Realizzare decorazioni natalizie col fimo

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il Natale è ormai alle porte e, come da tradizione, si allestiscono le ultime decorazioni in tema da mettere dietro le porte e si addobba il grande albero di Natale. Tuttavia, se vogliamo realizzare qualcosa con le nostre stesse mani, non dobbiamo far altro che scegliere i vari materiali adatti a ciò che intendiamo creare. Il fimo, per esempio, è un materiale facilmente malleabile, quindi non dovremo trovare grosse difficoltà nel suo impiego. Seguendo i prossimi passi, troveremo alcune simpatiche idee per realizzare decorazioni natalizie assolutamente uniche ed originali.

28

Occorrente

  • Fimo
  • Stampini per biscotti
  • Carta da forno
  • Mattarello
  • Coltello ben affilato
  • Glitter
38

Utilizzare il fimo per preparare manualmente piccoli oggetti

Il fimo è una morbida pasta sintetica utilizzata principalmente per preparare manualmente piccoli oggetti. Si tratta di un materiale abbastanza simile al pongo, quel soffice composto sicuramente presente nei ricordi di ogni adulto. Il fimo però, a differenza del pongo, è termoindurente, quindi non si solidifica a contatto con l'aria, ma solo se viene esposto al calore: infatti, non appena termineremo l'oggetto, dovremo infornarlo a 120/130° per poi pitturarlo con dei glitter di vari colori e con apposite tinte acriliche (e atossiche), in modo da ottenere meravigliosi effetti.

48

Stendere la pasta con il mattarello

Procuratevi quindi il fimo e dei normalissimi stampini per biscotti tondi, fatti a stella, fiore e così via. Oltre a ciò, vi servirà della carta da forno, un mattarello ed un coltello ben affilato (esiste anche il coltellino apposito). Procedete stendendo la pasta con il mattarello, ottenendo uno spessore di 3/4 millimetri, quindi ricavate tutti gli oggetti desiderati utilizzando gli stampi e tagliando i pupazzetti ed i piccoli alberi con la lama.

Continua la lettura
58

Infornare le decorazioni

Prima di cuocere tutto quanto sull'apposita carta da forno, eseguite un forellino nella parte alta di tutte le decorazioni. Dopo aver terminato il lavoro, fatevi passare il filo apposito per poterle, in seguito, appendere. Infornatele per mezz'ora circa, regolando la temperatura come vi è stato indicato nel passo numero 1; trascorso il tempo necessario, fate raffreddare le sagome ed iniziate a decorare i pupazzetti a piacere (ovviamente, se avete creato dei piccoli Santa Claus, utilizzate il rosa per il viso e poi il bianco ed il rosso).

68

Terminare il lavoro

A questo punto, completate tutte le altre forme utilizzando dei glitter dorati e argentati: sostituiranno (o accompagneranno) le tradizionali palline natalizie. Infine, lasciate riposare i lavori fino ad una loro completa asciugatura, quindi iniziate ad appendere le vostre creazioni, in attesa della festa più amata dell'anno.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare delle decorazioni natalizie con il Quilling

Prima che arrivi il Natale si comincia a pensare sempre a decorare la casa in tema. Utilizzando decorazioni dell'anno passato e aggiungendole delle nuove. Per fare questo basterebbe andare per negozi e acquistarle. Ma non c'è nulla di più bello che...
Altri Hobby

Come realizzare delle decorazioni natalizie con le pigne

Cosa c'è di meglio che arredare la propria casa e prepararla per il Natale addobbandola con il simbolo per eccellenza della stagione invernale? Classica ma anche elegante nella forma e nel colore, la pigna è un oggetto versatile e che si adatta perfettamente...
Altri Hobby

Come fare decorazioni natalizie con le capsule del caffè

Le decorazioni natalizie fai da te ormai rappresentano la nuova frontiera del risparmio ma anche un modo divertentissimo con cui divertirvi con i vostri bambini.Ma quale materiale utilizzare? Non c'è oggetto più colorato e divertente di una capsula...
Altri Hobby

Come creare un presepe col fimo

Ognuno di noi si è divertito a modellare qualcosa in vita sua, a volte anche giocherellando con la paraffina che riveste le provolette. Fatto sta che la morbidezza e la malleabilità delle paste modellabili inducono il desiderio di realizzare qualche...
Altri Hobby

Come fare decorazioni natalizie con la frutta

Per fare delle decorazioni natalizie divertenti non bisogna trovare necessariamente dei materiali strani, può bastare anche solo la frutta. È fondamentale però una buona dose di creatività, la voglia di sperimentare e la frutta per realizzare una...
Altri Hobby

Come realizzare un cane in fimo

Avete mai provato a realizzare qualcosa con il fimo? Questo materiale, molto simile al pongo con cui giocano i bambini, è usato nella creazione di piccoli oggetti personalizzati e decorazioni. Il fimo è facilmente reperibile in tutti i negozi di articoli...
Altri Hobby

Come realizzare serpenti con il fimo

Il fimo è una pasta termoindurente modellabile che, negli ultimi anni, è utilizzata sempre più spesso per la realizzazione di oggetti di ogni tipo. Questa pasta si trova in commercio in moltissimi colori diversi e si presta alla lavorazione anche di...
Altri Hobby

Come realizzare tovagliette americane Natalizie

Le tovagliette americane sono delle semplici mini tovaglie che permettono di non graffiare e sporcare la tavola, ma allo tempo se abbinate a un giusto centrotavola riescono a dare un senso di eleganza alla sala. In questa guida, vedrete passo per passo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.