Come realizzare le forme base del quilling

Tramite: O2O 17/06/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il quilling, è l'arte di plasmare la carta in forme complesse e interessanti; questo si ottiene arrotolando strisce di carta e pizzicandole o curvandole in varie forme. Un progetto completato può sembrare complicato, ma le basi non sono in realtà difficili da padroneggiare. Il quilling è una tecnica molto antica che consiste nell'arrotolare strisce di carta colorata, per poi sagomarle ed incollarle insieme per creare disegni decorativi. Sarà semplicissimo e divertentissimo usarla per realizzare tutto ciò che la nostra fantasia ci suggerisce. Tuttavia, prima di iniziare a creare le nostre opere d'arte è necessario prendere familiarità con le tecniche che stanno alla base della creazione delle forme del quilling. È possibile acquistare pacchi di carta quilling pretagliata nella maggior parte dei principali negozi d'arte e artigianato, ma si può anche tagliare in strisce di carta. La lunghezza e le dimensioni del foglio determineranno il modo in cui il progetto di carta apparirà alla fine. Ecco dunque come realizzare le forme base del quilling.

28

Occorrente

  • Strisce di carta colorata
  • Una penna o un grosso stuzzicadenti
  • Kit per quilling
  • Colla vinilica
  • Forbice
  • Stuzzicadenti
38

Forme base

Prima di parlare delle varie forme che si possono ottenere con la tecnica del quilling, è necessario dare delle informazioni di carattere pratico, come per esempio quali sono gli attrezzi da usare. Come prima cosa è necessario avere a disposizione un kit per quilling, sul quale arrotolare le strisce di carta, che in alternativa può essere sostituito da una più economica penna o anche da un grosso spiedino. Le forme base del quilling sono divise in due categorie: quelle arricciate e quelle rotonde. Del secondo gruppo fanno parte i rotolini stretti e tutte quelle figure che si possono ottenere modellando i rotolini larghi. Creare i rotolini è semplicissimo: dopo aver avvolto su se stessa la nostra strisciolina di carta, basta chiudere la forma con una goccia di colla vinilica. Naturalmente per realizzare forme larghe bisogna lasciar allargare leggermente il cerchietto prima di incollarlo, per poi poterlo modellare schiacciandolo con le dita.

48

Forma a spirale

Ci sono oltre trenta forme quilling di base. La maggior parte di queste forme si basa su una semplice spirale chiusa o utilizza la tecnica dell'avvolgimento. In questo progetto, imparerai come realizzare queste dodici forme. La realizzazione delle forme arricciate è leggermente più complessa. Dopo aver arrotolato la carta sul supporto questa non va chiusa ed incollata come generalmente si fa, ma va lasciata aperta e ripiegata in senso opposto per essere di nuovo arricciata. In questa maniera si ottengono delle specie di riccioli perfetti per realizzare le varie lettere dell'alfabeto. Normalmente questo metodo viene usato per creare anche le slotted tool, una serie di spirali collegate tra loro. Basterà arricciare solo una piccola parte di carta, sfilare lo strumento usato e reinserirlo al di sotto della parte precedentemente lavorata, continuando fino alla fine della striscia.

Continua la lettura
58

Forma a bobina

Per realizzare una forma base del quilling, come la bobina, inumidiamo il pollice e l'indice. Posizioniamo la parte superiore della striscia di carta contro il dito indice. Mettiamo lo stecchino sulla cima della striscia vicino alla cima. Con il pollice, arrotolate la carta sullo stuzzicadenti. Questo avvierà la bobina. Senza muovere lo stuzzicadenti, usiamo il pollice e l'indice per avvolgere la carta. Quando la carta è completamente avvolta, rimuoviamola delicatamente dallo stuzzicadenti. A questo punto, una volta ottenute tutte le forme, andranno unite insieme.

68

Forma a fiore

Nel caso in cui vogliamo creare un fiore, dobbiamo prendere i vari petali ed incollarli insieme, usando nuovamente la colla vinilica, aiutandoci con uno stecchino da denti, o con delle pinzette. È possibile attaccare il tutto su del cartoncino o delle stoffa, per poterla usare per personalizzare bijou, biglietti da visita o addirittura da incorniciare per un bel quadro da appendere dove più vi piace.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non riuscite a trovare uno stuzzicadenti rotondo da utilizzare come un avvolgitore, avvolgere un piccolo nastro adesivo intorno a uno stuzzicadenti quadrato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare varie forme con i palloncini

I palloncini con i loro mille colori sono la vera anima di una festa. Se compriamo poi gli slim ball (cioè quei palloncini lunghi e stretti) possiamo creare davvero varie forme, divertenti e particolari. In ogni festa che si rispetti, come anche nel...
Bricolage

Come cimentarsi nell'hobby del quilling

Il quilling rappresenta un nuovo hobby che sta conquistando anche l'Europa; infatti, si tratta di una tecnica abbastanza semplice, divertente, creativa e decisamente economica. In definitiva consiste nell'arrotolare delle striscioline di carta colorata...
Bricolage

Come rivestire forme di polistirolo

Il polistirolo si presta per molteplici usi; infatti, si può utilizzare come materiale isolante, riempitivo e fonoassorbente, per lavori artistici e per decorazioni di vario genere. Tuttavia va sottolineato che rivestire delle forme di polistirolo può...
Bricolage

Come creare dei punti antiscivolo con le forme di silicone

Il silicone è un materiale sempre più usato per la sua resistenza al calore e la sua facilità di manutenzione. Puoi decidere di utilizzarlo anche per creare dei punti antiscivolo, ad esempio nella doccia. Ti basta un po' di pazienza e potrai creare...
Bricolage

Come realizzare una parure in ottone

Il fai da te e il bricolage oltre ad essere molto di tendenza in questi ultimi anni, sono anche attività piacevoli che in qualche caso possono anche trasformarsi in una vera e propria attività. Grazie alla fantasia, alla creatività e alle abilità...
Bricolage

Come realizzare una palma con i fondi di bottiglie

In questa guida vi spiegherò come realizzare una palma utilizzando i fondi di bottiglie di palstica. Tutto ciò che vi serve, oltre alle bottiglie, sono: un paio di forbici e della carta crespa. Quando avrete acquisito una certa manualità potrete creare...
Bricolage

Come realizzare elementi decorativi con il filo di ferro

I manufatti in ferro battuto sono sicuramente molti belli e decorativi ma alquanto costosi. A tal proposito, nella presente guida, vi insegnerò a realizzare dei meravigliosi elementi decorativi utilizzando del semplice filo di ferro che dovrete manipolare...
Bricolage

Come realizzare dei cuori di stoffa decorativi

Con i cuori si può decorare qualsiasi cosa ed in ogni occasione, non solo a San Valentino. Se ne possono creare di ogni colore e dimensione: quindi si potranno davvero appenderli ovunque, maniglie di porte e finestre, cucina, chiavi e borse. La procedura...