DonnaModerna

Ovetti di Pasqua in feltro: come realizzarli

Tramite: O2O 14/05/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le festività pasquali, dopo quelle natalizie, sono senza dubbio le più attese soprattutto dai bambini. In questo periodo, infatti, non mancano uova, coniglietti e campane, tutto rigorosamente di cioccolato. Tuttavia, esistono anche diversi modi per riprodurre i tradizionali simboli della Pasqua in maniera "non commestibile". In riferimento a ciò, uno dei migliori materiali per fare degli ovetti di Pasqua è il feltro, che si può acquistare già preparato o lo si può ricavare dalla lana infeltrita. Ecco come realizzarli.

28

Occorrente

  • Lana infeltrita
  • Ovetti di plastica
  • Collant
  • Stoppino
38

Rivestire gli ovetti

Prima di tutto prendiamo degli ovetti di plastica ed avvolgiamoci intorno della lana infeltrita. Indipendentemente dal fatto che utilizziamo della fibra di lana non cardata o lo stoppino, alla fine il risultato sarà pressoché lo stesso. Un po' più importante è invece assicurarci di ricoprire ogni parte dell'uovo di plastica con uno strato di fibra abbastanza spesso. Quindi mettiamo un pezzo di nastro adesivo attorno all'uovo lungo l'articolazione, per evitare che si sfaldi.

48

Aggiungere lo stoppino

A questo punto prendiamo un pezzo di stoppino e rendiamolo in modo abbastanza uniforme: basta tirare delicatamente le fibre fino ad ottenere uno strato sottile. Quindi, posizioniamo una delle uova di plastica al centro e avvolgiamo il foglio di stoppino attorno ad essa, rimboccando gli angoli il più possibile. Poi prendiamo un secondo strato di stoppino e avvolgiamolo attorno all'uovo nella direzione opposta al primo strato. Assicuriamoci solo che l'intero uovo sia completamente coperto. Eliminiamo eventuali grumi grandi per rendere liscio l'ovetto.

Continua la lettura
58

Infeltrire gli ovetti

Ora inizia il processo di infeltrimento vero e proprio degli ovetti. Cospargiamo l'uovo avvolto nella lana con acqua calda e sapone e, usando le mani, lavoriamo delicatamente fino in fondo nella fibra. All'inizio la lana sarà molto larga e scivolosa, ma man mano si rassoderà sempre di più.
A questo punto potremo aggiungere alcune decorazioni aggiuntive, come fili di lana o ciocche, se lo desideriamo. Bagniamo il filo e/o le decorazioni per uniformare il tutto.

68

Lavare gli ovetti

Lavoriamo la fibra con le mani per un paio di minuti, giusto per stabilire il processo di infeltrimento.
Dopodiché posizioniamo con cura le uova di feltro nel collant e facciamoci un nodo in cima, quindi mettiamoli in lavatrice con detersivo e acqua calda ed eseguiamo un normale ciclo di lavaggio. Infine, quando il lavaggio sarò terminato, togliamo le uova infeltrite. Con molta attenzione, tagliamo il collant e stendiamo gli ovetti per farli asciugare completamente.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come creare un portachiavi in feltro

Avete presente quei graziosi pupazzetti fatti a mano che è possibile trovare spesso nei mercatini di artigianato? Ebbene, questi graziosi oggetti sono peluche o portachiavi realizzati con il feltro, un materiale simile al panno lencio e molto facile...
Cucito

Come realizzare un album in feltro

Il feltro è una tipologia di stoffa che, generalmente, viene realizzata con il pelo degli animali. Esso, si può utilizzare anche per creare un album portafoto con simpatici decori. Per ottenere questo oggetto, sarà opportuni procurarvi i materiali...
Cucito

Come realizzare degli angeli in feltro

Il feltro è una stoffa che si presta per molteplici elaborazioni; Non solo si tratta di un panno che riveste cuscini e divani, ma si possono realizzare molti oggetti o soprammobili che servono per la casa o per decorarla, ed in particolare per il periodo...
Cucito

Come creare una casetta in feltro

In questa guida ci impegneremo a fornirvi una serie di indicazioni per riuscire a creare una simpaticissima casetta in feltro. Per realizzare un'originale e decorativa casetta in feltro è necessario che vi procuriate tutto il materiale necessario e mettiate...
Cucito

Come realizzare una piccola bustina - sacchetto in feltro

In questo articolo vogliamo imparare insieme One poter realizzare con le nostre mani e grazie al classico metodo del fai da te, una piccola bustina-sacchetto internamente in feltro. Per mettere in ordine la casa, raccogliere oggetti di piccole o varie...
Cucito

Come realizzare un porta occhiali in feltro

Con l'arte del fai da te possiamo realizzar oggetti utili e unici. Con soli pochi euro realizziamo accessori necessari. In più impegniamo il nostro tempo libero e rendiamo la nostra giornata piacevole. Inoltre possiamo anche vendere le nostre creazioni...
Cucito

Come fare un cuore intrecciato in feltro

Desiderate fare un cuore intrecciato in feltro? Niente paura! In questo tutorial, vi indicheremo come procedere. Il feltro, infatti, si presta ad innumerevoli lavorazioni. Potete utilizzarlo per decorare la vostra casa in modo del tutto originale. Per...
Cucito

Come confezionare un gilet in feltro

Il feltro è una stoffa realizzata in pelo animale. Non è un tessuto, ma viene prodotto con l'infeltrimento delle fibre.Di solito, viene utilizzata la lana cardata di pecora, ma può essere usato qualsiasi altro tipo di pelo come quello di lepre, coniglio,...