Raccogliere funghi: itinerari e consigli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Raccogliere i funghi, è una delle passioni degli amanti della natura e dei verdi boschi. La raccolta dei funghi, può essere eseguita solo da chi è in possesso del tesserino specifico che viene rilasciato dopo un corso molto dettagliato su tutto ciò che riguarda il fungo. Gli itinerari da seguire, non sono facili da individuare per chi è alle prime armi e molto spesso, se non si è appunto grandi esperti, non è facile prendere dei funghi commestibili. In questi passaggi, proveremo quindi a darvi dei buoni consigli per raccogliere degli ottimi funghi nelle zone migliori d'Italia.

26

Calabria

La raccolta dei funghi nella regione calabra, è molto diffusa e la quantità di funghi presente ogni anno è abbastanza soddisfacente. Le montagne della Sila con il loro clima umido e fresco, prosperano di ottimi funghi di diverse varietà come la mazza di tamburo o il Lactarius delicius.

36

Campania

Anche la Campania, grazie al suo clima secco ma nello stesso tempo umido, riesce ad avere ogni anno molte quantità di funghi, fino ad arrivare anche di decine e decine di specie differenti. Avellino, il Lago Laceno e tutte le zone del casertano, sono davvero ottimi luoghi in cui far accrescere la cultura dei funghi.

Continua la lettura
46

Sicilia e Sardegna

Anche se molti non sono propensi alla raccolta dei funghi in Sicilia, nelle Madonie e sui Nebrodi, è possibile raccogliere grandi quantità di funghi tra cui porcini, funghi Basilischi tipici della zona occidentale della Sicilia, e moltissime altre varietà che si sviluppano sempre verso i mesi di settembre e ottobre. In Sardegna, le migliori zone, sono invece quelle della Gallura dove si possono raccogliere buone quantità di funghi porcini. Anche le due grandi isole dunque, prosperano di funghi ed è possibile fare delle buone raccolte in un paradiso naturale.

56

Trentino Alto Adige

Il Trentino Alto Adige, è una delle zone da mettere al primo posto in Italia per la raccolta dei funghi. Val Rendena, Val di Sole, Val di Non, Val di Fiemme, sono tutte zone ottime per ala raccolta dei funghi. Ma anche le zone limitrofe a Trento come l'Altopiano della Paganella, sono perfette.

66

Emilia Romagna

L'Emilia Romagna, vanta di un percorso straordinario per la raccolta dei funghi che si estende da nord a sud. Val Baganza, val Taro, Val Ceno e tutto l'Appennino modenese, sono sempre luoghi ottimi per la raccolta dei funghi. Perfetti luoghi per la raccolta di tipologie di funghi differenti e ottimi posti in cui imparare a raccogliere i funghi, a capirne le differenze di specie, le tipologie e tutte le loro immense caratteristiche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Gli accessori utili ad un cercatore di funghi

Se facciamo una passeggiata all'interno di un bosco a stretto contatto con la natura, è possibile anche decidere di raccogliere dei funghi. Ma per questa attività risulta essere necessario possedere la giusta attrezzatura, in modo da non danneggiare...
Altri Hobby

Come cercare e trovare i funghi porcini

Linee guida per la ricerca pratica dei funghi porcini nel loro ambiente naturale: in questa guida spiegheremo dove effettuare la ricerca dei pregiatissimi Boletus aereus, Boletus aestivalis e Boletus edulis; come comportarsi nell'ambiente boschivo, quali...
Altri Hobby

Come trovare i funghi porcini

Andare in giro per ricercare i deliziosi funghi porcini rappresenta un meraviglioso svago ed un magnifico divertimento, ma costituisce anche una modalità per studiare approfonditamente questo profumato e conosciuto frutto classico del sottobosco. Tuttavia,...
Altri Hobby

Come ottenere il permesso per la raccolta funghi

Tutti gli appassionati della natura che adorano le passeggiate nei boschi con annessa raccolta dei frutti donati da madre natura non possono non saper effettuare la raccolta funghi. Questo infatti è un passatempo genuino e divertente che si può praticare...
Altri Hobby

Erbario: consigli per realizzare un diario della natura

La passione per la natura vi spinge da sempre in lunghe e emozionanti gite alla ricerca degli esemplari più preziosi di vegetali, e vorreste conservare in modo creativo i vostri elementi naturali? Avete mai pensato a realizzare un diario della natura?...
Altri Hobby

Fotografia: 10 consigli per fare un primo piano

Se pensate che per scattare una bellissima e professionale foto in primo piano siano necessarie competenze tecniche e la bravura di un esperto in fotografia, niente paura! Questa guida fa proprio al caso vostro. Scopriamo insieme 10 utilissimi consigli...
Altri Hobby

5 consigli sulla fotografia naturalistica

In tutta sincerità, pochissime persone non sopportano la natura. Ancor meno sono quelli che rimangono impassibili davanti a una bella fotografia naturalistica. Per chiarirci, sto parlando di quella branca piuttosto corposa della fotografia che dedica...
Altri Hobby

Consigli per costruire un puzzle con carta riciclata

Il puzzle è un gioco creativo e divertente. Basato sull'incastro di piccoli elementi di carta, che alla fine compongono un'immagine. Il puzzle nacque a Londra nella seconda metà del 1700 dall'inventiva di un incisore, nonché cartografo: John Spilsbury....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.