Realizzare un lampadario Medusa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

I lampadari in una casa sono molto apprezzati sia dal punto di vista della funzionalità che dell'arredo e quindi devono avere determinate caratteristiche. Se tuttavia siete amanti del bricolage ed intendete realizzare una struttura del genere, potete cimentarvi a crearne uno a forma di medusa. Si tratta di un'idea davvero originale, ideale per arredare in modo particolare il terrazzo o il giardino.

25

Occorrente

  • 1 calotta semisferica per lampade
  • carta di riso bianca e rosa
  • rotoli di organza bianca e rosa con l'anima di metallo
  • colla vinilica
  • colla a caldo
  • pennello medio a punta piatta
  • spago grosso
  • forbici
35

Come prima cosa procuratevi tutti i materiali necessari al lavoro onde evitare involontarie dimenticanze quindi procedete nella realizzazione del vostro originale lampadario. Per ricreare le nervature della medusa ritagliate dei segmenti di spago grosso in misura pari a quella della calotta di plastica trasparente della lampada. Dividete la sua superficie in spicchi di uguali dimensioni ed incollate le strisce di spago utilizzando la colla a caldo. Nel frattempo diluite la colla vinilica con poca acqua, quindi strappate la carta di riso rosa in strisce e ricoprite lo spago con due strati di carta sovrapposti tra loro.

45

Cercate, per quanto possibile, di lasciare alla carta qualche centimetro di margine in maniera che fuoriesca dalla base inferiore della calotta. Seguendo la stessa procedura ricoprite poi tutti gli spicchi con la carta di riso bianca quindi attendete che il primo strato di carta di riso asciughi completamente. Soltanto adesso potete dedicarvi alla realizzazione del secondo strato di copertura. Arrivati a questo punto lasciate asciugare completamente quanto ottenuto quindi sagomate con le mani la carta in eccedenza creando delle piccole frange. Per realizzare i tentacoli tagliate invece i nastri in tre misure differenti e fissateli a cerchio usando della colla a caldo e i più lunghi collocateli internamente, e precisamente vicino al centro della calotta.

Continua la lettura
55

A questo punto il vostro lampadario a medusa è quasi pronto, per cui non vi resta che procedere con alcune piccole, ma importanti finiture, a cominciare dall'eliminazione di eventuali sbavature sui contorni, e in corrispondenza del foro superiore. Una sistemata va tuttavia fatta anche ai tentacoli della medusa, per cui potete arricciarli cercando di simulare un movimento naturale ed il più possibile fluido. Adesso non vi resta che appendere il vostro lampadario ed ammirarne gli effetti decorativi che avete appena realizzato, corredandolo ovviamente di filo elettrico, portalampada e di una luce a led.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un lampadario con bottiglie di plastica

Se si è degli amanti del metodo "fai da te" oppure non si sopportano assolutamente gli sprechi questa guida è l'ideale. Leggendo attentamente questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come fare un meraviglioso...
Bricolage

Come Realizzare Un Lampadario Con Cristalli

Ogni casa ne ha uno, di piccole o di grandi dimensioni. Spettacolare o molto semplice che sia, il lampadario, oltre ad avere la funzione di portare le lampadine che illuminano le stanze, può essere un bellissimo componente d'arredo che dona un tocco...
Bricolage

Come realizzare un lampadario con spago e palloncino

Se volete creare un'atmosfera misteriosa, basterà che realizzate un effetto luce speciale con un lampadario particolare. Questa è un'idea che può rendere l'ambiente illuminato, ma allo stesso tempo regalare un'aria festosa per tutta la casa. Il lampadario...
Bricolage

Come Realizzare Un Lampadario Da Giardino Con Le Candele

In questa guida ti darò alcuni consigli su come realizzare un lampadario da giardino contornato da candele e foglie che troviamo nel periodo autunnale. Un'idea innovativa, ricca di gusto, unica ed originale che andrà ad arredare ogni angolo del giardino,...
Bricolage

Come realizzare un lampadario con le grucce

Se amiamo l'arte e soprattutto il fai da te e il bricolage, ed intendiamo abbinarle alla nostra fantasia e creatività, possiamo realizzare tantissimi oggetti decorativi e di grande utilità all'interno della casa. Un esempio è di realizzare un lampadario,...
Bricolage

Come realizzare un lampadario in cartongesso

Il cartongesso consiste in un materiale che viene sempre più utilizzato nel campo dell'edilizia, dal momento che consente di realizzare numerosi oggetti e progetti. Con esso, infatti, è possibile costruire pareti, controsoffitti, porte provvisorie,...
Bricolage

Come Realizzare Un Lampadario In Stoffa

Chi ama cucire e realizzare a mano prodotti bellissimi ed originali con la stoffa, sa quanto sia importante conservare, quando possibile, tutti gli scampoli ed i residui di stoffa utilizzata. Gli scampoli di stoffa, anche se piccoli ed apparentemente...
Bricolage

Come creare una medusa con una bottiglia di plastica

Il riciclo ha acquisito un'importanza fondamentale nella società moderna che genera grandi quantità di rifiuti. Il riciclo, oltre ad aprire nuove possibilità di utilizzo a materiali che prima venivano smaltiti, permette di diminuire i costi finanziari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.