I migliori attrezzi per la tua officina fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quante volte vi sarete sentiti dire: "la tua officina, non è abbastanza completa, mancano degli attrezzi basilari". Innanzi tutto, è importante dire che avere la possibilità di creare un'officina in casa, è davvero una fortuna. Poter aggiustare, costruire, sistemare qualsiasi oggetto, mezzo o attrezzo, è davvero piacevole per chi ha questa passione. Per sistemare al meglio la propria officina fai da te, dovrete acquistare però non solo un ampio tavolo da lavoro per riparare ogni cosa, ma anche i migliori attrezzi per poter aggiustare tutto. Eccovi un elenco preciso su tutti gli attrezzi che vi potranno servire.

26

Cacciavite

Il cacciavite, è uno degli attrezzi che in un'officina non dovrebbe mai assolutamente mancare. Il cacciavite, può essere di diverse dimensioni, a croce, piatto, sottile, lungo, corto, ecc., ed è utilissimo per rimuovere viti di tutti i generi e dunque per smontare o rimontare parti di oggetti, di biciclette, ecc.. Acquistate sempre almeno una decina di cacciaviti differenti.

36

Martello

Un ulteriore attrezzo che non deve mai mancare in un'officina fai da te, è il martello. Il martello, aiuta a piantare chiodi, a rompere qualcosa da dover smontare, ecc.. Esistono in commercio svariati tipi di martello che possono variare per il peso, la dimensione e i materiali. Esistono anche quelli rivestiti in gomma, meno rumorosi e più adatti da tenere in casa.

Continua la lettura
46

Sega

La sega, è un altro attrezzo molto utile se volete utilizzare la vostra officina per realizzare degli oggetti in legno. La sega può essere di piccole o medie dimensioni oppure elettrica. Quella elettrica è consigliabile solo per mani di esperti perché è parecchio pericolosa. I seghetti, possono invece essere usati anche dai principianti.

56

Trapano

Un attrezzo a cui non si può rinunciare mai, in nessuna officina, è il trapano. Tutti i buchi necessari per inserire bulloni, viti grosse, perni, ecc., devono sempre essere effettuati con il trapano. Il rapano, aiuta molto spesso a semplificare parecchi lavoretti fai da te, ed è dunque un attrezzo obbligatorio da tenere in officina.

66

Pinza

Le pinze, sono l'ultimo attrezzo basilare da tenere in officina. Le pinze, riescono a tirare fuori viti troppo complicate da togliere, chiodi arrugginiti, ecc., con estrema semplicità. Optate per pinze di una certa capacità, di un certo materiale resistente e di dimensioni medie. Lasciate perdere pinze estremamente piccole e optate per quelle medie o di grandi dimensioni. Per questi materiali, dovrete recarvi sempre in negozi specializzati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come organizzare la cassetta degli attrezzi

In casa non può mai mancare la cassetta degli attrezzi. Questa è indispensabile per risolvere tante riparazioni improvvise. Oppure, per creare degli oggetti che servono per la casa. Una cassetta deve contenere tutto ciò che può ritornare utile. Soprattutto...
Materiali e Attrezzi

Come mettere in ordine gli attrezzi da bricolage

Il bricolage (chiamato anche fai da te) è un passatempo che al giorno d'oggi appassiona tantissime persone. Si tratta di un'attività che solitamente viene eseguita durante il tempo libero e che richiede l'utilizzo di diversi attrezzi da lavoro. Questi...
Materiali e Attrezzi

Come Scegliere Gli Attrezzi Fai Da Te

Questa guida sul "fai da te" o "do it yourself" è utile per tutte quelle persone che non sono a conoscenza di cosa deve contenere una cassetta degli attrezzi. I consigli sono importanti se si vuole essere autonomi quando si devono fare delle piccole...
Materiali e Attrezzi

Consigli di manutenzione di una capanna per attrezzi

Gli uomini sono spesso convinti che le donne amino soltanto i tipi palestrati e che sappiano riparare tutto quando l'occasione lo richiede, sfoggiando magicamente gli attrezzi custoditi gelosamente nella capanna accanto a casa, in genere situata nel giardino,...
Materiali e Attrezzi

Attrezzi fai da te da tenere in cantina

Gli attrezzi fai da te permettono di svolgere da soli tanti lavori di casa: dal riposizionare mensole, all'appendere quadri, fino ad arrivare a cose difficili. Gli esperti del fai-da-te possono svolgere da soli tanti lavori di manutenzione e riparazione...
Materiali e Attrezzi

Come tenere ordinati gli attrezzi da giardinaggio

Avere uno spazio verde davanti casa è un po' il sogno di tutti, ma crea anche qualche piccolo pensiero, in quanto per tenere ben pulito e bello un giardino c'è anche la necessità di come tenere ordinati e facilmente rintracciabili i nostri attrezzi...
Materiali e Attrezzi

Guida agli attrezzi per la stuccatura

Quando abbiamo bisogno di fare lavori di stuccatura indipendentemente dalla nostra abilità, occorrono degli attrezzi che sono abbastanza comuni e di facile reperibilità soprattutto perché ognuno di loro ha una funzione ben precisa. Vediamo allora una...
Materiali e Attrezzi

Regole per tenere in ordine gli attrezzi da bricolage

Per mantenere la propria casa in buono stato, è preferibile cercare di porre ogni cosa al posto giusto. Ad esempio, anche gli oggetti da utilizzare per il fai da te si caratterizzano per una loro disposizione ben precisa. Ecco alcune semplici regole...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.