Gli strumenti essenziali per lavorare il fimo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per chi non lo conoscesse il fimo, o anche pasta di fimo è un composto sintetico che si presta a vari utilizzi perché facilmente modellabile. Negli ultimi anni la moda del fimo ha preso piede sopratutto per la creazione di graziosi gioielli con le forme più disparate, le più inn sono le formine di dolciumi o comunque di cibo. Il fimo si presenta sotto forma di un panetto di pasta modellabile di vari colori, e dopo avergli dato la forma desiderata, questa va cotta in forno per circa 30 minuti per 120° centigradi. Chi non ha manualità nel creare nuove forme utilizza semplicemente degli stampi dove si ricavano delle fantasiose formine, ma chi vuole iniziare a creare qualcosa di nuovo e tridimensionale avrà bisogno di ulteriori strumenti. In questo articolo vi spiegherò quali sono gli strumenti essenziali per cominciare a lavorare il fimo.

26

I colori primari

Per lavorare il fimo e ottenere un lavoro ben riuscito non basta comprare un unico panetto e fare tutto con quello. Ma è molto importante in questa tecnica l'utilizzo di più colori, infatti questi doneranno al nostro articolo creato un tocco di realtà e ne acquisterà in particolarità. Ma quali sono i colori essenziali per poter iniziare a lavorare e creare con la pasta fimo? Ovviamente non possono mancare il bianco e il nero e i tre colori primari, rosso, blu, giallo, marrone. La pasta fimo si presta ad essere mischiata, quindi se avete comprato questi colori potrete creare molte altre tonalità, ad esempio il viola mischiando rosso e blu, il verde con giallo e blu, e così via.

36

La lama

La pasta fimo non è morbida come una normale plastilina per bambini, è lievemente più rigida, quindi per tagliarla sarebbe opportuno procurarsi una lama di quelle completamente in metallo. Ovviamente essendo uno strumento pericoloso quando la utilizzate e quando la riponete fate molta attenzione che non ci siano bambini che possano prenderla.

Continua la lettura
46

Il cutter

Il cutter o anche chiamato taglierino, ha più o meno la stessa funzione della lama ma per pezzettini più piccoli e per essere più precisi nel taglio. Questo si può utilizzare anche durante la creazione dell'oggetto a cui stiamo lavorando, mentre invece la lama la utilizzeremo solo nella parte iniziale dle progetto.

56

Il mattarello

Il mattarello è uno strumento essenziale per chi vuole cominciare a lavorare la pasta di fimo e creare tantissime cose particolari. Il mattarello non deve essere di un materiale specifico, andranno bene quello che si trovano in commercio tipo quelli in silicone, legno o plastica, saranno tutti utili al loro scopo.

66

Il bulino

Il bulino è uno strumento molto particolare questo si trova negli strumenti che utilizzano gli intagliatori o incisori. Infatti questo strumento è una sorta di piccolo scalpello che è utilizzato per le piccole incisioni manuali. Esistono vari tipi di bulino sta a voi scegliere quale sarà più utile al vostro lavoro con la pasta fimo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come cuocere il fimo liquid

Il fimo e le creazioni con questo materiale sono diventate una vera e propria moda in questi ultimi anni. Infatti è facile imbattersi in persone che pubblicizzano i propri lavori sui vari canali offerti da internet. Ma cos'è esattamente il fimo? Il...
Altri Hobby

Come realizzare dei dolcetti di fimo

ll fimo è una particolare pasta sintetica e termoindurente che può essere lavorata e utilizza per la creazione di numerosi oggetti, ad esempio collane, bracciali, anelli, ma anche piccole statuine e tutto quello che la vostra fantasia vi suggerisce....
Altri Hobby

Come realizzare un coniglio in fimo

La pasta di fimo è facilmente modellabile ed è molto diffusa tra gli amanti del fai da te. Infatti, con questa pasta termoindurente è possibile creare tantissimi oggetti. Basta solo un po' di fantasia, pazienza e si può creare davvero di tutto. Per...
Altri Hobby

Come creare ciondoli in fimo

Per gli amanti del fai da te, e in particolare, per coloro che amano realizzare in particolare orecchini, collane o ciondoli a mano, l'utilizzo del fimo permette la realizzazione di oggetti di vario genere, vista la sua malleabilità. Infatti il fimo,...
Altri Hobby

Come creare un portafoto in fimo

Il fimo è una pasta sintetica che, apparentemente sembra facilmente modellabile ma, in realtà occorre lavorare di mani prima che la pasta sia davvero pronta per modellare le vostre creazioni. Naturalmente appena finita la vostra opera dovete cuocerla...
Altri Hobby

Come creare una cornice in fimo

Il fimo è un materiale che diventa abbastanza modellabile, una volta scaldato per bene con le mani. Viene utilizzato per realizzare delle fantastiche creazioni artistiche e non solo. Con questo genere di materiale è possibile realizzare qualsiasi oggetto....
Altri Hobby

Come fare una fetta di torta con il Fimo

Per realizzare una fetta di torta in fimo, bisogna dapprima scegliere il tipo di torta da realizzare e procurarsi i colori di fimo necessari. Come colori in tale guida verrà utilizzato il color caramello per il pan di Spagna, il rosa per la glassa e...
Altri Hobby

Come realizzare un cane in fimo

Avete mai provato a realizzare qualcosa con il fimo? Questo materiale, molto simile al pongo con cui giocano i bambini, è usato nella creazione di piccoli oggetti personalizzati e decorazioni. Il fimo è facilmente reperibile in tutti i negozi di articoli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.