni da tagliare, devono necessariamente essere ad un'altezza di circa novanta centimetri da terra. Prima di procedere alla potatura, bisogna inoltre capire quali sono gli eventuali rami da tagliare e quali lasciare.

57

Potare nella stagione sbagliata

La stagione delle potature è fondamentale per consentire un adeguato sviluppo della pianta. Nel caso di un albero di susino, è importante potare in base al clima in cui viene effettivamente coltivato.
Il periodo perfetto per la potatura di un albero di susino, è la primavera (fine marzo) fino al primi giorni di giugno per consentire lo sviluppo delle gemme estive. Se le zone in cui avete piantato l'albero sono estremamente calde, potete anche potarlo in estate o a settembre.

67

Non disinfettare gli attrezzi

Per mantenere l'albero di susino in salute, è necessario sempre pulire gli attrezzi di potatura e sterilizzarli, in modo tale da non provocare all'albero possibili malattie o problematiche legate a parassiti di vario genere e natura.
Disinfettateli con gli appositi prodotti prima di procedere con la vostra potatura.
Potete acquistare dei disinfettanti appositi in negozi specializzati.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura del nespolo

Il nespolo, è un meraviglioso albero da frutta che necessita di determinate cure e di determinati passaggi precisi per crescere bene, sano, robusto e in forma. Per chi non è pratico con il giardinaggio, esistono delle tecniche speciali per la potatura...
Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura del pesco

Il pesco, è un albero da frutto molto esigente, che richiede una potatura specifica per poter crescere in maniera sana e forte. Questa pianta da frutto, è molto delicata e deve sempre essere ben curata per poter crescere in modo efficiente e robusto.Per...
Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura dell'ulivo

L’ulivo è un albero dalla forma cespugliosa, con una chioma eccessivamente ampia e cilindrica. La pianta, visto la sua grandezza, è sostenuta sempre da fusti robusti, insediati fortemente nel terreno. Tenendo in considerazione che qualsiasi tipo di...
Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura del fico

Secondo recenti sondaggi su tutto il territorio nazionale, sono sempre di più le persone che si dedicano al giardinaggio, occupandosi soprattutto di piante da frutto. Tra gli alberi più coltivati in tutto il paese, vi è sicuramente il fico per via...
Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura dell'albero di limoni

L'albero dei limoni fa parte della famiglia degli agrumi in cui rientrano anche, aranci, cedri, mandarini, mandaranci, pompelmi; tutti frutti ricchi di preziose vitamine che regalano abbondanti fioriture profumate e fruttificazioni, se ben coltivate....
Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura del mandarino

Le piante da mandarino sono piante che necessitano di condizioni appropriate per poter crescere rigogliose e produttive. Le condizioni migliori per questo tipo di piante che crescono ottimamente in climi temperato-caldi (range di temperatura tra i 13°C...
Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura della vite

La vite è una pianta che per avere una crescita regolare deve essere seguita e curata con sapienza e maestria, specialmente quando bisogna eseguire la potatura. Quest'ultima è una delle operazioni più delicate; infatti, bisogna avere una certa esperienza...
Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura del mandorlo

La Potatura è un operazione che viene fatta agli alberi e alle piante per migliorare le fioriture successive. Per tutto il periodo invernale le piante si trovano in uno stato vegetativo, ma con l'arrivo della primavera inizia la fase del risveglio....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.