Realizzare murrine con il kit per vetrofusione

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Oggi per fondere il vetro basta un forno a microonde e un kit per vetrofusione e potrai realizzare da solo delle splendide murrine del tutto simili a quelle autentiche create nelle officine di Murano. In questa guida ti spiego come utilizzare il kit di vetrofusione per realizzare un fantastico ciondolo.
Vediamo quindi, con questa guida, come realizzare murrine con il kit per vetrofusione.

27

Occorrente

  • Kit per vetrofusione
  • Forno a microonde
  • Lastra di vetro
  • Tagliavetro
  • Pinza
  • Cannette e schegge di vetro colorate
  • Filo di ferro
37

Per realizzare le murrine, come prima cosa prepara il contenitore, che consiste in una base di fibra ceramica con coperchio, lo trovi nel kit per vetrofusione acquistabile nei negozi di belle arti o nei centri specializzati nel fai da te. Metti nel contenitore il foglio di carta ceramica (incluso nel kit per vetrofusione) e stendi sulla sua superficie il distaccante, da preparare miscelando la polvere allegata con dell'acqua fino a ottenere una sorta di crema. Questa base ti permetterà di staccare il vetro fuso dal foglio di carta ceramica.

47

Prendi un pezzo di vetro e con un pennarello riportaci la sagoma di un triangolo; inserisci qualche goccia di olio nel serbatoio del taglia-vetro e ripassa le linee disegnate esercitando una pressione decisa, poi, con la punta arrotondata del taglia-vetro picchietta un lato del vetro inciso e apri il taglio, magari aiutandoti con la pinza. Non preoccuparti se i contorni del taglio non risultano lisci perché ogni irregolarità si smusserà in fase di cottura conferendogli una piacevole rotondità.

Continua la lettura
57

Continua a realizzare le murrine lavando il vetro con acqua e sapone ed asciugandolo con un panno pulito. Poggia sul vetro, cercando di toccarlo il meno possibile per non lasciare impronte, schegge di vetro colorato e cannette; componi il ciondolo direttamente sul foglio di carta ceramica trattata con il distaccante, sotto la punta del triangolo di vetro inserisci un pezzo di filo di ferro piegato ad anello che, in fase di fusione verrà inglobato nel ciondolo e servirà per far passare il cordoncino.

67

Copri il contenitore e inseriscilo nel microonde, accendilo al massimo della potenza e imposta un tempo iniziale di cottura di tre minuti; poiché la fusione dipende da molti fattori non è possibile stabilire a priori il tempo di cottura, in linea di massima il pezzo sarà pronto quando diventerà incandescente.
Quando la composizione sarà diventata incandescente, utilizzando dei guanti, spegni il forno a microonde e, quando il pezzo sarà completamente spento, estrailo dal contenitore.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prova ad utilizzare colori diversi per renderle ancora più belle ed originali.
  • Questo ciondolo è solo una delle tante cose realizzabili con questa tecninca.
  • Ricorda che un pezzo non del tutto fuso si può ricuocere ma se si cuoce eccessivamente non si può più recuperare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un kit da spia

È possibile realizzare in casa un perfetto kit da spia, servendosi di oggetti di uso comune. Non saranno necessarie spiccate doti o conoscenze particolari basterà avere pazienza e cura nei dettagli. Questo potrà essere utile nel caso in cui vogliate...
Bricolage

Come realizzare dei modellini

Se siamo alla ricerca di un hobby ricreativo, che ci dia sia la possibilità di mettere in campo tutta la nostra fantasia, sia le nostre qualità costruttive, allora in questo caso ciò che fa per noi è il modellismo. Vediamo allora di seguito alcuni...
Bricolage

Come realizzare le forme base del quilling

Il quilling, è l'arte di plasmare la carta in forme complesse e interessanti; questo si ottiene arrotolando strisce di carta e pizzicandole o curvandole in varie forme. Un progetto completato può sembrare complicato, ma le basi non sono in realtà difficili...
Bricolage

Come realizzare una bici di cartone

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di fai da te e, nello specifico, andremo a concentrarci sulla produzione di una bici. Tuttavia, la bici che produrremo sarà molto particolare, in quanto, come avrete già compreso attraverso la lettura...
Bricolage

Come realizzare modellini di aerei militari

L'aeromodellismo statico è una passione che comprende sia i grandi che i piccoli collezionisti. Si possono realizzare i modellini più svariati, ma quelli di aerei militari hanno sempre un grande successo, specialmente nel sesso maschile. La gamma varia...
Bricolage

Come realizzare un pannello porta tv a parete

Ecco una esaustiva guida che possa insegnarvi a realizzare, in pochissimi passaggi, un pannello porta tv a parete. La costruzione di un pannello avente queste caratteristiche potrebbe apparire un lavoretto alquanto difficile da realizzare ma in realtà,...
Bricolage

Come Realizzare Una Lampada Con Un Cestino

In questo articolo vogliamo dare una mano ad utilizzare il metodo del fai da te, ai nostri lettori, in modo da poter capire come poter realizzare una lampada con l'auto di un semplice cestino. Sono davvero in tanti coloro i quali utilizzano la tecnica...
Bricolage

Come realizzare una fontanella per il presepe

Una delle feste più apprezzate e sentite nel nostro paese è il Natale, vera occasione per riunire le famiglie sotto l'albero e farle vivere serenamente fra ottimi piatti e qualche apprezzatissimo regalo. Simbolo del Natale, specie per i più cattolici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.