Le principali cause di ingiallimento delle foglie delle piante

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Dedichiamo tempo e amore alla cura del nostro giardino per mantenerlo sempre splendido e sano. Eppure da qualche tempo, abbiamo notato che alcune delle nostre piante mostrano un insolito ingiallimento delle foglie. Questo è un vero e proprio campanello d'allarme che le nostre amiche verdi ci inviano. È infatti il chiaro segnale di una carenza o un problema che sta affliggendo le nostre piante. Prima di intervenire e rischiare di peggiorare la situazione, andiamo a scoprire insieme le principali cause di ingiallimento delle foglie delle piante.

26

Carenza di ferro

Una delle principali cause responsabili dell'ingiallimento delle foglie delle piante è la clorosi ferrica. Il problema nasce quindi da una carenza di ferro nel terreno o nell'impossibilità della pianta di assorbirlo. Per evitare di vedere deperire la nostra pianta è bene agire tempestivamente cercando di compensare il deficit.

36

Freddo eccessivo

Anche le condizioni ambientali possono influire negativamente sulla salute delle nostre piante. L'ingiallimento delle foglie può quindi anche derivare da una esposizione a correnti d'aria eccessivamente fredde. Per scoprire se l'ingiallimento delle foglie è dunque collegato al freddo, sarà necessario spostare la pianta in una zona più calda e riparata.

Continua la lettura
46

Mancanza di magnesio

Anche la mancanza di magnesio può indebolire la nostra pianta e rendere gialle le foglie. Per capire se la nostra pianta ha una carenza di magnesio ci baserà osservare le sue foglie. Tale mancanza infatti si manifesta con un ingiallimento concentrato nella parte centrale della foglia. Anche in questo caso ci basterà correggere la mancanza di magnesio per vedere la nostra pianta tornare a splendere.

56

Eccessive innaffiature

Anche un'errata irrigazione delle nostre piante può portare ad un progressivo ingiallimento delle foglie. Per capire se il danno alla pianta è creato da una scorretta irrigazione, soprattutto trattandosi di una pianta in vaso, dobbiamo controllare le radici. Nel caso siano bianche e sane, andiamo a rinvasare e sistemiamo la pianta in un luogo areato e caldo. In caso di radici scure e molli, purtroppo la nostra pianta non può essere più recuperata.

66

Insufficiente materiale drenante

Altra causa dell'ingiallimento delle foglie delle nostre piante è la presenza insufficiente di materiale drenante. In questo caso specifico infatti, la pianta soffre a causa di un terriccio diventato eccessivamente compatto a causa di scarso materiale drenante. Questa situazione porta le radici della pianta ad avere difficoltà nell'assorbimento dell'ossigeno e causa un progressivo ingiallimento delle foglie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come pulire in sicurezza le foglie delle piante da appartamento

Le piante da appartamento decorano e rendono più accogliente la nostra casa: come tutti i complementi d'arredo però tendono ad impolverarsi ed a sporcarsi, creando un effetto sgradevole alla vista e trattandosi di una pianta, piuttosto opaco. Le piante,...
Giardinaggio

Come lucidare le foglie Delle Piante Con Il Miele

Dopo un certo periodo di tempo dopo il loro acquisto le piante da appartamento cominciano a perdere la lucentezza che le caratterizzava e le loro foglie cominciano ad assumere colori sempre più spenti e meno vivaci; certamente avrete tentanto di donare...
Giardinaggio

Le principali piante carnivore

Belle da vedere ma dal nome strano, di piante carnivore ne esistono circa seicento specie presenti in tutto il mondo. Nonostante l'elevato numero, le stesse piante sono però rare, poiché sopravvivono in luoghi impervi, come paludi e torbiere. L'evoluzione...
Giardinaggio

Le principali piante da frutto in Italia

L' Italia, per la sua posizione geografica, è una terra molto ricca e fertile. Grazie al clima temperato crescono una grande varietà di piante. Molti dei nostri prodotti agricoli vengono esportati in tutto il mondo e sono considerati i migliori sul...
Giardinaggio

Le principali piante da serra

La coltivazione in serra è un espediente molto efficace nella risoluzione di problemi legati alle condizioni climatiche che possono avere esiti negativi sul nostro orto. In particolare un orto coltivato in serra è sicuramente in grado di resistere al...
Giardinaggio

Come prevenire la clorosi ferrica nelle piante

La clorosi ferrica è una malattia in grado di colpire qualsiasi pianta e si manifesta con l'ingiallimento delle foglie, con conseguente caduta delle stesse. La principale causa è da attribuirsi ad una carenza più o meno consistente di ferro, che è...
Giardinaggio

Come far fronte alle foglie ingiallite

L'hobby del giardinaggio richiede una grande competenza e soprattutto tantissime conoscenze. Questo perché esistono tantissime tipologie di piante che possono popolare i nostri giardini, per cui richiedono delle attenzioni particolari e specifiche. Vediamo...
Giardinaggio

Come curare le piante colpite da funghi

Le cattive condizioni di conservazione delle piante, soprattutto durante i diversi periodi vitali delle stesse, rappresentano una delle principali cause della diffusione dei parassiti, che a loro volta possono generare malattie anche gravi. Di queste,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.