Le migliori piante invernali da balcone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per chi ama le piante ed ha un ottimo pollice verde, ma non abbastanza spazio per praticare questa passione, allora è possibile ricorrere a qualche interessante accorgimento come ad esempio svolgere del buon giardinaggio nel balcone della propria abitazione. Per chi si vuole cimentare in tale attività deve sapere che non tutte le piante resistono ai periodi più freddi e che quindi, se vuole un balcone con piante ben fiorite, deve scegliere delle tipologie che possono adeguarsi ai periodi invernali. Nella guida vedremo quindi quali sono le migliori piante invernali da balcone.

26

Ciclamino

Il ciclamino è la pianta invernale per antonomasia in quanto resiste bene alle temperature rigide, soprattutto qui in Italia. Si tratta di una pianta con germogli colorati che donano colore al proprio lastrico. Inoltre riesce ad essere perfetto per chi non ha grande dimestichezza con le piante poiché richiede poche cure.

36

Edera

Un'altra pianta molto apprezzata è l'edera: questa ha la particolarità di arrampicarsi su una qualunque parete o traliccio verticale, diffondendosi in modo piuttosto veloce. Anche questa pianta richiede poche cure poiché necessita solo di essere puntata all'inizio su un appoggio verticale, per poi essere potata durante il periodo estivo per evitare che si appesantisca troppo.

Continua la lettura
46

Erica

Altra pianta sempre verde prende il nome di Erica: si tratta di una tipologia di pianta adatta per vivere in un clima freddo, ed è adatta per chi non ama quelle tipologie piuttosto rigogliose. Infatti si mantiene ad un'altezza media bassa, con fioriture abbastanza forti durante il periodo invernale. Il problema di questa pianta è che non tollera il clima caldo, quindi bisogna prestare attenzione e ripararla dal sole.

56

Viola

La viola è un tipo di pianta che richiede una quantità più contenuta di luce del sole rispetto alle classiche piante e che resiste bene ai climi più rigidi. Anzi sarebbe opportuno che durante il periodo estivo si trovasse meno esposta, o comunque più riparata dalla luce diretta del sole. I suoi germogli nascono proprio durante il periodo invernale, mantenendosi molto bene: si tratta di fiori dai petali piuttosto grandi e dal colore molto intenso, che variano appunto sui toni del viola. È ideale per chi vuole dare un tocco di colore al proprio balcone.

66

Graptopetalum Paraguayense

La Graptopetalum Paraguayense è una pianta adatta nel periodo invernale dove ogni ramificazione si conclude con un fiore a stella che ha uno spessore di tre millimetri circa. Resiste bene al freddo grazie ai grossi spessori sia dei rami che del fiore e se si presta un po' di attenzione può anche mantenersi durante il periodo estivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Le migliori piante da balcone

Il balcone è come un biglietto da visita della nostra casa, è uno dei primi elementi visibili dall'esterno. Cerchiamo di curarne l'estetica, arricchendolo con piante e fiori. Arredare il balcone è una vera e propria arte. Possiamo metterci anche degli...
Giardinaggio

Le migliori piante da tenere sul balcone

Il verde non solo fa bene alla salute ma anche all'estetica. Vedere molto verde rilassa, infatti non a caso una delle cose più rilassanti che si possa fare in una grande città frenetica e inquinata è una passeggiata nel parco. Purtroppo per questioni...
Giardinaggio

Come scegliere le piante invernali fiorite per il giardino

Con l'arrivo del Natale è sempre piacevole decorare la propria casa con diversi tipi di addobbi. Tra i vari addobbi e tra le varie decorazioni, bisogna sicuramente considerare delle magnifiche piante fiorite, da posizionare all'interno del vostro giardino...
Giardinaggio

Come sistemare le piante sul balcone

Un balcone costituisce una perfetta estensione per qualunque appartamento. Se poi vi si collocano delle piante, si può creare un ambiente davvero colorato ed elegante.Nel caso di un balcone molto grande, si possono sistemare molte piante e lo spazio...
Giardinaggio

Come coltivare piante da frutto sul balcone

Niente è in grado di trasformare un semplice balcone in un paradiso colorato tanto come le piante da frutto, soprattutto quando esse sono in fiore, brulicanti di api che fanno l'impollinazione e quindi grondanti di frutta. Di conseguenza, anche se si...
Giardinaggio

Come scegliere le piante per il balcone

Un balcone rigoglioso e fiorito è un sogno per gli appassionati. Alcune piante però non si adattano facilmente alle condizioni climatiche. In breve, languiscono e non producono più getti ed infiorescenze. In questi casi, potrete richiedere una consulenza...
Giardinaggio

Come organizzare le piante del balcone in inverno

Le piante durante il periodo invernale, terminano il loro ciclo vegetativo e tendono ad andare in riposo. Tutte le funzioni vitali vengono rallentate sensibilmente mentre le piante a foglia caduca, tendono a spogliarsi del fogliame primaverile ed estivo....
Giardinaggio

5 piante per un balcone in ombra

Crescere delle piante e dei fiori nel proprio balcone può essere proibitivo per molte persone. Talvolta a creare seri problemi è la disponibilità di spazio. Non tutti, infatti, ne hanno a sufficienza. Le piante, inoltre, possono avere diversi bisogni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.