Piante e vasi: come sceglierli per il tuo giardino

Tramite: O2O 27/03/2020
Difficoltà: media
17
Introduzione

Il giardino ha origini molto antiche che risalgono ai tempi degli Egizi. Questa popolazione comincio a progettare e creare spazi, dove le piante avevano un ruolo sia decorativo che architettonico. Oggi giorno questo interesse è aumentato, tanto che il giardino viene coltivato per uso decorativo e hobbistico. Ovviamente, per realizzare un bel giardino, è essenziale scegliere piante e vasi adatti. Questi due elementi sono indispensabili e servono a definirlo. Quindi assicurati di avere tutto il necessario e inizia. Nella seguente guida ti spiego come scegliere piante e vasi per il tuo giardino.

27
Occorrente
  • Vasi
  • Rose
  • Ibuscus
  • Erbe aromatiche
  • Begonie tuberose
  • Gerani
  • Astri
  • Erica
  • Margherite
  • Azalee
  • Dalie
  • Gardenia
  • Alberi da frutto
  • Cactus
  • Crassule
  • Edera
  • Portavasi
  • Sottovasi
37

Progettare il giardino

Il giardinaggio è l'arte che si occupa del giardino e va realizzata con molta cura. Infatti, prima di scegliere le piante e i vasi devi decidere come progettarlo. Questo ambiente deve apparire variopinto e fiorito in ogni momento dell'anno. Quindi prendi bene le misure e decidi gli spazi dove collocare i vasi con le piante. Se il giardino è ampio, crea delle bordure miste e aiuole. Quest'ultime andranno a riempire i punti dove sistemare le piante. Un'altra idea è quella di creare un giardino roccioso, dove aggiungere composizioni di piante e pietre di vario genere.

47

Scegliere i vasi

A questo punto, puoi scegliere i vasi. Quest'ultimi possono essere di varie dimensioni e forme, ma devi sistemarli nel punto giusto. La scelta dei vasi può essere fatta sia per ragioni pratiche che estetiche. Se il tuo giardino è molto grande. Scegli vasi di varie dimensioni. I più grandi collocali ai lati e crea una sorta di bordura. Mentre vicino la casa, inserisci vasi di media dimensione. Ad esempio, se devi coltivare piante grasse, prendi vasi più larghi e bassi, così il substrato esposto all'aria è maggiore e favorisce l'evaporazione dell'acqua. Nei vasi profondi, invece, il terriccio sul fondo rischia di rimanere sempre un po' umido. Ovviamente questa preferenza cambia se si devono aggiungere altri generi di piante. Per gli arbusti scegli vasi grandi e profondi, mentre per le piante più piccole, come i gerani e le begonie preferisci vasi medi. I contenitori possono essere sia di plastica che di terracotta. L'importante che risultino a norma. I primi sono leggeri, igienici e durano nel tempo. Inoltre non rilasciano sostanze tossiche e favoriscono il drenaggio. Quelli in cotto hanno più o meno le stesse caratteriste. Inoltre sono molto decorative, ma sono delicati e difficili da spostare.

Continua la lettura
57

Scegliere le piante

Per concludere devi scegliere le piante per il giardino. Le piante più adatte sono le rose, gli ibiscus, le ortensie. A queste puoi aggiungere le margherite e i crisantemi e specie affini. Queste puoi impiegarle per la fioritura di aiuole, bordure e giardini rocciosi. Inoltre con questo genere puoi creare bordure miste, utilizzando arbusti e altri fiori come le ortensie e le begonie. Quest'ultime, adoperale per valorizzare il percorso di un vialetto o di un sentiero del tuo giardino. Creando così un piacevole distacco dal verde circostante e dalla ghiaietta. Mentre con le piante grasse puoi realizzare atmosfere davvero suggestive. Inserendoli in vasi particolari o piantandoli direttamente nel terreno. L'ideale sono i giardini rocciosi, ma devono essere sempre in pendenza per evitare ristagni. La zone prescelta deve avere sempre una buona esposizione solare ed essere in pendenza, per poi garantire lo scolo delle acque in eccesso. Infine, se desideri creare un giardino tematico acquista piante succulente come i cactus. In questo modo con pochi accorgimenti, otterrai una zona multiforme e colorata.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Nel giardino è preferibile coltivare piante perenni e arbusti di vario genere, che hanno la caratteristica di possedere un apparato radicale dalla vita molto più lunga a quelle delle piante annuali
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come creare composizioni di piante in vasi trasparenti con la ghiaia

È diventato sempre più di moda utilizzare vasi trasparenti che lasciano intravedere il substrato di una pianta, creando un effetto decorativo davvero bello da guardare. Questo sistema di composizioni non è soltanto questione di estetica ma è anche...
Giardinaggio

Come eliminare le piante secche dai vasi

Se sul vostro terrazzo o balcone avete delle piante in vaso che sono secche e quindi non potranno più fiorire, vi conviene eliminarle e nel contempo riciclare il terriccio invece di buttarlo. Infatti è doveroso dire che quest'ultimo può ritornarvi...
Giardinaggio

Come disporre le piante in giardino

Per rendere accogliente un giardino e ricreare un ambiente carino, rilassante e con un tocco di estetica in più, basta soltanto posizionare adeguatamente le piante, seguendo un certo criterio, ovvero scegliendole per altezza, larghezza e colori. A tale...
Giardinaggio

Come allestire un giardino con piante grasse

La bellezza suggestiva di un giardino curato e in fiore è sempre uno spettacolo capace di sbalordire. Romantici e delicati, i fiori rendono gli open space piacevoli da vivere in ogni periodo dell'anno. Per rendere però il nostro giardino davvero particolare...
Giardinaggio

Come stimolare la fioritura delle piante da giardino

Nella guida che seguirà andremo a occuparci piante. Più specificatamente, presteremo la nostra attenzione alla fioritura delle piante. Ci porremo nel particolare questa domanda: come si fa a stimolare la fioritura delle piante da giardino? La risposta...
Giardinaggio

10 piante da mettere in un giardino giapponese

Se si ama lo stile orientale, si può disporre un giardino giapponese. In tal caso occorrerà tanta passione per le piante ed uno spazio verde. Non è necessario che l'area disponibile sia molto grande. Infatti il giardino giapponese prevede tradizionalmente...
Giardinaggio

Come arredare il giardino con piante grasse

Le piante grasse sono tipicamente ornamentali e vengono, perciò, utilizzare largamente per arredare il giardino di casa. Ne esistono di molte specie diverse, e sono quasi sempre mixate tra di loro per creare bellissime composizioni floreali, che ben...
Giardinaggio

10 piante da mettere in un giardino zen

Sempre più di moda stanno diventando i giardini zen: chiunque abbia spazio ed ami la cultura orientale non potrà non farsi affascinare da un giardino zen. Sinonimo di pace e relax, non si tratta solo design e di stile, ma di una vera filosofia, dove...