Idee per creare rendere la vasca da bagno antiscivolo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quello con la vasca da bagno è un momento speciale: dopo una giornata di lavoro, immergersi nell'acqua calda e creare un'atmosfera rilassante è uno dei piaceri più grandi. Tuttavia, la superficie liscia della vasca, se bagnata, può essere particolarmente scivolosa. Nei passi successivi valuteremo alcune idee sul come rendere antiscivolo la vasca da bagno.

26

Acquistare una vasca in acrilico

Se il vostro bagno è ancora in fase di progettazione, potreste risolvere il problema alla radice, optando per una vasca in acrilico. Questo tipo di vasca ha tra i suoi innumerevoli pregi quello di essere completamente antiscivolo, e in questo modo non rischierete di sicuro di rompervi l'osso del collo.

36

Applicare un trattamento antiscivolo

Se la vasca è già esistente ed è parecchio scivolosa, dovrete ricorrere a dei correttivi. Uno di questi potrebbe essere quello di applicare sull'intera vasca un trattamento antiscivolo. Si tratta di una sostanza di nuova generazione che, una volta applicata, forma una pellicola che ne aumenta l'attrito e la rende quindi antiscivolo. Il trattamento è efficace a ventiquattro ore di distanza dall'applicazione. Potrebbero però esserci delle controindicazioni: se la vostra vasca è colorata o ha pigmenti delicati, infatti, potrebbe perdere nel tempo la sua tonalità originale. Prima di applicare il prodotto, quindi, confrontatevi con l'azienda fornitrice.

Continua la lettura
46

Usare un grip antiscivolo

In alternativa al trattamento antiscivolo si potrebbe optare per un grip. Si tratta di una pellicola incolore che va a coprire l'intera vasca: in questo modo si può rendere la superficie antiscivolo e al tempo stesso non si pregiudica la tonalità della vostra vasca.

56

Optare per il caro e vecchio tappetino

La scelta più comune nelle vasche moderne è il tappetino antiscivolo. Ancora oggi è quella preferita perché è la più economica e pratica, e si può sostituire in qualsiasi momento. Tuttavia i tappetini per il bagno hanno un grosso problema: sono dei veri e propri ricettacoli di germi, e alla lunga possono quindi diventare dei nemici dell'igiene.

66

Scegliere le paperelle adesive

Rappresentano sicuramente la scelta migliore se avete dei bambini in casa: le paperelle adesive si applicano sull'intero bordo della vasca migliorandone l'attrito, e al tempo stesso rallegrano l'atmosfera, invogliando anche i più piccoli a farsi il bagno. Le ventose di cui sono fornite ne rendono facile sia l'applicazione che la rimozione. La forma a paperella è ovviamente quella più famosa in circolazione ma, se volete optare per qualche altro tipo di "animaletto simpatico", il mercato offre numerose alternative.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Consigli per scegliere una vasca da bagno adatta ad anziani e disabili

Se in casa abbiamo delle persone anziane e comunque non in grado di deambulare, tra i vari accorgimenti per rendere agevole e confortevole i loro movimenti, di particolare importanza è la cura della stanza da bagno. In quest'ultimo infatti, dovendo scegliere...
Casa

Come rivestire la vasca da bagno

Il rivestimento di una vasca da bagno non è una attività troppo complicata e può tranquillamente svolgersi in solitaria, risparmiando abbastanza soldi, cosa che non guasta mai. Risulta tuttavia fondamentale rivestire nel migliore dei modi la vasca...
Casa

Come sigillare la vasca da bagno

Per evitare sgradevoli infiltrazioni nella vostra toilette, sarà necessario sigillare perfettamente la vasca da bagno, affinché l'acqua non raggiunga tale zona: le infiltrazioni formerebbero delle muffe, comprometterebbero l'adesione sia delle mattonelle...
Casa

Come scegliere la vasca da bagno

Quando ci si occupa dell'arredamento della casa è fondamentale occuparsi nei minimi dettagli anche dell'arredamento del bagno. Il bagno deve essere accogliente, confortevole e anche comodo da utilizzare. Uno tra gli elementi che occupa più spazio e...
Casa

Come ristrutturare una vasca da bagno scheggiata

Capita spesso, ad esempio quando si acquista una nuova casa, di ritrovarsi a dover effettuare qualche lavoro di ristrutturazione, sia di lieve che di grande entità. Oppure, se fortunatamente si riescono a evitare lavori di ristrutturazione, di dover...
Casa

Come installare una vasca da bagno in vetroresina

Installare una vasca da bagno è sempre un compito che andrebbe fatto svolgere a chi veramente se ne intende. Il consiglio è quello, dunque, di farsi aiutare da un idraulico qualificato al montaggio. Le difficoltà aumentano se la vasca è in vetroresina,...
Casa

Come rinnovare una vecchia vasca da bagno

Gli arredi del bagno in stile art decò sono caratterizzati da sanitari in metallo smaltato, arredamento tipico dell'epoca. Sono belli da vedere ma se dovesse cadere qualche oggetto sopra, specie se pesante, potrebbe rovinare l'estetica con qualche graffio,...
Casa

Come trasformare la vasca da bagno in doccia

La guida che andremo a scrivere lungo i passi che seguiranno la brevissima introduzione, si occuperà di fai da te e di trasformazioni della casa. Per essere più specifici, vi spiegheremo come riuscire a trasformare la vasca da bagno in una doccia. Possiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.