Hallloween: come realizzare delle ragnatele fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La notte di Halloween è ormai alle porte, le case si riempiranno di zucche illuminate, scheletri e pipistrelli: in altre parole la vostra casa dovrà avere un'aspetto horror, in cui l'elemento principale per far risaltare al meglio questo aspetto è senza dubbio la ragnatela. Le ragnatele davvero terrificanti e disgustose, per tale ragione sono perfette per le decorazioni di Hallloween. In questa breve guida illustrerò dettagliatamente come realizzare una ragnatela fai da te per Halloween, da applicare sulla porta di casa, a tavola o nel vostro salotto, perciò suggerisco di continuare a leggere questo breve articolo per scoprire come fare. Attenzione: questa è una guida redatta a solo scopo informativo, pertanto non mi assumo alcuna responsabilità dell'uso che se ne farà.

26

Occorrente

  • Cartone
  • Filo di cotone
  • Filo di lana
  • Spilli
  • Matita
  • Colla
36

Recuperare l'occorrente

Il primo passo da compiere per realizzare la vostra terrificante ragnatela è quello di procurarvi del cartone molto grande e capiente, così che possa contenere tutte le ragnatele. Un altro elemento fondamentale è il filo di cotone; in questo caso, per rendere la vostra ragnatela realistica al massimo suggerisco di impiegare un filo di cotone di colore bianco e con spessore molto fino, se invece desiderate che sia ben visibile potete optare per altri colori vivaci, oppure potete fare entrambe le cose (la scelta è senza dubbio vostra, in base alle vostre esigenze).

46

Creare la ragnatela

Arrivati a questo punti, una volta che avete deciso quale tipo di ragnatela realizzare, prendete una matita e incominciate a disegnare un quadrato e ai suoi quattro angoli mettete degli spilli, uno per angolo. Se volete che la vostra ragnatela sia ancora più fitta suddividete ancora a metà il vostro quadrato e puntate ancora degli spilli. Ora prendete un filo di lana e unite gli spilli opposti per creare un asterisco all'interno del quadrato (lo scheletro della vostra ragnatela è pronto), quindi tagliate dei pezzi di filo molto lunghi per creare dei cerchi all'interno della figura. Ora non dovete fare altro che fare il giro attorno agli spilli e creerete la vostra ragnatela.

Continua la lettura
56

Appendere la ragnatela alle pareti

Ultimo passo da compiere prima del risultato finale è quello di versare la colla all'interno di un recipiente diluita con l'acqua e applicarla su tutta la vostra ragnatela, quindi lasciate asciugare bene. Una volta asciutta, avrete ottenuto una ragnatela molto rigida e la potrete appendere in qualunque zona della vostra casa (usate un filo trasparente per appenderla, ed avrete un risultato da brivido). In questa guida abbiamo visto insieme grazie al fai da te come realizzare la vostra personalizzata ragnatela da brividi, per decorare la vostra casa nella notte di Halloween e mettere brividi su tutta la schiena ai vostri ospiti.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

7 modi per realizzare un piattino portaoggetti

Siete disordinati? Siete pieni di piccoli oggetti che perdete per la casa? Allora avete assolutamente bisogno di realizzare un piattino portaoggetti! Sono degli arredi semplici da realizzare. Per farli potete usare anche materiali di riciclo! Ma vediamo...
Altri Hobby

Carnevale: come realizzare denti da vampiro

A Carnevale nasce lo spirito del travestimento, ci sono feste in maschera ovunque e feste di paese. Molti amano realizzare i vestiti e d i travestimenti di Carnevale da soli. Oltre all'aspetto generale è necessario dedicarsi al trucco e agli accessori...
Altri Hobby

Come realizzare un biglietto a forma di margherita

Realizzare dei biglietti d'auguri a mano non è sicuramente un'operazione semplice anche se, alla fine, potrete ottenere un lavoro unico ed originale. Una forma molto ricercata è quella della margherita: delicata e fine, questo fiore si presta a qualsiasi...
Altri Hobby

Come realizzare degli origami 3d

Esistono innumerevoli tipi di hobby, molti dei quali usati per creare delle vere e proprie opere d'arte, come gli origami. Questi ultimi sono dei divertentissimi passatempi che consistono nel realizzare delle forme tramite fogli di carta, ottenute piegandole...
Altri Hobby

Come realizzare una sciarpa con lana cardata

Realizzare una sciarpa con la lana cardata, è possibile grazie alla lavorazione all'uncinetto. Questo tipo di sciarpa può essere realizzato grazie alla tecnica a filet. La lavorazione è molto semplice, basta seguire alla lettera le istruzioni riportate...
Altri Hobby

Come realizzare un anello con gli elastici

Moltissime persone hanno la mania degli elastici, e gli elastici ultimamente stanno andando di moda. Con gli elastici si possono realizzare qualsiasi tipologia di oggetto o di gadget. Ci sono persone che si impegnano per realizzare una collana, un braccialetto...
Altri Hobby

Come realizzare una scarpiera in cartongesso

In questo articolo abbiamo deciso di proporre un argomento veramente interessante e nello specifico vogliamo aiutarvi a capire come poter realizzare una scarpiera in cartongesso, con le proprie mani e grazie alle proprie fantasie e voglia di fare, grazie...
Altri Hobby

Come realizzare un gatto fermaporta

Tra i numerosi oggetti che possiamo realizzare con il fai da te, ce ne sono alcuni molto belli e particolari che spesso vengono tenuti in scarsa considerazione, ad esempio i fermaporta. Con creatività e con fantasia è infatti possibile creare degli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.