Piante tropicali da giardino: quali scegliere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molte volte nella vita, durante l'arredamento della propria casa e la sistemazione del giardino (per chi ce l'ha) ci è venuto in mente di dare quel tocco in più per rendere l'ambiente un po' più esotico. Ci sono diversi tipi di piante che vanno bene sia con un clima caldo, che con un clima freddo. Certo, è sempre bene prendersene cura, ma questo era ovvio. D'altronde, stiamo parlando pur sempre di esseri viventi, a meno che non compriate le piante di plastica. In questa pratica guida parleremo di piante tropicali e di quali scegliere.

26

Le felci arboree

Siete mai andati a vedere i film della serie di "Jurassic Park"? Perfetto. Le felci arboree sono gli esempi perfetti di piante tropicali che ci vengono mostrate all'interno dei film. Inoltre, se avete intenzione di creare questo vostro giardino tropicale, esse sono le più comuni, e servono a creare quell'effetto giungla che tanto desiderate e bramate.

36

La bambuseae

Un po' strano come nome, vero? Beh, stiamo semplicemente parlando del bambù, quella pianta che spesso e volentieri accostiamo ai panda e alla Cina, o, semplicemente, ai paesi orientali. Anche questa è una pianta che conferisce all'ambiente un aspetto estremamente esotico, anche al più metropolitano. Inoltre, esistono molte varietà di bambù, quindi avete l'imbarazzo della scelta.

Continua la lettura
46

La cycas

Anche questa è una pianta estremamente esotica, capace di dare quel tocco tropicale al vostro giardino. Purtroppo è molto costosa, mantenerla costa tanto ed è anche lenta a crescere. Probabilmente è una pianta che avrete visto moltissime volte, soprattutto nelle hall degli alberghi o negli studi medici, dato che esteticamente è molto bella, con un fogliame deciso e con un verde molto nitido.

56

Le bulbose

Un altro metodo per rendere il proprio giardino tropicale, è quello di affidarsi ai bulbi con foglie nastriformi, come ad esempio ismene e clivia. La peculiarità delle bulbose è la presenza, nelle piante, di fiori a volte molto distanti fra loro, con tratti decisi, forme spesso insolite ma anche abbastanza vistose. Il tutto è perfetto per creare l'effetto giungla nel vostro giardino.

66

Gli alberi da frutta

In alternativa, ma non troppo, ci sarebbe l'idea di coltivare dei veri e propri alberi di frutta tropicale, come mango o avocado. Certo, questa potrebbe essere una buona idea se si dispone dello spazio e del clima necessario a mantenerli in vita. Nel caso in cui si dovesse decidere di intraprendere questo percorso, è bene ricordare che gli alberi hanno bisogno di molta più cura rispetto a una normalissima pianta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come Mantenere Le Piante Tropicali In Appartamento

Le piante da appartamento sono indubbiamente meravigliose e affascinanti. Questi vegetali andranno comunque gestiti in modo davvero perfetto, affinché possano durare nel tempo e mantenersi sempre in ottimo stato. Qualora acquistiamo delle piante tropicali...
Giardinaggio

Come allestire un giardino con piante grasse

La bellezza suggestiva di un giardino curato e in fiore è sempre uno spettacolo capace di sbalordire. Romantici e delicati, i fiori rendono gli open space piacevoli da vivere in ogni periodo dell'anno. Per rendere però il nostro giardino davvero particolare...
Giardinaggio

Come proteggere le piante del giardino dal freddo

Una delle maggiori preoccupazioni dei giardinieri è la minaccia delle gelate, che possono danneggiare o uccidere le piante e le colture. Il congelamento si verifica quando le temperature scendono al di sotto del punto di congelamento dell'acqua, ovvero...
Giardinaggio

Come scegliere le piante adatte da tenere in giardino

Il sogno di ogni possessore di giardino è di coltivare piante rigogliose, sane e belle a vedersi. Avere un giardino può davvero essere un'opportunità per mettere alla prova il nostro pollice verde. Purtroppo molte volte alcuni aspetti importanti del...
Giardinaggio

10 piante da mettere in un giardino giapponese

Se si ama lo stile orientale, si può disporre un giardino giapponese. In tal caso occorrerà tanta passione per le piante ed uno spazio verde. Non è necessario che l'area disponibile sia molto grande. Infatti il giardino giapponese prevede tradizionalmente...
Giardinaggio

10 piante utilissime in giardino

Dedicarsi al giardino è un modo per avvicinarsi alla natura. Moltissime sono le piante da coltivare e ne esistono di utilissime. Alcune sono utili per creare un effetto ombra. Mentre, altre aiutano a proteggere altre piante dagli insetti e parassiti....
Giardinaggio

Come disporre le piante in giardino

Per rendere accogliente un giardino e ricreare un ambiente carino, rilassante e con un tocco di estetica in più, basta soltanto posizionare adeguatamente le piante, seguendo un certo criterio, ovvero scegliendole per altezza, larghezza e colori. A tale...
Giardinaggio

Come arredare il giardino con piante grasse

Le piante grasse sono tipicamente ornamentali e vengono, perciò, utilizzare largamente per arredare il giardino di casa. Ne esistono di molte specie diverse, e sono quasi sempre mixate tra di loro per creare bellissime composizioni floreali, che ben...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.