I migliori supporti per rampicanti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per abbellire il nostro giardino non c'è niente di meglio che considerare di utilizzare dei supporti per dei rampicanti, ovvero delle assi, o delle travi, o qualcos'altro di simile, che possa riuscire a sostenere le piante rampicanti con le quali vogliamo agghindare il nostro giardino. Sarà proprio il punto di questa lista quello di aiutarvi, mostrandovi quali siano i migliori supporti per le piante da giardino, come possano essere utilizzati, dove debbono essere messi ed con quali piante vogliamo utilizzarli. Se seguiremo il buon senso, avremo un po' di fantasia, potremo creare un giardino, un'aiola o anche un piccolo angolo della casa con gusto e fantasia grazie a queste piante rampicanti. Eccovi i migliori supporti.

26

Pannello grigliato

Il pannello grigliato è il miglior supporto in assoluto per le piante rampicanti: si incrocia diagonalmente con angoli a 90° e permette alla pianta di svilupparsi in tutta la sua estensione, specialmente coprendo una vasta parte grazie al supporto piuttosto ampio che solitamente dà il pannello grigliato. Il pannello grigliato privilegiato è quello in legno, che meglio si adatta con la naturalezza che le piante riescono a dare al nostro ambiente.

36

Graticcio per rampicanti

Il graticcio per rampicanti è molto simile al pannello grigliato, solo che utilizza delle forme non a 90°, ma preferendo forme romboidali di diversa ampiezza, da larghe a strette. È proprio con questo genere di supporti che l'edera si adatta meglio, fissandosi alle grigliature del graticcio per poi estendersi all'interno delle forme che offre il pannello stesso: si adatta soprattutto agli esterni, rispetto al pannello grigliato.

Continua la lettura
46

La fioriera per rampicanti

La fioriera per rampicanti è un vaso circondato da un cilindro grigliato, il quale sosterrà la pianta che andrà a nascere ed a crescere all'interno del vaso della fioriera. Qui è stato fatto l'esempio di una fioriera a forma di vaso tondo, ma la stessa fioriera può essere a forma rettangolare, triangolare o persino coprire una fioriera di grandi dimensioni, se lo desideriamo.

56

Arco per rampicanti

L'arco per rampicanti è un'ottima idea per sviluppare un gruppo di piante rampicanti all'ingresso della porta di casa, all'inizio di un vialetto di giardino, nello spazio che si trova tra due siepi oppure, con più archi, per coprire un tavolo o una panchina in giardino. L'arco è di varie dimensioni, ma solitamente è più alto di parecchi centimetri dell'altezza di una persona media e darà modo alla pianta rampicante di estendersi in grande verticalità ed in orizzontale nella parte alta.

66

Le assi di bambù

Le assi di bambù (da sole o messe in fila) sono il modo più semplice per preparare ed estendere un gruppo di piante rampicanti, sfruttando tutta la verticalità e l'estensione in questo tipo di dimensione. Le assi di bambù (o di canna, se le preferite più piccole) possono essere colte se ne possedete degli esemplari oppure possono essere acquistate normalmente in qualsiasi negozio che si occupi di giardinaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come fare un arco per rampicanti

Per abbellire il vostro giardino una delle soluzioni più suggestive sono le piante rampicanti. Infatti queste, con i loro fiori e i loro colori, offrono uno spettacolo davvero unico e di rara bellezza. Per agevolare lo sviluppo in verticale delle piante...
Giardinaggio

Come scegliere le piante rampicanti per il terrazzo

Avete la fortuna di possedere un appartamento caratterizzato dalla presenza di un terrazzo? State pensando di renderlo più splendido con alcune piante rampicanti? La prima caratteristica da valutare con estrema attenzione riguarda lo spazio che sia ha...
Giardinaggio

Come coltivare le rose rampicanti

Il modo migliore per abbellire giardini, balconi o terrazzi è coltivare delle piante di rose rampicanti. La particolarità di questo tipo di rose è di "arrampicarsi" a dei sostegni creando un gradevole effetto ornamentale. Originarie dell'emisfero boreale,...
Giardinaggio

Come curare le piante rampicanti in inverno

Le piante rampicanti sono dei vegetali che crescono appoggiandosi a pareti verticali o arrampicandosi su altre piante. Spesso vengono utilizzate per ricoprire le recinzioni oppure per abbellire particolari zone del giardino. Possono essere coltivate in...
Giardinaggio

Come piantare le rose rampicanti

Chi non ama le rose? Nessuno credo. È il fiore più celebrato in letteratura e fra i più ricercati quando si deve fare un omaggio floreale. Le rose più utilizzate per adornare terrazze e giardini sono le rose rampicanti. La caratteristica principale...
Giardinaggio

Come realizzare un traliccio per rampicanti

In giardino è usanza coprire i muri con le piante rampicanti, sia per nascondere un brutto intonaco, sia per motivi strettamente decorativi oppure per dividere in maniera piuttosto discreta e naturale il terrazzo o la veranda in due parti distinte. Fra...
Giardinaggio

Come e quando potare le piante rampicanti

Le piante rampicanti sono piante molto decorative che, nei nostri giardini, crescono in verticale sulle recinzioni perimetriche, svolgendo una duplice azione: di abbellimento per l'ambiente della nostra abitazione e di schermo, a protezione dagli sguardi...
Giardinaggio

Come preparare le rose rampicanti per l'inverno

Eccoci qui pronti a proporre una nuova guida, pratica e veloce, attraverso il cui aiuto, gli amanti delle piante e dei fiori, potranno imparare meglio, cosa fare per prendersi cura di queste, anche in vista del periodo invernale, caratterizzato maggiormente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.