Origami: come fare una coccinella

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'origami è l'arte giapponese di piegare la carta. Partendo da un foglio, è possibile creare figure tridimensionali di grande effetto. Tra i vari soggetti, gli animali sono quelli più divertenti e amati dai più piccoli. Di seguito troverete le istruzioni per fare una coccinella con la tecnica dell'origami in poche mosse. I passaggi non sono complessi. Con la supervisione di un adulto, anche i bambini potranno realizzare una simpatica coccinella di carta. Lo schema seguente è tra i più semplici, ma è consigliabile eseguire i vari step con il supporto del video proposto. Vediamo insieme come fare.

27

Occorrente

  • 1 foglio di carta quadrato (possibilmente rosso)
  • 1 pennarello nero
37

Come per ogni altro origami, vi occorre un semplice foglio di carta di forma quadrata. Per un risultato migliore è consigliabile usare un quadrato rosso: il colore principale della coccinella. Le tipiche macchie nere invece si potranno aggiungere alla fine con un pennarello. Per fare la coccinella di origami potete optare per della carta comune o scegliere i fogli appositi. Chi non ha molta dimestichezza con gli origami può cominciare da un foglio di carta da quaderno. Poggiate il quadrato sul tavolo e unite i due vertici opposti. Dividerete quindi il quadrato in due triangoli uguali. Riaprite il foglio. Ripetete lo stesso passaggio, stavolta facendo combaciare gli altri due vertici.

47

Dispiegando il quadrato, vedrete chiaramente le diagonali. Portate una delle punte poco oltre la linea centrale. Piegate e portate verso l'alto il triangolino finale. Ripiegate lo stesso triangolo verso l'interno. Per fare il corpo della coccinella, effettuate due pieghe laterali leggermente inclinate; otterrete la forma di un pentagono. Piegate ora prima gli angoli laterali, poi quello superiore. Delineate le ali della coccinella, ricavando con una ulteriore piegatura la linea centrale della figura. Il corpo della coccinella è pronto. La vostra creazione prenderà forma aggiungendo i tratti caratteristici della coccinella.

Continua la lettura
57

Per rifinire l'origami, disegnate i dettagli della coccinella con il pennarello nero. Colorate di nero la testa e tracciate i tipici pallini in prossimità delle ali. Se volete rendere l'origami ancora più divertente, incollate anche gli occhi. Ritagliate due piccoli cerchi bianchi di carta e attaccateli sulla testa. Definite gli occhi della coccinella, colorando l'interno dei dischetti con due puntini neri. Avrete così anche le pupille. A seconda della posizione di esse, potrete dare alla coccinella l'espressione che preferite. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare una coccinella in pannolenci

Tutti cerchiamo giornalmente di inventare, di studiare, di organizzare e, conseguenzialmente, di costruire oggetti vari per abbellire la nostra casa e un ambiente in particolare, o più semplicemente, per soddisfare i nostri bisogni, utilizzando la creatività...
Altri Hobby

Come Realizzare Un origami A Forma Di Coniglio

L'origami è una tecnica orientale, la cui nascita risale al 1300-1400. Si avvale di poche e semplici piegature, con le quali si riescono a creare veri e propri capolavori. Inoltre, utilizzando diversi colori di carta in uno stesso origami si possono...
Altri Hobby

Come fare una giraffa con gli origami

L'origami è un'antichissima arte nata in Giappone, dopo che i cinesi elaborarono un nuovo materiale per la scrittura. Letteralmente, il vocabolo "origami" significa "carta piegata" e consiste appunto nel fatto di riuscire a creare, attraverso diverso...
Altri Hobby

Come realizzare una collana con gli origami

Come vedremo nel corso di questo tutorial, realizzare dei gioielli fai da te con la tecnica degli origami è semplice ed economico, basta seguire una serie di suggerimenti basilari per creare accessori eleganti e originali, da indossare o regalare ai...
Altri Hobby

Come creare il presepe di origami

Gli origami sono una forma d'arte che si presta a diverse applicazioni grazie alla sua sorprendente versatilità. Flettendo la carta in differenti modi, si possono creare degli oggetti decorativi davvero carini e molto originali. Sapevate che si può...
Altri Hobby

Come fare un topo con gli origami

Se avete problemi nel creare degli oggetti o animali con gli origami, questa è proprio la guida che fa per voi. La tecnica da utilizzare per capire come fare un topo con gli origami, "principalmente" potrebbe sembrare complicata, ma se utilizzate la...
Altri Hobby

Le 5 decorazioni origami più facili da fare

Creare nel tempo libero degli origami molto cari ai popoli orientali ed in particolare ai giapponesi non è affatto difficile, e possono anche ritornare utili per abbellire con gusto la casa. Tra l'altro oltre ad essere un passatempo, è anche un modo...
Altri Hobby

Origami facili per la Festa del papà

Per la festa del papà i bambini vengono invogliati a preparare qualcosa per loro. Il modo migliore è quello di coinvolgerli a realizzare dei lavoretti fatti a mano. Per riuscire in questa impresa si possono fare degli oggetti creati con l'origami. Quest'ultima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.