Origami: come realizzare un asino

Tramite: O2O 10/05/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Realizzare un asino con gli origami è un procedimento che richiede competenza e precisione.
In questo tutorial, vi indicheremo come fare. Prima di tutto, dovete scegliere il tipo adatto di carta. Optate per un foglio di colore grigio, che non sia troppo fragile. Deve risultare leggero, liscio e resistente, così da permettere la buona riuscita degli origami. Anche l?esecuzione delle pieghe è un aspetto da non sottovalutare. Dovete definirle più volte, passandoci sopra il pollice. Seguendo attentamente la procedura, otterrete un manufatto regolare e ben definito. Vi consigliamo di procedere alla realizzazione dell?asino con pazienza e perseveranza. Non eseguite il lavoro frettolosamente, per evitare di incappare in sgradevoli errori.

26

Occorrente

  • Foglio di carta
  • Pazienza e precisione
36

FINITURA.
Per dare un aspetto tridimensionale all?asino con origami, iniziate a sollevare la testa. Regolate le pieghe alla base del collo, per sistemarla nella posizione desiderata. Quindi, assestate accuratamente le orecchie ed allargate la carta del muso. Con delicatezza, piegate verso il basso la punta triangolare della bocca, così da smussarla ed impartire un aspetto tondeggiante e simpatico al vostro asino. Avete appena terminato la creazione di un asino ad origami. Se gradite, potete definire gli occhi dell?asino, posizionando due palline di carta nera ai lati del muso. Incollateli con colla vinilica e lasciate seccare per bene.

46

MUSO.
Per realizzare l?asino, dovete partire da un foglio di carta rettangolare. In questo modo, le pieghe combaceranno perfettamente e con facilità. Le dimensioni standard corrispondono a 12x20cm, ma potete variarle a seconda delle vostre esigenze. Se avete acquistato una carta per origami, dovete rivolgere il versante bianco verso di voi e quello colorato sul piano di lavoro. Piegate il foglio longitudinalmente, così da dividerlo in quarti. Aprite ed incurvate ciascun vertice superiore a 60 gradi. Per le orecchie dell?asino, dovete tirare su il lembo esterno, così da farlo coincidere al bordo. Ripetete l?operazione in entrambi i lati. Quindi, afferrate il muso dell?asino ed allungatelo verso di voi, così da liberare la carta. Ricordate che le pieghe, anche se intricate, devono prendere forma senza particolari forzature.

Continua la lettura
56

CORPO E ZOCCOLI.
Modellare il corpo e gli zoccoli dell?asino con gli origami è un metodo abbastanza complesso.
Prima di tutto, rovesciate il foglio su cui state lavorando. Quindi, con estrema cautela, piegate i due estremi inferiori, così da raggiungere la metà del corpo. Dovete realizzare una serie di grinze, chiudendo i due lembi ad organetto. Cercate di eseguire delle pieghe quanto possibili regolari, così da impartire un aspetto realistico agli zoccoli dell?asino.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lavorate con precisione e pazienza e definite con cura le pieghe.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare degli origami 3d

Esistono innumerevoli tipi di hobby, molti dei quali usati per creare delle vere e proprie opere d'arte, come gli origami. Questi ultimi sono dei divertentissimi passatempi che consistono nel realizzare delle forme tramite fogli di carta, ottenute piegandole...
Altri Hobby

Come realizzare una collana con gli origami

Come vedremo nel corso di questo tutorial, realizzare dei gioielli fai da te con la tecnica degli origami è semplice ed economico, basta seguire una serie di suggerimenti basilari per creare accessori eleganti e originali, da indossare o regalare ai...
Altri Hobby

Come realizzare delle scatole origami

L'origami è l'arte giapponese che consiste nel piegare la carta per creare oggetti tridimensionali. Si parte da un semplice foglio di carta e lo si piega in particolari modi. Con questa tecnica si possono costruire svariate cose. In questa guida, a tal...
Altri Hobby

Come realizzare un origami a forma di albero

A piegare la carta per dar vita alle proprie fantasie si inizia ben presto, solitamente durante i primi anni di scuola, quando i fogli di quaderno vengono convertiti in veloci aeroplani e simpatiche barchette. Questo tipo di passatempo, che a molti può...
Altri Hobby

Origami facili per la Festa del papà

Per la festa del papà i bambini vengono invogliati a preparare qualcosa per loro. Il modo migliore è quello di coinvolgerli a realizzare dei lavoretti fatti a mano. Per riuscire in questa impresa si possono fare degli oggetti creati con l'origami. Quest'ultima...
Altri Hobby

Come fare una giraffa con gli origami

L'origami è un'antichissima arte nata in Giappone, dopo che i cinesi elaborarono un nuovo materiale per la scrittura. Letteralmente, il vocabolo "origami" significa "carta piegata" e consiste appunto nel fatto di riuscire a creare, attraverso diverso...
Altri Hobby

Come fare uno squalo con gli origami

All'interno di questa guida, andremo a parlare di origami. Nello specifico, in questo caso, ci dedicheremo ad un origami che raffigurerà uno squalo. Cercheremo d'illustrare la sua realizzazione, rispondendo a quest'interrogativo: come si fa a fare uno...
Altri Hobby

Le 5 decorazioni origami più facili da fare

Creare nel tempo libero degli origami molto cari ai popoli orientali ed in particolare ai giapponesi non è affatto difficile, e possono anche ritornare utili per abbellire con gusto la casa. Tra l'altro oltre ad essere un passatempo, è anche un modo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.