Infissi Esterni: come mantenerli efficienti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli infissi esterni sono soggetti alle intemperie, e quindi con il passar del tempo possono rovinarsi soprattutto se sono di legno. Quest'ultimo è un materiale naturale resistente, ma al tempo stesso piuttosto delicato se soggetto a continui sbalzi di temperatura come l'umidità ed il caldo. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida, vediamo dunque come mantenere gli Infissi Esterni efficienti con pochi e semplici accorgimenti.

25

Occorrente

  • Sapone delicato
  • Teli o giornali
  • carta vetrata di grana grossa e media
  • stucco per legno
  • Sapone detergente
  • Pennello grande e pennello piccolo
  • Flatting o raschietto
  • Nastro adesivo di carta
  • Spatola e spazzola
  • Sverniciatore chimico
  • Mascherina per il viso
  • Impregnante protettivo
35

Il legno va spesso lavato con una straccetto di tela imbevuto nell'acqua fredda, e poi asciugato bene sulla superficie. Se durante la pulizia noti che in qualche punto della finestra la vernice si è leggermente scurita, allora utilizza un pennello a setole morbide e fai una passata di flatting trasparente per ravvivare il colore. Se invece la vernice esistente incomincia a staccarsi, allora usa della carta vetrata in modo da rendere omogenea la superficie, e poi passa due mani di vernice.

45

Per lavorare nel migliore dei modi, stacca l’anta della finestra dal telaio e posizionala in orizzontale su di un piano di un tavolo, e solo dopo inizia a lavorare. Il primo intervento che dovrai fare sugli infissi è la sverniciatura, ossia puoi usare una spatola o ancora della carta vetrata a grana grossa, e la tecnica da scegliere dipende da te, ma in entrambi i casi, devi sempre avere l'accortezza di usare i guanti ed una mascherina. Quando dovrai togliere completamente la vernice dalla superficie degli infissi esterni in legno, cerca di non andare troppo in profondità perché potrebbero danneggiarsi irrimediabilmente. Una volta terminato il lavoro, pulisci le parti levigate con un panno di tela. Se noti dei buchi allora metti dello stucco per il legno con una spatola (acquistabile in un colorificio), e lascia che si asciughi in circa un'ora, e poi con la carta vetrata a grana sottile leviga perfettamente la parte riempita per eliminare eventuali eccessi di stucco.

Continua la lettura
55

A questo punto non ti resta che dare agli infissi una mano di vernice protettiva per il legno in quanto è anche un ottimo impermeabilizzante, da applicare con un pennello largo. Attendi poi la fase asciugatura in circa un giorno, e poi ripeti l’operazione. Terminato il lavoro sugli infissi esterni di legno, stacca definitivamente il nastro adesivo e rimonta poi la finestra. In questo modo sei riuscito ad ottenere delle finestre come nuove, senza aver speso una cifra esagerata e soprattutto con l'arte del fai da te.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come mantenere efficienti i caloriferi

Se il vostro impianto di riscaldamento è controllato da un termostato ed i caloriferi funzionano male, non riscaldando mai la stanza alla temperatura richiesta, di conseguenza la vostra caldaia lavorerà a ciclo continuo determinando uno spreco di denaro...
Casa

Come rifare gli infissi in legno

Gli infissi in legno sono belli da vedere e rendono lo stile della casa più armonioso ed elegante. Tuttavia gli infissi in legno hanno bisogno di manutenzione frequente a causa dell'umidità e del sole, che nel corso dell'anno possono sbiadirli e creare...
Casa

Come proteggere gli infissi in legno

L'uso degli infissi in legno è certamente la soluzione ideale sia per le case classiche, sia per quelle di stile contemporaneo. Il legno, infatti, è un materiale che, oltre ad abbellire l'ambiente, trasmette calore. Utilizzato sin dai tempi antichi,...
Casa

Come mettere a nuovo gli infissi

Negli anni, gli infissi della nostra abitazione si usurano inesorabilmente. Le anomalie strutturali o il degrado dovuto al tempo, danneggiano gli infissi. A volte puoi decidere, più semplicemente, di variare il look dei tuoi infissi. In questa guida...
Casa

Tutto sugli infissi

Siete novelli sposi e dovete acquistare un appartamento? Oppure avete già un terreno per le mani e avete intenzione di costruire una piccola villetta, magari con un po' di verde attorno e seguendo le regole della bioedilizia, per risparmiare e rispettare...
Casa

Come coibentare i doppi infissi

Come coibentare i doppi infissi per avere una casa calda e accogliente. Alla prima giornata di freddo, molte volte ci ritroviamo a pensare come fare e quale soluzione adottare, affinché la nostra casa oltre a essere il punto di ritrovo di tutta la famiglia...
Casa

Come scegliere le guarnizioni per gli infissi

La scelta degli infissi per la propria abitazione o per il proprio ufficio è fondamentale, in quanto sono un elemento imprescindibile per l'isolamento termico. La scelta degli infissi non si limita alle porte e alle finestre, ma occorre prestare molta...
Casa

Come resinare infissi in legno

Gli infissi in legno rappresentano una soluzione davvero interessante per una casa calda, confortevole ed accogliente. Tuttavia essi vanno inevitabilmente incontro a progressiva usura delle loro componenti, causata nella maggior parte dei casi da caldo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.