Regole per la coltivazione dei limoni in vaso

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il limone è una pianta che appartiene alla famiglia dell'Auranziacee originaria dell'India, ma largamente coltivata in tutti i paesi caldi ed in particolare in quelli del Sud Italia, che si estendono dalla Campania alla Sicilia. Buccia e polpa vengono rispettivamente utilizzati per la produzione di oli aromatici e succhi, questi ultimi ricchi di vitamina C. Nei passi successivi vediamo nel dettaglio, quali sono le regole da rispettare per la coltivazione dei limoni in vaso.

26

Posizionare il vaso in pieno sole

La pianta di limone come del resto tutti gli agrumi, richiede un'esposizione in pieno solo, per cui se la coltivazione avviene in vaso, è necessario posizionare quest'ultimo in zone non ombreggiate, in modo da sfruttare per l'intera giornata la luce intensa emanata dai raggi di questa vitale fonte luminosa. Tuttavia se la zona è attraversata da venti piuttosto forti, si può sopperire a ciò, con dei teloni in plastica, purché siano categoricamente trasparenti.

36

Usare del terriccio ben drenato

Una regola fondamentale affinché la pianta di limoni coltivata in vaso cresca sana e rigogliosa, è di usare del terriccio specifico e soprattutto ben drenato. Quest'ultima condizione infatti, si rivela fondamentale per evitare che l'apparato radicale possa marcire. Indipendentemente dalla forma del vaso scelto (abbastanza largo di diametro), il foro sottostante per la tracimazione dell'acqua deve essere sempre presente. Per ottimizzare il risultato, l'uso di torba sminuzzata oppure a tavolette, rappresenta una valida soluzione.

Continua la lettura
46

Aggiungere dei fertilizzanti

Tra le regole più importanti per la coltivazione dei limoni in vaso così come in terrapieno, vale la pena sottolineare che aggiungere dei fertilizzanti, serve non solo per lo sviluppo e la produzione della pianta, ma anche per evitare gli attacchi di afidi. Prodotti a base di zolfo da spruzzare periodicamente su frutti e foglie, rappresentano la manutenzione ordinaria, per una crescita regolare di questo agrume coltivato in vaso.

56

Annaffiare spesso la pianta

I limoni se da un lato gradiscono moltissimo sole dall'altro esigono un'adeguata irrigazione d'acqua, per cui annaffiare spesso la pianta, deve diventare un'abitudine giornaliera. In merito a ciò, è importante sottolineare che la somministrazione del liquido, deve essere abbondante e va effettuata almeno un'ora dopo il calar del sole, per evitare che le foglie ancora calde, per reazione possano seccarsi.

66

Eseguire una potatura specifica

Tutti gli agrumi che hanno un'età non superiore ai due anni, richiedono specie se coltivati in vaso, un'adeguata potatura. Eseguire questa specifica operazione, si rivela fondamentale per fare in modo che i rami siano ben diradati, anzichè avvolgersi intorno a se stessi. La potatura tra l'altro va effettuata in modo decrescente (dall'alto verso il basso), e per l'occasione bisogna ripulire la pianta di limoni, dai cosiddetti "succhioni".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come Fioriscono I Limoni

Tutti gli agrumi, ed in particolare il limone, vengono coltivati sia nelle zone a clima mediterraneo che in zone a clima fresco. Per sfruttare il loro straordinario valore estetico, possono anche essere tenuti in vaso per decorare terrazzi, giardini e...
Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura dell'albero di limoni

L'albero dei limoni fa parte della famiglia degli agrumi in cui rientrano anche, aranci, cedri, mandarini, mandaranci, pompelmi; tutti frutti ricchi di preziose vitamine che regalano abbondanti fioriture profumate e fruttificazioni, se ben coltivate....
Giardinaggio

Come praticare un innesto su un albero di limoni

La coltivazione degli agrumi prevede un impegno molto particolare. Quindi per chi vuole mantenerli sani deve curarli e piantarli in un ambiente adatto. Tra le tante specie troviamo l'albero di Citrus limon. Conosciuto comunemente come albero di limoni....
Giardinaggio

5 consigli sulla coltivazione dell'ibisco

L'Ibisco è una pianta che durante la sua crescita produce dei fiori dai colori intensi. Questo arbusto è una pianta che cresce ampia e rigogliosa. Appartiene alla famiglia delle Malvaceae e la sua cultura è facile. Esso viene utilizzato come pianta...
Giardinaggio

Come effettuare l'innesto sull'albero di limoni

L'innesto è una delle tecniche maggiormente adoperate in agricoltura per permettere alle piante (soprattutto quelle da frutto) di proliferare. Altre tecniche di propagazione sono la margotta, la propaggine e la talea. L'innesto è tuttavia un'operazione...
Giardinaggio

Achillea: coltivazione e proprietà

L'achillea è una pianta aromatica appartenente alla famiglia delle Asteraceae. La pianta dal sapore aromatico e poco edulcorato gode di molteplici proprietà ed è ideale per la coltivazione domestica. In questa lista vi sarà illustrato tutto quello...
Giardinaggio

Errori da evitare nella coltivazione dell'aloe vera

Se intendiamo coltivare l'aloe vera, e sfruttarne i suoi tantissimi principi attivi per tonificare la nostra pelle o purificare il corpo, bisogna prestare molta attenzione, poiché se si commettono degli errori sia nelle primissime fasi che in quelle...
Giardinaggio

Agrifoglio: consigli di coltivazione

L'agrifoglio è un arbusto sempreverde di ridotte dimensioni che acquista una maggior popolarità durante il periodo natalizio. Considerate le misure ed il fatto che non teme nè il clima rigido invernale nè quello afoso estivo, questa pianta può essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.