Le migliori piante per l'orto in terrazzo

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

Se avete intenzione di allestire un bellissimo e funzionale orto in terrazzo, potete farlo documentandovi però sulle varie tipologie di piante che si prestano per questa coltivazione; infatti, si tratta di sapere se richiedono un certo quantitativo di terriccio, particolari esposizioni alla luce solare o alla penombra e specifiche concimazioni. In riferimento a ciò, ecco una guida alle migliori piante per l'orto in terrazzo.

24

Le erbe aromatiche

Se preferite coltivare le erbe aromatiche, è importante sapere che sono sicuramente le più facili da coltivare su un orto in terrazzo. Generalmente non richiedono molta cura, e quindi la loro coltivazione è davvero facile. Ampiamente utilizzate in cucina, nel giro di poco tempo non riuscirete più a fare a meno del sapore fragrante ed intenso delle erbe appena raccolte. In un orto sul terrazzo, non potrete dunque esimervi dallo scegliere le erbe aromatiche come il prezzemolo, timo, la salvia e l'origano ideali per dare un tocco mediterraneo alle vostre elaborazioni culinarie.

34

Il peperoncino

Il vantaggio delle insalate è che una volta raccolte, queste ricrescono senza bisogno di essere ripiantate. Le lattughe, pronte per essere raccolte in circa un mese e mezzo dal momento della messa a dimora della piantina. La rucola, ottima insalata dal sapore deciso e lievemente piccante. Anche alcune varietà di radicchi invernali riescono a rendere molto bene se coltivati nei terrazzi. Per gli ortaggi a foglia verde si ricorda invece la bieta da taglio, che non richiede particolari cure e che può essere raccolta già dopo circa un mese dalla messa a dimora della piantina. Anche gli ortaggi da frutto si possono coltivare in un orto allestito in terrazzo e tra questi, vale la pena citare le melanzane, anche se una pianta davvero ottima per la coltivazione su terrazzo è il peperoncino sia esso dolce che piccante e che tra l'altro è anche molto ornamentale, grazie al suo colore rosso intenso.

Continua la lettura
44

Le zucchine

Infine se optate per delle piante come ad esempio di zucchine, è importante sapere che richiedono molto spazio e quindi contenitori grandi con conseguente abbondante terriccio. Inoltre necessitano di un buon apporto idrico, un buon drenaggio, per evitare pericolosi ristagni idrici, periodiche concimazioni, e sono ideali per la loro colorazione in quanto oltre alla caratteristica tonalità di un verde intenso, producono anche i tipici fiori che tra l'altro, sono commestibili e quindi ideali per preparare delle gustose pastelle da servire in tavola come antipasto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come realizzare un orto verticale in terrazzo

Sei un amante del verde ma non hai abbastanza spazio in casa per poter tenere un orto? Preferisci coltivare da solo le piante e le erbe aromatiche, anziché comprarle al supermercato? Bene, questa guida è rivolta a te! Infatti, negli ultimi anni si stanno...
Giardinaggio

Come realizzare un orto sul terrazzo con vecchie bottiglie di plastica

Oggi è sempre più diffusa la voglia di coltivare piccole piante da sé, così da poter avere qualche frutto della terra direttamente da un nostro orto personale. Per chi abita in appartamento però può essere difficile per la mancanza di spazi. Infatti,...
Giardinaggio

Come creare un orto rialzato in terrazzo

Se avete il pollice verde ma non un orto, potreste pensare di realizzarne uno direttamente sul terrazzo di casa vostra. Se non avete mai sentito parlare di orto rialzato, questa guida fa al caso vostro. Un orto rialzato è uno spazio che potrete utilizzare...
Giardinaggio

Come salvare le piante in terrazzo dal gelo

Le piante, così come le persone, soffrono il freddo: il cattivo tempo e il gelo sono armi micidiali per le piante in terrazzo. Curate amorevolmente tutto l'anno, esse rischiano di essere "bruciate" dal brusco abbassamento delle temperature sotto lo zero....
Giardinaggio

Come posizionare i vari ortaggi in un orto verticale in terrazzo

Per potere avere degli ortaggi freschi per la propria alimentazione e non dover ricorrere ai prodotti costosi e non sempre ottimi che vengono confezionati nei supermercati una soluzione potrebbe essere quella di allestire un piccolo orto, anche se non...
Giardinaggio

Come scegliere le piante rampicanti per il terrazzo

Avete la fortuna di possedere un appartamento caratterizzato dalla presenza di un terrazzo? State pensando di renderlo più splendido con alcune piante rampicanti? La prima caratteristica da valutare con estrema attenzione riguarda lo spazio che sia ha...
Giardinaggio

Come scegliere le piante sempreverdi per il terrazzo

Per chi ama avere delle piante che decorano la propria abitazione, ma non vi è la possibilità di un giardino, si può usufruire (sempre se è possibile) il proprio terrazzo. L'idea del tetto giardino si sviluppa agli inizi del 900 grazie ad un famoso...
Giardinaggio

5 passi per realizzare un orto in cassetta

Non tutti hanno la fortuna di avere a disposizione un orto per coltivare ortaggi, piante e fiori. Ma ciò non significa che si deve rinunciare del tutto ad avere il pollice verde e questo bellissimo spazio in casa: con i dovuti accorgimenti, infatti è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.