Mese di ottobre: semina, raccolto e lavori nell'orto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ottobre è un mese davvero importante per le colture di ortaggi, frutta e verdure. È proprio durante questo mese, nel cuore dell'autunno, che dobbiamo avere una certa attenzione nei confronti del nostro orto. Per quanto riguarda i prodotti estivi come pomodori, basilico e uva, in ottobre abbiamo la fine del loro raccolto. Invece sono in arrivo funghi e castagne, per la gioia di chi ama le caldarroste nelle sere fredde d'autunno. Vediamo allora quali sono le operazioni da effettuare per la semina, il raccolto e i lavori nell'orto in generale.

26

Preparazione del terreno per la semina

Specie se abbiamo deciso di realizzare un orto direttamente sul balcone, dobbiamo sfruttare ottobre al massimo. Iniziamo a preparare i vasi per la semina di ciò che abbiamo deciso di coltivare. Il terreno è un elemento importantissimo per le nostre piante. I lavori nell'orto, che sia casalingo o realizzato in un campo, necessitano di terreno ricco e pieno di minerali. Inoltre, non dimentichiamo di travasare quelle piante ormai diventate grandi rispetto al loro vaso. Diamo loro più spazio per le loro radici.

36

Scegliere i semi da piantare

Non tutti gli ortaggi e i frutti sono adatti per la semina in ottobre. Dobbiamo consultare attentamente gli elenchi che ci dicono cosa va piantato in questo mese. A partire dalle verdure a foglia verde, possiamo dedicarci alla semina di bieta, spinaci, cime di rapa e scarola. Oppure se amiamo l'insalata, è il momento di carote, finocchi, radicchio, lattuga e indivia. Non possiamo pensare di far crescere peperoni a ottobre!

Continua la lettura
46

Raccogliere gli ultimi frutti della stagione estiva

Ottobre è anche un mese di raccolto. Ancora possiamo trovare qualche frutto della semina dei mesi appena trascorsi. Ad esempio, il basilico ad ottobre si trova agli sgoccioli del suo ciclo di vita. Lo stesso vale per le piante di pomodori, che con il freddo invernale cessano di produrre i loro frutti rossi e sugosi. Ma non dobbiamo dimenticare anche la frutta. Specie nelle zone fresche, le mele sono al massimo del loro splendore. Insieme alle pere, rallegreranno i nostri centro tavola con i loro colori.

56

Predisporre la vendemmia

La vendemmia è uno dei lavori più importanti dell'orto. La raccolta dell'uva permetterà di realizzare il vino. Ma dobbiamo fare attenzione a non anticipare troppo la vendemmia. A seconda del grado di maturazione dell'uva, avremo un sapore differente di questo succo fermentato. Non dobbiamo andare oltre il mese di ottobre, perché l'uva rischierebbe di essere troppo matura. Se invece desideriamo produrre lo spumante, allora anticipiamo il raccolto dell'uva.

66

Consultare il calendario lunare

Il calendario lunare ha un ruolo fondamentale per quanto riguarda i lavori nell'orto. Non possiamo pensare di dedicarci all'orto a casaccio. Esistono delle operazioni specifiche da fare in fase di luna calante e altre durante la luna crescente. Consultare il calendario è indispensabile per una corretta riuscita dell'orto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Mese di Dicembre: i lavori nell'orto

Se avete un orto cui dedicate gran parte del vostro tempo libero, non possiamo che farvi i complimenti: oltre ad essere un bellissimo passatempo, l'orto vi permetterà di nutrirvi di ortaggi e verdure genuine, durante tutto l'anno. Sicuramente saprete...
Giardinaggio

Mese di marzo: lavori nell’orto

Finalmente sentiamo odore di primavera nell'aria: è arrivato il mese di marzo e con esso anche il momento di dedicarci ai lavori nell’orto. È tutto un mese di gran fermento, con varie operazioni da effettuarsi, per rendere il nostro orto sempre più...
Giardinaggio

Mese di Luglio: i lavori dell'orto

Mese di Luglio: i lavori dell'orto riguardano soprattutto semine, trapianti, irrigazioni, concimazioni, zappature e raccolte. In questo periodo vengono eliminate le erbe infestanti che ostacolano la crescita delle piante da frutto. Man mano che le piante...
Giardinaggio

I lavori da fare nell'orto in autunno

L'autunno è il periodo in cui bisogna lavorare maggiormente l'orto; infatti, si tratta di una fase cruciale che consegna colture di stagione, come ad esempio verdure ed ortaggi, ma serve anche per preparare la semina per i prodotti primaverili. I lavori...
Giardinaggio

Mese di ottobre: i lavori in giardino

L'Autunno è un periodo dell'anno adatto per dedicarsi all'attività di giardinaggio, in particolare nei mesi di Settembre e Ottobre. Bisogna prestare attenzione al giardino preparandolo al meglio prima dell'arrivo della stagione fredda, è necessario...
Giardinaggio

I lavori da effettuare nell'orto in inverno

Anche in inverno l'orto va curato con pazienza e dedizione per garantirsi un florido raccolto. Uno dei lavori più importanti da eseguire è preparare il terreno al riposo della stagione fredda. Ma ci si deve anche dedicare alla coltivazioni invernali:...
Giardinaggio

Autunno: lavori da fare nell'orto e in giardino

Con l'arrivo dell'autunno chi possiede un orto o un giardino, dovrà necessariamente eseguire delle particolari lavorazioni per cambiare le colture adatte a questa stagione. Se non siamo degli pratici di questo settore, generalmente preferiamo affidarci...
Giardinaggio

Come effettuare una buona semina nell'orto

Ecco una guida su come effettuare una buona semina nell'orto. L'orto, oltre a permettere un'ampia produzione di ortaggi, offre la possibilità di conoscere meglio la natura ed i suoi frutti. Chi possiede un orto, sa bene come questo può essere produttivo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.