I pannelli radianti: perchè sceglierli

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Oggi in casa per minimizzare i consumi energetici ci sono molte opportunità; infatti, se si opta per delle soluzioni diverse in merito agli impianti di riscaldamento, è importante sapere che ci sono anche dei funzionali pannelli radianti che posati al di sotto della pavimentazione, si rivelano ideali per rendere l'ambiente confortevole e caldo nel periodo invernale. Sempre in riferimento ai pannelli radianti, ecco una guida in cui spieghiamo perché sceglierli e quali sono i vantaggi che offrono.

24

Raffreddano e riscaldano l'ambiente

I pannelli radianti sono formati da vaste superfici scaldate, tramite serpentine di tubi in cui viene fatta circolare l'aria. Essi possono essere utilizzati sia per raffreddare che per riscaldare l'ambiente, e possono essere installati a pavimento, a parete e a soffitto. I materiali utilizzati per queste serpentine sono il rame, l'acciaio o i più usati materiali plastici. Al di sotto di queste tubazioni viene posto uno strato di materiale isolante di circa 60 mm, in modo da consentire al calore sprigionato dai pannelli radianti di espandersi al di sopra del pavimento.

34

Migliorano il benessere termico

I pannelli radianti presentano anche alcuni svantaggi, come il tempo abbastanza lungo per portare tutti i locali al livello termico desiderato, il costo di circa 10% maggiore rispetto ai normali radiatori, alcune difficoltà legate a eventuali riparazioni, ed alcuni malesseri causati dalla temperatura di mandata del fluido troppo alta rispetto a quella consentita dalle normative. Sono però, svantaggi derivati dall'inesperienza di un tecnico, o comunque da una cattiva manutenzione degli abitanti dell'appartamento. Seppur il costo dell'impianto è di poco maggiore rispetto a qualsiasi altro, con i pannelli radianti si ottimizza il risparmio energetico nel corso degli anni. Il più diffuso e consueto impianto a pannelli radianti è dunque quello a pavimento che ha molti vantaggi; infatti, migliora il benessere termico riducendo di molto i consumi, riscalda e raffresca senza movimentare l'aria e, impedisce la diffusione di acari e polvere.

Continua la lettura
44

Consumano poco

I pannelli radianti si possono utilizzare anche in estate; infatti, se vengono utilizzati per il raffreddamento dell'aria sono molto più conveniente di un normale split, in quanto consumano poco, e permettono una diffusione della temperatura molto più omogenea e uniforme, garantendo maggior comfort ambientale e minori dispersioni verso l'esterno, il che si traduce in un sostanziale risparmio energetico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Scuri in alluminio: come sceglierli

Diffusi soprattutto nelle regioni del Nord Italia, gli scuri rappresentano un complemento immancabile sui prospetti degli edifici. Intorno al '700 si attesta la loro prima comparsa. Già in quell'epoca infatti, venivano utilizzati soprattutto per ragioni...
Casa

Come montare una tenda con pannelli verticali

Una tenda è sempre un'ottima soluzione per filtrare la luce che entra in una stanza, mascherare la propria privacy ed anche per decorare ed abbellire una camera della casa con una stoffa colorata e vivace, in linea con i colori e lo stile dell'arredamento....
Casa

Biocaminetti: 5 motivi per sceglierli

Pratici da usare e piacevoli da vedere, i biocaminetti sono destinati a rivoluzionare il modo di intendere il riscaldamento nelle nostre case. Sono alimentati a bioetanolo, un combustibile ecologico ricavato dalle biomasse, pulito e sicuro. Sono alla...
Casa

Come Realizzare Una Parete Con Pannelli Impiallacciati

In questa guida vedremo come realizzare una parete con pannelli impiallacciati e come eseguire la messa in opera. Il legno massiccio, divenuto odiernamente troppo caro, è spesso sostituito con piallacci. Così pannelli di multistrato o di truciolato...
Casa

Come sostituire i pannelli di rivestimento della vasca

Ricostruirsi un 'nido' di puro relax, in pochi metri, è indispensabile per una meritata serenità. La cura degli arredi da bagno, come per altre stanze della nostra casa, negli ultimi anni si è rivelato un mercato prolifero; il mercato è andato alle...
Casa

Come montare dei pannelli in polistirolo

Un soffitto dalla superficie integra richiede, di regola soltanto la ripulitura e una nuova mano di vernice. La rifinitura di un soffitto, però, può essere realizzata in modo diverso: i pannelli di polistirolo offrono numerose possibilità di decorazione...
Casa

Come fissare i pannelli fonoassorbenti

Ecco una guida, che sarà di certo d'aiuto concreto a tutti i nostri lettori che amano suonare uno strumento musicale. Abbiamo pensato di proporre un articolo, che sia del tutto fattibile ed anche ben accessibile, anche a coloro i quali non sono molto...
Casa

Come rivestire un muro con i pannelli in finta pietra

Le pareti con pietre a vista riportano a murature antiche e donano personalità e calore anche alle più anonime delle stanze. Tuttavia un muro in vera pietra è molto costoso e adagio di pochi. Inoltre costruire un muro in pietra su una casa già costruita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.