Guida alla manutenzione di una stufa a gas

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una stufa a gas, è un dispositivo che mediante l'utilizzo di carburante liquido, è in grado di emanare grandi quantità di calore e riscaldare gli ambienti circostanti. Come quasi tutti gli elettrodomestici, la stufa a gas necessita di una manutenzione e di una pulizia periodica, sia interna che esterna. Pulendo periodicamente la stufa, essa funzionerà più a lungo e fornirà prestazioni migliori. Il processo di pulizia di una stufa a gas è piuttosto semplice. Una costante igienizzazione di questa fonte di calore, non permette a sporco e polveri di stabilizzarsi all'interno di essa, avendo ripercussioni negative sulla salute umana. In questa guida, sono elencati alcuni pratici consigli per la manutenzione e pulizia di una stufa a gas.

26

Occorrente

  • Spazzolino da denti
36

Per un corretto funzionamento della stufa a gas, è necessario un controllo di essa. Le principali cause di malfunzionamento della stufa a gas, sono alimentazione scollegata, motore della stufa stessa sovraccarico e fornitura di gas insufficiente. Controllate per bene ciascuni di questi elementi, assicurandovi che la stufa a gas abbia energia e gas sufficiente. Controllate anche che il motore funzioni correttamente. Un motore che funziona, generalmente emette un suono simile a uno scatto di tanto in tanto. Controllate anche che la bombola di gas abbia una riserva di gas sufficiente al funzionamento. Se questi parametri sono funzionanti, ma la stufa è guasta, è necessaria una pulizia.

46

Procedete dunque con una pulizia. Se la stufa non riscalda gli ambienti correttamente, la sporcizia dei condotti del gas, ma soprattutto sui fori del bruciatore, potrebbe essere la causa del problema. Prima di tutto, scollegate la leva che collega l'alimentazione del gas all'apparecchio. I fori del bruciatore sono le parti che distribuiscono l'erogazione del gas alla stufa. Puliteli con l'aiuto di uno spazzolino da denti o una spazzola cilindrica, una di quelle utilizzate solitamente per pulire biberon e bottiglie. La parte chiamata pannello di accesso del bruciatore, che si trova nella parte inferiore della bombola, può essere sostituita in caso di accumulo di eccessiva sporcizia. I ricambi possono essere acquistati presso il vostro rivenditore di bombole e stufe. Generalmente, la sua sostituzione deve avvenire ogni due anni.

Continua la lettura
56

Cosa buona, è anche eseguire un controllo del filtro. Infatti, se la stufa si spegne e si riaccende in maniera insistente, questo potrebb essere causato dalla sporcizia depositata all'interno del filtro. Un'alrra possibile causa, è la mancanza di lubrificazione nel motore oppure nel soffiatore. Leggendo il manuale delle istruzioni, individuate dove si trova il filtro, che in genere è una parte lunga che si può estrarre da uno dei lati della stufa. Spegnete il gas e rimuovete il filtro, pulendo questo e quindi eliminando tutto lo sporco che si era depositato. Se il filtro è irrecuperabile, potete sostituire questo, comprandolo a prezzo non alto dal vostro rivenditore di fiducia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Acquario: manutenzione e pulizia

L'acquario è l'habitat naturale per i pesci che vivono in cattività. I pesci rossi sono piuttosto semplici da curare, non richiedono particolari manutenzioni, per cui la pulizia si può limitare al solo cambio dell'acqua. L'acquario tropicale, invece,...
Altri Hobby

Guida alle spiagge della Cefalonia

Se per l’estate avete programmato una vacanza in Grecia ed in particolare a Cefalonia, è importante sapere che quest'isola è in grado di offrire numerose spiagge dotate di ogni comfort; infatti, sono definite tra le più belle del Golfo Ionico con...
Altri Hobby

Come realizzare bicchieri con bottiglie di birra

Se avete delle bottiglie di birra e la sagoma vi piace in modo particolare, potete tagliarle per realizzare dei bicchieri. Il lavoro non è difficile e non richiede nemmeno l'uso di un seghetto, bensì una tecnica del tutto originale ma molto funzionale....
Altri Hobby

Come costruire uno stendibiancheria elettrico

Asciugare i panni bagnati in inverno o nelle stagioni intermedie per qualcuno è un vero incubo. L'inaffidabilità del tempo rende rischioso mettere lo stendibiancheria sul balcone. In casa asciugarli è difficile, soprattutto se non ci sono fonti di...
Altri Hobby

Come lucidare il pianoforte

Chi non possiede un pianoforte forse non sa che esso richiede molta manutenzione. Cominciamo col dire che il pianoforte, anche se apparentemente risulta essere un mobile ingombrante, è molto delicato che, non tollera troppi sbalzi di temperatura o umidità...
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come cambiare l'acqua a un acquario marino

Tutti coloro, che hanno la passione per gli acquari, e hanno intenzione di comprarne uno in futuro, devono essere coscienti, di alcuni aspetti al riguardo. Il primo di questo, è che chiaramente, così come un natura, esistono due tipologie di pesci,...
Altri Hobby

Come creare un paesaggio natalizio in un barattolo di vetro

Come ogni anno, la magia del Natale tinge di mille colori il grigio cuore dell'inverno. Un tocco leggero che di colpo illumina le strade, fa scintillare le vetrine dei negozi e rende le nostre case più accoglienti. Perché allora non lasciarci ispirare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.