La manutenzione degli attrezzi da giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avere un giardino con la vegetazione sana e rigogliosa, ingentilito dai colori e dai profumi dei fiori e ben curato, sono gli obiettivi che persegue chiunque abbia la fortuna di possederne uno. Per raggiungerli si sa, però, quanto duro lavoro, passione e, soprattutto, quanta attenta manutenzione siano necessari. Ad aiutare in questa impresa ci pensano gli attrezzi da giardino: amici inseparabili di chi aspira a fare del suo spazio all'aperto un angolo di serena tranquillità, ricco di soddisfazioni e successi. È bene ricordare infatti, che la loro corretta manutenzione sta alla base della riuscita di ogni comune operazione di giardinaggio: una lama non affilata, che operi tagli poco netti e imprecisi, poiché può provocare ingenti danni durante le potature, così come la sua scarsa pulizia può agevolare la trasmissione di eventuali malattie da pianta all'altra. Gli arnesi citati in questo scritto sono i più comuni in uso e in commercio, quelli di cui nessun aspirante giardiniere provetto dovrebbe fare a meno.

27

Occorrente

  • lima piatta a grana fine
  • pietra abrasiva ad acqua o olio
  • spazzola di ferro
  • martello
  • incudine
  • grasso
  • olio
37

Attrezzi da taglio

I più utilizzati sono le roncole, i falcetti di varia misura, le falci fienaie e i coltelli da innesto. Per le roncole e tutti i tipi di coltello è necessaria un'accurata affilatura con una pietra abrasiva piatta, ad olio oppure ad acqua, cercando di dare al filo della lama un'inclinazione di circa 20°. Attenzione a non esagerare! Con un'angolazione troppo acuta rischiate di rendere la lama troppo fragile, se invece operate grossolanamente rischiate di ottenere un filo per nulla tagliente. Rigirate spesso il coltello mentre lo affilate ed eliminate subito eventuali sbavature. Per falci e falcetti, che hanno una lama sottile, è necessario invece preparare prima il ferro battendoli su una piccola incudine.

47

Zappette, sarchielli, vanghe e badili

La manutenzione più importante consiste nel ripulirli con cura dalla terra e dall'umidità dopo l'uso. Evitate di utilizzare acqua ed operate solamente con una spazzola a setole di ferro con peli non troppo rigidi: senza quest'accortezza anche gli attrezzi più robusti tenderanno ad arrugginire. Dopo la pulitura potrete eventualmente occuparvi della raddrizzatura e dell'affilatura. Per la prima, occorrono necessariamente un'incudine ed un martello, per la seconda sarà invece sufficiente una passata di tanto in tanto, con una lima piatta a grana fine.

Continua la lettura
57

Forche e forconi

Come per i rastrelli, qui la manutenzione è davvero minima. Assicuratevi che i denti non "perdano la forma" picchettandoli all'occorrenza con un martello. Naturalmente puliteli sempre con cura dopo l'uso. L'unica manutenzione necessaria per tutti i tipi di rastrelli e scope da giardino è quella di togliere sempre gli eventuali residui vegetali rimasti incastrati fra i denti di ferro o di legno.

67

Manutenzione straordinaria

Oltre all'ordinaria manutenzione, gli attrezzi da giardino hanno bisogno di qualche cura in più prima dell'inverno. È infatti indispensabile riporli perfettamente puliti ed efficienti per l'anno seguente, onde evitare di ritrovarli irreparabilmente danneggiati dall'umidità e, quindi, inservibili. Per sfuggire a questa nefasta eventualità, dopo la pulizia, l'affilatura e la raddrizzatura consuete, è bene ingrassarli con abbondanza: ricordate di non tralasciare ingranaggi ed interstizi e tutti i punti più difficili da raggiungere. Il grasso formerà un velo protettivo che preserverà i vostri arnesi dalla ruggine e dagli agenti atmosferici.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per gli attrezzi da taglio consiglio inoltre di sciacquare le lame con dell'alcool fra la potatura di una pianta e l'altra. Questo scongiurerà il pericolo di diffusione di malattie sia batteriche, che fungine.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Guida agli attrezzi da giardino

La cura del giardino non è per nulla semplice, come tanti sapranno già. Occorre infatti avere a disposizione tanti attrezzi che vi serviranno e dovrete inoltre avere molta passione, tanta pazienza e molta determinazione. In questa guida vi spiegheremo...
Giardinaggio

Manutenzione del giardino in inverno: 5 cose da sapere

Se pensi che il tuo giardino non abbia bisogno di cure particolari una volta arrivato l’inverno, ti stai sbagliando, un aspetto fondamentale che tante volte viene sottovalutato è la sua cura durante la stagione invernale, risulta necessario, infatti,...
Giardinaggio

Manutenzione del giardino in estate: 5 cose da sapere

L'angolo di paradiso a portata di mano si chiama "giardino" e possederne uno ha i suoi vantaggi. Ampio spazio verde, possibilità di coltivare piante rare, realizzare un piccolo orto con prodotti 100% biologici. La manutenzione è fondamentale per ottenere...
Giardinaggio

Come affilare le zappe e attrezzi agricoli

Arrivata la primavera, giunge anche il momento di prepararci a coltivare il nostro amato orto. Infatti gli strumenti per poterlo coltivare al meglio quali, zeppe, rastrelli roncole e vanghe devono essere super efficienti per essere pronte all'uso. Può...
Giardinaggio

Come costruire una rimessa per gli attrezzi da giardinaggio

Avere cura del giardino significa impiegare tutto quello di cui si potrebbe aver bisogno per farlo al meglio: questo potrebbe significare avere a disposizione molteplici attrezzi adeguati alla cura del prato e delle svariate piante che ci sono coltivate....
Giardinaggio

Gli attrezzi giusti per l'orto

Se abbiamo l'intenzione di allestire e coltivare un orto, è fondamentale avere a disposizione degli attrezzi adatti. Infatti, a seconda della tipologia dell'orto, sono necessari alcuni strumenti, e la maggior parte sono poco costosi. In questa guida,...
Giardinaggio

Come usare gli attrezzi per l'orto

Se nella vostra abitazione possedete un piccolo (o grande) spazio e volete dedicarvi alla coltura di ortaggi, allora potrebbe esservi utile una guida come questa. Quest'oggi, non imparerete come coltivare un'orto ma quali attrezzi servono per realizzarlo...
Giardinaggio

Come fare la manutenzione delle siepi

Quando si decide di far crescere una siepe all'interno del proprio giardino, sia per delimitarne i confini che per dare un aspetto più elegante allo spazio verde, è importante tenere conto del fatto che sarà necessario garantire alla siepe stessa adeguate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.