Realizzare una fruttiera in cartapesta e gesso bianco

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

In questa bella guida che stiamo per proporre, vogliamo presentare un altro lavoretto fai da te, da utilizzare per dar vita a qualcosa di unico, nel proprio appartamento. Nello specifico cercheremo d'imparare come poter realizzare una fruttiera, che sia interamente creata in cartapesta e gesso bianco. La cartapesta è una tecnica povera di lavoro plastico. Si prepara utilizzando prevalentemente carta e stracci intrisi di un materiale legante, come colla vinilica, colla di farina o altro collante che pero viene utilizzato in modo moderato per motivi tecnici e lavorativi. Per soggetti piccoli, come maschere o simili, è meglio utilizzare della carta assorbente reperibile nei negozi d'arte e nelle cartolerie, imbevuta di colla da parati preparata con acqua. I realizzatori di carri di carnevale, invece, usano la tecnica della carta da calco, che permette realizzazioni di grandi dimensioni. Maestri in questa tecnica sono i carristi dei famosi Carnevale di Foiano, Carnevale di Viareggio, Carnevale di Acireale, Carnevale di Putignano, Carnevale di Sciacca e i cartapestai della Festa dei Gigli di Nola. La cartapesta, una volta essiccata, diventa molto leggera e viene anche utilizzata per realizzare burattini. Una delle applicazioni più singolari della cartapesta è stato in occasione del Disastro di Fukushima, a seguito del maremoto del 2011, durante il tentativo di tappare una falla nel reattore n. 2 della centrale nucleare danneggiata di Fukushima in Giappone. Nei passi della guida a seguire sarà illustrato come realizzare una fruttiera in cartapesta e gesso bianco.

28

Occorrente

  • Retina metallica leggera
  • Foglie fresche o finte
  • Colla a caldo
  • Fogli di giornale
  • Colla da tappezziere
  • Carta cotone
  • Pellicola trasparente
  • Gesso fine liquido
  • Spray fissativo
  • Pennelli
  • Guanti da giardinaggio
38

Procurati un pezzo di rete metallica leggera a maglie strette e proteggendoti le mani con i guanti da giardino dalle una forma circolare; rivolta verso l'interno le punte che si saranno formate a causa del taglio. Sagoma a tuo piacere lo scheletro della fruttiera, rivesti sia l'interno che l'esterno della struttura metallica con della pellicola trasparente.

48

Per realizzare la cartapesta prepara la colla da tappezziere, seguendo le istruzioni riportate in etichetta (variano a seconda del produttore); spennella lo stampo con la colla su tutti e due i lati rivestiti con la pellicola e ricopri con pezzetti di fogli di giornale imbevuti in precedenza di colla. Spiana bene la carta contro lo stampo per far uscire bolle d'aria e colla in eccesso e fai asciugare perfettamente.

Continua la lettura
58

Realizza un ulteriore strato di carta di giornale e fai asciugare. Quindi, con la stessa tecnica, ricopri il tutto con due strati di carta cotone, lasciando sempre asciugare perfettamente tra uno strato e l'altro. Quando la fruttiera sarà ben asciutta, con la colla a caldo incolla al suo interno le foglie che hai scelto (non importa se sono vere o finte), poiché dovranno risaltare a rilievo nel gesso. Al di sotto di ciascuna foglia devi stendere più strati di colla in modo da realizzare una soletta rialzata.

68

Quando le foglie saranno ben incollate stendi su tutta la superficie più mani di gesso acrilico fine. Il gesso si scioglie bene con l'acqua e si passa facilmente con un pennello grosso piatto. Stendi tanti strati fino ad azzerare quasi completamente il gradino tra foglia e supporto, ma senza ricoprirle completamente perché dovranno risaltare a rilievo.

78

Fai essiccare completamente il gesso e poi rifinisci il lavoro con uno spray fissativo. Non resta che riporre questa splendida fruttiera in cartapesta, dove meglio si desidera, nel proprio apaprtamento, in maniera tale che tutti gli ospiti, che verranno a casa, la possano osservare ed ammirare, con estrema felicità! Buona lettura e buon divertimento a tutti coloro i quali, decideranno di cimentarsi in questa creazione veramente unica!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Creare qualcosa di speciale con la cartapesta, è molto bello ed anche interessante, perchè mette in pratica la propria voglia di fare e manualità!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un finto gesso per il braccio

Anche quando il tempo di carnevale è passato da un pezzo, i più burloni e tutti quelli che amano gli scherzi goliardici magari avranno ancora voglia di stupire e, perché no, far preoccupare gli amici e i conoscenti con uno scherzo abbastanza fuori...
Bricolage

Come creare una maschera in cartapesta

Per tutti quanti i bambini il travestimento è un qualcosa di estremamente importante, pertanto, anche la maschera. Farla in casa ed in totale autonomia, è diventata più una necessità oltre ad un piacere a causa della crisi economica che ci ha coinvolto...
Bricolage

Come creare un presepe di cartapesta

Come voi lettori e lettrici ben saprete, oramai si sta davvero facendo sempre più vicino a noi il periodo del Santo Natale, ed ognuno di noi è realmente intenzionato a dedicare alla creazione di qualcosa che si possa adattare al meglio a quest'atmosfera...
Bricolage

Come costruire una bambola di cartapesta

Le bambole rappresentano il più tradizionale dei giocattoli per quanto riguarda le bambine. In commercio oggi se ne possono trovare di diverse grandezze, materiali e colori: la plastica, la stoffa e la porcellana sono i materiali più utilizzati per...
Altri Hobby

Come realizzare delle uova di cartapesta

Spesso, utilizzando materiali economici e di facile reperibilità, si possono creare degli oggetti attraenti, utili e decorativi. Rivalutare l'artigianato ed il "fai da te" ha dato ancora una volta la possibilità all'uomo di esternare le sue capacità...
Bricolage

Come realizzare la cartapesta

I bambini di solito, non diversamente dai più grandi, adorano lavorare con la cartapesta. Tecnica molto antica e povera nei materiali richiesti, è stata impiegata in passato per produrre le cose più disparate. Michelangelo e Donatello si affidavano...
Bricolage

Come realizzare una maschera veneziana in cartapesta

Le maschere veneziane sono bellissime e perfette per il carnevale o per Halloween. Tuttavia risultano anche molto costose, sia per i materiali che per la loro lavorazione. Con un po' di pazienza possiamo realizzare noi stessi un'elegante maschera veneziana...
Materiali e Attrezzi

Consigli per rinnovare la cartapesta

La cartapesta è un materiale povero ottenuto riciclando comune carta di giornale opportunamente lavorata in acqua e colla vinilica. Con la carta pesta si possono realizzare i carri allegorici di carnevale, piccoli oggetti per la casa, vassoi, maschere,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.