Piante grasse: come farle fiorire

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Riuscire a curare adeguatamente le piante del proprio giardino o del proprio orto è uno degli obiettivi più ricercati dalle persone che hanno il pollice verde. Spesso non è semplice eseguire questa operazione in quanto occorre tempo e una certa dose di impegno. Le piante che vengono trattate in questo tutorial sono quelle grasse. Esse sono abbastanza amate dai principianti in quanto richiedono poche cure ed attenzioni, ma non devono essere mai trascurate. Inoltre, sopravvivono anche in condizioni climatiche sfavorevoli ed estreme, cioè siccità e mancanza di acqua. Per farle fiorire occorre uno sforzo ed una determinazione maggiore. Leggendo la guida si possono conoscere tutte le indicazioni su come è possibile eseguire questa procedura.

25

Innanzitutto bisogna sapere che la fioritura non deve essere né eccessiva, né appariscente, ma comunque di grande effetto. Non bisogna abbattersi se nei primi periodi non si riesce ad ottenere alcun risultato. Questa situazione non è altro che un aspetto integrante della vita della pianta, specialmente se è molto giovane. Se si conosce il periodo di fioritura e si mettono in pratica i giusti accorgimenti è possibile ottenere un ottimo risultato senza grandi sforzi.

35

Un elemento di fondamentale importanza sono, senza alcun dubbio, le condizioni climatiche. È importante conoscere quali sono gli agenti atmosferici maggiormente presenti nel proprio territorio. Questa conoscenza aiuta a curare le piante grasse nel migliore dei modi. Ciononostante, le piante grasse prediligono sicuramente dei climi umidi in quanto danno loro la possibilità di poter sopravvivere nei lunghi periodi della siccità. Per questo motivo non bisogna tenere le piante grasse nello stesso posto; è consigliabile variarlo di stagione in stagione. Per poter ottenere dei fiori ottimali bisogna tenere le piante al freddo in inverno ed interrompere l'annaffiatura in primavera. Durante l'estate invece si possono esporre tranquillamente alla luce del sole, annaffiandole saltuariamente.

Continua la lettura
45

Infine, bisogna sempre concimare il terreno utilizzando prodotti naturali e minerali che non contengono troppo azoto. Quest'ultimo elemento farebbe crescere la pianta troppo velocemente, con assenza di fioritura. Bisogna avere sempre molta cura della pianta, evitando di farla ammalare per gli attacchi dei parassiti. Seguendo questi accorgimenti si può ottenere un risultato soddisfacente e duraturo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come riprodurre le piante grasse

Le piante grasse sono note per la possibilità di conservare l'acqua che assorbono per poi usarla nei periodi di siccità, e per questo motivo sono amate da chi non ha molto tempo da dedicare alle innaffiature. Inoltre si tratta di esemplari molto resistenti...
Giardinaggio

Come piantare e coltivare le piante grasse in vaso

Se avete il pollice verde, potreste piantare e coltivare le piante grasse in vaso. Tali piante, conosciute anche come succulente, sono perfette per gli ambienti aridi. Queste, infatti, sviluppano foglie e steli molto carnosi che accumulano e conservano...
Giardinaggio

Come allestire un giardino con piante grasse

La bellezza suggestiva di un giardino curato e in fiore è sempre uno spettacolo capace di sbalordire. Romantici e delicati, i fiori rendono gli open space piacevoli da vivere in ogni periodo dell'anno. Per rendere però il nostro giardino davvero particolare...
Giardinaggio

Come far crescere le piante grasse

La natura ci regala da sempre spettacoli incredibili. Dalla pioggia al sole, dalla neve all'aurora boreale, dall'alba al tramonto. Montagne, oceani, mari, laghi e fiumi, colline, pianure e deserti ci circondano. Attorno a noi, animali, piante, fiori,...
Giardinaggio

5 regole essenziali per curare le piante grasse

Le piante grasse sono le piante d'appartamento più diffuse. Non solo per le loro forme un po' particolari, ma anche per i colori vivaci e, soprattutto, riescono a sopravvivere anche in ambienti molto caldi. Inoltre, per curare le piante grasse non è...
Giardinaggio

Come proteggere le piante grasse in inverno

Esistono piante che in inverno esigono di una protezione adeguata. Tra le più a rischio troviamo le piante grasse. Una buona disposizione, quindi favorisce un'adeguata protezione per tutta la stagione fredda. Se amiamo coltivare le piante e soprattutto...
Giardinaggio

Come comporre un vaso di piante grasse

Le piante grasse sono amate dai più soprattutto per la loro facilita di coltivazione. Infatti hanno bisogno di poca acqua e, grazie alla loro crescita abbastanza lenta, durano veramente tantissimi anni, addirittura decenni. Ne esistono varie tipologie...
Giardinaggio

Come propagare le piante grasse

Le piante grasse rappresentano la soluzione "green" più adatta per chi vuole un giardino o un terrazzo sempre verde e curato e che non abbia bisogno di molti interventi di manutenzione. Ma occorre far sviluppare le piante nel modo migliore, mediante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.