Le 5 migliori piante da aiuola

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete a disposizione un giardino esterno e volete abbellirlo e decorarlo con delle piante, dovete sapere bene quali piante sono più adatte per creare la vostra aiuola. Soprattutto se decidete di organizzare il giardino in più spazi dedicati, la scelta delle piante per l'aiuola è essenziale, sopratutto per sapere se queste si estendono in altezza o in larghezza. Oltre a calcolare per bene gli spazi che avete a disposizione è bene conoscere anche dove ci sarà il sole e dove no, per poter scegliere tra le piante più adatte. Ma allora quali sono le 5 migliori piante da aiuola? Eccole qui.

27

Echinacea

La pianta dell'echinacea è quella che ha una varietà di fiori molto colorata e intensa. Questa pianta che appartiene alla famiglia delle margherite fiorisce da aprile a settembre. Quindi sarà adatta al vostro giardino se avrete intenzione di viverlo nelle stagioni più calde. Anche a livello di manutenzione non necessita di particolari attenzioni e quindi è adatta alla vostra aiuola anche se lavorate e non avete molto tempo a disposizione per innaffiarla.

37

Petunia

Un'altra pianta dai fiori bellissimi è la petunia. La petunia può essere di diverse dimensioni quindi avrete più possibilità di adattarla a seconda della grandezza del vostro giardino. Questa pianta è molto delicata dovreste evitare di piantarla se il vostro giardino è soggetto a raffiche di vento e pioggia molto forti. Ma in compenso anche se il vostro giardino ha poca esposizione al sole questa pianta crescerà sana e forte.

Continua la lettura
47

Aucuba japonica

L'aucuba japonica come dice il nome proviene dal Giappone. È una pianta indicata per le aiuole perché è un arbusto sempreverde. Le foglie si presentano screziate di bianco, rosso e arancione. È una pianta che può crescere fino a 10 metri di altezza ma non tanto in larghezza. L'aucuba japonica può fare anche le bacche ma solo se piantate vicini un esemplare maschio e uno femmina.

57

Astilbe

L'astilbe è un'altra pianta perenne, è bene tenerne più di una che non sfiorisca nella composizione di un'aiuola, per non ritrovarsi il giardino spoglio nei mesi più freddi. È una pianta che anch'essa non necessita di molto sole ma cresce benissimo anche all'ombra, però ha bisogno di molta acqua.

67

Elleboro

Un'altra pianta che non dovrebbe mai mancare nelle vostre aiuole è l'elleboro dai fiori delicati ma dalla forte resistenza. Infatti questa pianta non necessita di particolare manutenzione, anzi va innaffiata solo quando fa veramente caldo. L'unico inconveniente da pagare per la sua bellezza è la sua velenosità, quindi bisognerà lavare le mani quando la si tocca e bisognerebbe far stare lontani anche i vostri amici domestici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come creare un'aiuola con le viole

Arriva la bella stagione e torna il desiderio, e la necessità, di occuparci dei nostri spazi verdi.Se disponete di un piccolo giardino, cominciate a progettare l'inserimento e la disposizione di nuove piante. È tempo di sostituire le annuali, potare...
Giardinaggio

Come creare un'aiuola in giardino

Le aiuole, semplicemente, sono delle zone di terreno decorati, all'interno delle quali vengono piantati diversi tipi di fiori e piante, a scopo di ornamentale. Ne possiamo trovare di diverse forme, dalle più classiche, alle più curiose. Scegliere di...
Giardinaggio

Come costruire un'aiuola rialzata

Le aiuole rialzate rappresentano una soluzione semplice per migliorare la qualità del terreno e cambiare le condizioni di crescita delle piante. Infatti l'aiuola rialzata si mostra una valida soluzione per tutte le piante che possono aver bisogno di...
Giardinaggio

Come realizzare un'aiuola con le tegole

Se desiderate realizzare un'aiuola in giardino, ma non avete intenzione di spendere troppo per acquistare materiali specifici, allora seguite i passi di questa pratica guida che vi aiuterà a capire come realizzare un'aiuola con le tegole. Sarà possibile...
Giardinaggio

Come progettare un'aiuola all'ombra

Chi possiede un giardino o comunque uno spazio esterno alla propria abitazione, può adornarlo semplicemente creando un'aiuola all'ombra. Progettare questo spazio verde potrebbe sembrare per alcuni un'operazione piuttosto difficile ma in realtà non è...
Giardinaggio

Come progettare un'Aiuola Rocciosa

Un' Aiuola Rocciosa è considerata la miniatura del giardino roccioso, o giardino zen, di origine giapponese, che prevede la creazione di un paesaggio in miniatura con rilievi rocciosi, piante, perfino corsi d'acqua, modellini architettonici ed alberi...
Giardinaggio

Come realizzare una piccola aiuola rialzata in giardino

Se nel vostro giardino intendete realizzare un piccola aiuola rialzata, potete farlo seguendo delle linee guida ben precise; infatti, si tratta di intervenire con tecniche di edilizia peraltro molto semplici, e con alcuni fondamentali accorgimenti che...
Giardinaggio

Come realizzare un'aiuola stile cottage

Il giardino in stile cottage nasce ai tempi degli antichi contadini inglesi. Non era un lusso, ma una vera necessità. Il poco spazio disponibile li obbligava ad accostare l'orticello e i fiori. Ora questo stile è diventato oggetto di culto e di design...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.