Le migliori piante da piscina

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se siete tra i fortunati possessori di una piscina, grande o piccola che sia, affinché diventi il vostro angolo di paradiso, non potranno mancare delle piante da piazzare lungo il bordo o per creare dei piccoli punti di relax vicini ad essa. Ma non tutte le piante sono adatte ad essere poste vicino ad una piscina, sia per motivi prettamente estetici, sia per questioni pratiche. Essenzialmente, bisognerà fare attenzione a tre aspetti fondamentali: l'esposizione ai raggi del sole, per evitare che le chiome di alberi o piante troppo alte possano coprire la vasca impedendo all'acqua di riscaldarsi col sole; la profondità delle radici che possono minare la sicurezza delle fondamenta della piscina stessa; ed infine la situazione igienica che può essere minacciata da chiome troppo fiorite o rigogliose che rischiano di attirare insetti o altri animali e persino sporcare la piscina con la caduta di foglie, aghi ecc. Vediamo, dunque, quali sono le piante migliori, ossia le più adatte ad essere poste vicino ad una piscina senza creare pericoli o problemi.

28

La Palma

Le palme sono in generale la scelta più ovvia. Infatti, si trovano quasi sempre vicino alle piscine, grazie al fatto che sono molto resistenti al calore estivo. Tuttavia ne esistono anche di varietà immuni alle temperature più rigide dell'inverno, come la Washingtonia fìlifera e la Butia. Sono, inoltre, abbastanza alte e riescono a fornire anche una certa ombra e donano, infine, un tocco esotico oltre a non sporcare quasi. L'unica nota negativa è la manutenzione, che sebbene non sia impegnativa, può portare non pochi problemi in caso di infestazioni dovute al temutissimo punteruolo rosso, un famelico coleottero che può far ammalare e morire le palme, scavando gallerie al loro interno.

38

Il Papiro

Il papiro è una specie di tipo palustre, quindi adatta ad adornare una piscina, dando un aspetto esotico e un po' misterioso. Potrà essere coltivato a terra oppure in vaso senza particolari criticità. Sarà importante fornirgli costantemente acqua, e la vicinanza con la piscina potrà favorire questo compito, magari creando una vasca per contenerlo con un apposito canale di irrigazione e scolo. La sua forma, inoltre, ben si presta a giochi con piastrelle, rocce ed altri tipi di decorazioni che favoriscano anche il giusto ristagno d'acqua.

Continua la lettura
48

La Cycas

La sua forma ricorda un po' quella della palma, con un tronco centrale e lunghe foglie pennate. Ha una crescita molto lenta, ma è davvero bella ed elegante, ideale per decorare il proprio angolo di relax con piscina, anche perché si tratta di una varietà sempreverde. Viene addirittura considerata come un vero e proprio "fossile vivente", visto che il suo aspetto e la sua forma sono rimasti praticamente inalterati, almeno negli ultimi due secoli. Inoltre, la Cycas sopporta molto bene il caldo e la siccità e resiste perfettamente anche alle temperature fredde, purché non si scenda sotto lo zero per troppo tempo. La sua coltivazione non richiede particolari cure o esperienza, e basterà evitare il ristagno di acqua e fornirle un terreno ben drenato. Anche la Cycas può essere piantata sia a terra che in vaso, l'importante è che quest'ultimo non sia troppo ampio, per impedire alle sue radici di crescere eccessivamente.

58

L'Aloe Vera

L'aloe vera è una pianta molto famosa soprattutto per le sue proprietà benefiche e medicamentose, ma è anche molto bella e decorativa, ideale da piantare vicino ad una piscina. Si tratta di una pianta "grassa", dalle foglie molto carnose e spinose, resiste molto bene al caldo ma teme invece il freddo, quindi sarà da evitare nel caso viveste in zone in cui in inverno le temperature diventano troppo rigide. Necessiterà, inoltre, di essere spolverata di tanto in tanto, visto anche il suo colore, di un verde molto acceso, che tenderebbe a diventare opaco con depositi eccessivi di polvere. Non frequente, ma neanche troppo rara, è la sua fioritura, di colore rosso o giallo a forma di pannocchia. E in caso vi scottaste per il troppo sole, potrete sempre ricorrere ad impacchi fatti con le sue foglie dalle miracolose proprietà lenitive.

68

Il Ginepro

Tra gli arbusti, piante molto indicate per abbellire le piscine e gli spazi ad esse annessi, il ginepro spicca tra tutti. È una piana perenne, si adatta molto bene al clima caldo delle zone mediterranee resistendo anche a temperature piuttosto elevate e a periodi di siccità, grazie alle sue foglie aghiformi; ma al contempo può crescere anche in montagna, sopportando egregiamente gli abbassamenti di temperatura. Molto spesso la sua crescita avviene in modo spontaneo e fa sfoggio dei suoi frutti: delle grandi bacche di colore scuro.

78

La Calla

Anche i fiori non possono mancare, ma sono da evitare quelli troppo colorati e profumati, perché attirano gli insetti e rischiereste di ritrovarvi la piscina invasa da ospiti poco graditi. La calla è un'ottima scelta, un fiore bello e molto elegante, con la sua particolare forma ad imbuto e il colore bianco candido (sebbene ne esistano varietà di altri colori), ed inoltre è un sempreverde che può essere coltivato sia a terra che in vaso, quindi ideale da piazzare lungo la piscina in grossi vasi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Le migliori piante per il giardino verticale

Se pensate che non avere un giardino o uno spazio esterno alla vostra abitazione, significhi necessariamente dover rinunciare a piante e fiori, vi sbagliate di grosso. La tendenza degli ultimi anni infatti è quella di costruire ed allestire giardini...
Giardinaggio

Le migliori piante da balcone

Il balcone è come un biglietto da visita della nostra casa, è uno dei primi elementi visibili dall'esterno. Cerchiamo di curarne l'estetica, arricchendolo con piante e fiori. Arredare il balcone è una vera e propria arte. Possiamo metterci anche degli...
Giardinaggio

Le migliori piante perenni per il giardino

Fra le numerose varietà di piante esistono quelle annuali o le perenni. Quest'ultime sono ideali per chi non desidera rinnovare annualmente il suo giardino di casa. Tuttavia, la selezione dei vegetali giusti non è facile. Ciò avviene soprattutto quando...
Giardinaggio

Le migliori piante per un pergolato

Avere un giardino curato e bellissimo non è affatto un'impresa impossibile! Per creare splendidi angoli e dare vita ad un piccolo paradiso bastano infatti attenzione e amore per le meraviglie che la natura ci offre. Per realizzare un punto dove poter...
Giardinaggio

Le migliori piante da terrazzo

Le piante possono essere coltivate sia in in piena terra che nei vasi. Ingentiliscono spazi, creano giardini, abbelliscono e arredano terrazzi. Ai giorni nostri, salvo rari casi, fiori, arbusti ed in generale piante possono essere messe a dimora sia...
Giardinaggio

Le 10 migliori piante carnivore da vaso

Quest'estate per tenere il tuo giardino pulito e libero da insetti indesiderati, affidati alle piante carnivore da vaso, una comoda soluzione capace di eliminare gli insetti dal tuo giardino e dalla tua casa rendendo l'ambiente più bello e profumato....
Giardinaggio

Le migliori piante portafortuna

In occasione di una ricorrenza o, semplicemente, per esprimere il vostro affetto alle persone che più amate, non c'è niente di meglio di uno splendido omaggio floreale. Potete orientarvi su piante dalle riconosciute proprietà beneauguranti, alcune...
Giardinaggio

Le migliori piante da siepe

Se abbiamo il pollice verde ed un bello spazio verde, non possiamo non desiderare una siepe perimetrale. Spesso, si usano per isolare l'interno, per creare un minimo di riserbo o per semplice abbellimento. Una siepe richiede anche cura e dedizione, ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.