Gli errori più comuni nella potatura dell'albero di limoni

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'albero dei limoni fa parte della famiglia degli agrumi in cui rientrano anche, aranci, cedri, mandarini, mandaranci, pompelmi; tutti frutti ricchi di preziose vitamine che regalano abbondanti fioriture profumate e fruttificazioni, se ben coltivate. Ogni pianta da frutto necessita di concimazioni, potature e rinvasi, indispensabili per fruttificate al meglio e mantenere una chioma verde e brillante. Vediamo insieme gli errori più comuni nella potatura dell'albero del limone.

26

Sbagliare il periodo di potatura

L'albero dei limoni, così come altre specie da frutto, ha bisogno di potature annuali che andranno effettuate nel periodo giusto che si attesta a fine inverno, nei mesi di Gennaio e Febbraio per la potatura principale, ed anche a Maggio e Giugno per una seconda sistemazione della chioma, facendo attenzione ai frutti. Sbagliare il periodo di potatura del limone, cosa frequente, può comprometterne la crescita e soprattutto la produttività.

36

Intraprendere concimazioni errate

Anche la concimazione delle piante andrà effettuata nel periodo opportuno arricchendo il terreno di sostanza organica, lupini secchi e ferro. Qualora si noti l'ingiallimento delle foglie significa che l'albero presenta una carenza di ferro che potrà essere corretta utilizzando prodotti specifici. Concimazioni effettuate in periodi non idonei o con concimi sbagliati, potrebbero danneggiare seriamente la pianta.

Continua la lettura
46

Potare in modo sbagliato

Gli alberi da frutto e gli agrumi hanno bisogno di essere potati creando una chioma adeguata che consenta ai raggi del sole di penetrarvi all'interno. L'albero dei limoni non va potato a caso ma dovra essere sfoltito all'interno eliminando i rami deboli e quelli secchi. Non andranno accorciati i rami in maniera casuale, ma scelti in base alla lunghezza e al posizionamento degli stessi sulla pianta.

56

Lasciare i polloni

I polloni sono quei rami robusti e verdi che si dipartono dal tronco, o dalla fine di un ramo di dimensioni maggiori. Spesso scambiati per rami buoni vengono lasciati in sede. Si allungano velocemente e sono pieni di spine, sottraggono nutrimento alla pianta e per questo non vanno sempre rimossi. Il periodo migliore è sicuramente il mese di Settembre.

66

Dimenticare il rinvaso

Tra gli errori più comuni che si verificano nella coltivazione dell'albero dei limoni ad opera dei meno esperti, troviamo quello di dimenticare di effettuare il rinvaso, problema che non sussiste se l'albero è allevato in terra piena. I limoni in vaso andranno trapiantati ad inizio primavera offrendo all'albero un pane di terra più consono per svilupparsi adeguatamente. Sia in vaso che in terra, l'albero dei limoni dovrà essere annaffiato regolarmente, ancor più se si trova in vaso ed il pane di terra tenderà, specie d'estate, ad essiccare in fretta. Evitare i ristagni idrici che possono rivelarsi ancor più dannosi di un periodo di siccità. Facendo attenzione a non commettere tutti questi errori elencati e comuni, l'albero di limoni sarà rigoglioso ed offrirà un'abbondante fruttificazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura del pesco

Il pesco, è un albero da frutto molto esigente, che richiede una potatura specifica per poter crescere in maniera sana e forte. Questa pianta da frutto, è molto delicata e deve sempre essere ben curata per poter crescere in modo efficiente e robusto.Per...
Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura del nespolo

Il nespolo, è un meraviglioso albero da frutta che necessita di determinate cure e di determinati passaggi precisi per crescere bene, sano, robusto e in forma. Per chi non è pratico con il giardinaggio, esistono delle tecniche speciali per la potatura...
Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura del fico

Secondo recenti sondaggi su tutto il territorio nazionale, sono sempre di più le persone che si dedicano al giardinaggio, occupandosi soprattutto di piante da frutto. Tra gli alberi più coltivati in tutto il paese, vi è sicuramente il fico per via...
Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura dell'ulivo

L’ulivo è un albero dalla forma cespugliosa, con una chioma eccessivamente ampia e cilindrica. La pianta, visto la sua grandezza, è sostenuta sempre da fusti robusti, insediati fortemente nel terreno. Tenendo in considerazione che qualsiasi tipo di...
Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura del susino

Gli alberi di susino, regalano dei meravigliosi frutti davvero dolci e gustosi, ma spesso sono difficili da curare se non si rispettano delle basilari regole di potatura.La potatura migliora la salute dell'albero, ne favorisce lo sviluppo e la crescita...
Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura del melo

In questo articolo vedremo gli errori più comuni nella potatura del melo. Tale albero è uno tra i più diffusi da frutto che sono coltivati in tutta Italia. Per la sua coltivazione non serviranno doti enormi da giardinieri per tale ragione sarà facile...
Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura dell'albicocco

Le albicocche sono i frutti più buoni dell'estate, morbide e gustose imbastiscono la tavola da maggio a giugno. L'albero che le produce (se collocato su un terreno idoneo e un clima adeguato), non ha bisogno di particolari cure, ma non bisogna mai sottovalutare...
Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura del pompelmo

Gli alberi di pompelmo (Citrus paradisi) molto raramente necessitano di potatura, specie quando sono piantati nel contesto domestico. Si pensi che più sono le foglie che questi alberi sempreverdi detengono, più sarà elevata la produzione di frutti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.