Idee per realizzare un giardino a prova di cane

Di: Gio B.
Tramite: O2O 23/06/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Sono tante le persone e le famiglie che scelgono di avere un cane e possono così contare su un amico in più, sempre allegro e fedele. Ma averne uno da accudire è anche una grande responsabilità, perché richiede la necessità di predisporre spazi adeguati per garantirgli libertà e divertimento, non solo in casa, ma anche all'esterno.
Ecco alcune idee semplici e veloci su come realizzare un giardino sicuro e confortevole, a prova del cane più vivace e giocherellone.

27

Conoscere il proprio cane

Per realizzare un giardino a prova di cane è fondamentale conoscere i suoi comportamenti e le sue abitudini. Ognuno infatti è diverso dall'altro, sia per una questione di razza che di educazione. Quindi è bene prevedere cosa potrebbe fare all'esterno, soprattutto se lasciato libero di muoversi senza controllo, per evitare che generi danni intorno a sé, e persino a quello del vicino di casa.

37

Mantenere le parti erbose

La presenza di un manto verde calpestabile, da irrigare e tenere pulito, è molto importante, soprattutto per una questione igienica: l'erba favorisce l'assorbimento delle sostanze acide e aiuta ad eliminare gli odori sgradevoli, come nel caso dell'urina. In proposito, la soluzione ideale è quella di ritagliare un piccolo spazio per i bisogni del cane, verso il quale convogliarlo quando ne avrà l'esigenza. Con un po' di addestramento, imparerà presto a riconoscerlo.

Continua la lettura
47

Realizzare percorsi interni

Il cane non è nato per stare fermo, ma il suo istinto lo porta a correre, giocare, esplorare continuamente. Di qui, la perenne confusione (e il disastro) che può generare in poco tempo.
Onde evitare spiacevoli situazioni che potrebbero generarsi lasciandolo libero in giardino, un'idea vincente è quella di realizzare al suo interno dei percorsi, in cui possa indirizzarsi in maniera spontanea per le sue corse, oppure lavorare su quelli che si è già ritagliato. Saranno così messi al riparo, per esempio, oggetti e piante delicate che potrebbero subire danni per via dei suoi assalti giocosi e imprevisti.

57

Tenere d'occhio le buche

I cani sono escavatori nati, sin da piccoli e per tutta la vita. Basta lasciarli un'ora in giardino durante una bella giornata di sole, per ritrovarselo ben presto pieno di buche. Queste vanno tenute sotto controllo e riempite subito, specie se di dimensioni importanti. Oltre ad essere pericolose, pe adulti e bambini, non è infrequente il caso in cui un cane, a forza di scavare, si ritrovi nel giardino del vicino, grazie al collegamento sotterraneo, mirabilmente tracciato senza saperlo.

67

Utilizzare un recinto di protezione

Predisporre opportune barriere protettive o rafforzare le esistenti è un altro elemento indispensabile per un giardino che ospita un cane. Sono necessarie sia per proteggere orti, aiuole e piante, ma anche per evitare che il cane scappi nel giardino del vicino o all'esterno.
Esistono molti tipi di recinzione da poter utilizzare, di differenti rese estetiche, tra cui le reti metalliche, le palizzate in legno e i muretti bassi in muratura.
Se si vuole una soluzione meno impegnativa, ed il problema è solo quello di proteggere fiori e piante, potrebbe bastare piantarne davanti alcune più alte, o che non gradisce (come le verdure), per impedirgli l'accesso.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Idee per allestire un giardino

Una casa con un bel giardino a disposizione è davvero un elemento molto prezioso ed importante. A volte viene trascurato per mancanza di tempo o per pigrizia. Altre volte invece, vediamo case con un giardino anche troppo curato, con un'eccessiva dedizione...
Giardinaggio

Come realizzare un mini golf in giardino

In questa bella ed interessante guida, che stiamo per proporre, vogliamo parlare nuovamente del classico metodo del fai da te, attraverso il quale poter realizzare e creare, veramente tantissime cose, sia in casa che fuori. Nello specifico, in questo...
Giardinaggio

Come realizzare un giardino pensile

Oggi dedichiamo una guida a tutte quelle persone che amano il giardinaggio ma per loro sfortuna non possono praticarlo perché vivono in grandi città o comunque in case prive di giardino. Crearsi un angolo verde su un balcone o una terrazza può essere...
Giardinaggio

Come realizzare un giardino delle fate

Chi non ha mai sperato almeno una volta che le fate e i folletti esistessero davvero? E chi ha detto che non esistono realmente? Con la fantasia e un po' di impegno, possiamo divertirci e capire come realizzare un giardino delle fate per rendere magico...
Giardinaggio

Come realizzare un giardino ecosostenibile

Per avere un giardino rispettoso della natura è importante prestare attenzione ad alcuni elementi apparentemente banali, come la scelta delle piante e del terriccio, per realizzare e mantenere nel tempo un giardino rigoglioso ma coltivato nel rispetto...
Giardinaggio

Come realizzare un giardino pensile sopra il garage

Il giardino pensile è una tipologia di coltivazione adatta per stare sopra i tetti delle case e dei garage, ma deve essere realizzata ad arte affinché la sua presenza non comporti alcun problema per la vivibilità dei condomini. Sono belli da vedere...
Giardinaggio

Come realizzare un giardino delle farfalle

Se amate le farfalle e non avete la possibilità di visitare i meravigliosi e lussureggianti giardini presenti in vari angoli del mondo ed in particolare negli orti botanici, la soluzione è di ricostruire fedelmente le strutture, ma in un formato ridotto,...
Giardinaggio

Come realizzare una piccola aiuola rialzata in giardino

Se nel vostro giardino intendete realizzare un piccola aiuola rialzata, potete farlo seguendo delle linee guida ben precise; infatti, si tratta di intervenire con tecniche di edilizia peraltro molto semplici, e con alcuni fondamentali accorgimenti che...