Regole per rimpicciolire un lavoro a punto croce

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il punto croce, è un'arte del ricamo che si tramanda ormai da anni, da generazioni e da madre in figlia. La tradizione dei disegni a punto croce, è sempre ammirata e apprezzata da tutti perché è possibile creare delle meravigliose decorazioni per tovaglie, strofinacci, tovaglioli, lenzuola, e così via, realizzando lavori durevoli ed apprezzati nel tempo, proprio perché realizzati con le proprie mani. I disegni e gli schemi dei lavori da eseguire a punto croce sono spesso di dimensioni non proprio consone a ciò che volete realizzare ed è per questo che in questa guida, vi mostreremo le regole per rimpicciolire un lavoro a punto croce.

26

Ricopiare il disegno su una carta di pergamena

Se volete realizzare un lavoretto a punto croce un po' più piccolo, potete rimpicciolire le dimensioni a mano, ricopiando interamente il vostro progetto iniziale più grande, in degli speciali fogli di pergamena, che potete trovare in appositi negozi specializzati per il cucito.

36

Dimezzare i quadretti

Pe rimpicciolire un progetto di un disegno per un ricamo a punto croce, è necessario riprodurre lo stesso disegno dimezzando però il numero dei quadretti a disposizione sul foglio. Se per esempio il disegno da realizzare a punto croce è composto sul foglio da 20 quadretti, dovrete riprodurlo alla stessa maniera con soli 10 quadretti.

Continua la lettura
46

Utilizzare Photoshop

È anche possibile rimpicciolire lo schema di un lavoro da cucire con un punto croce, modificando la struttura del disegno con Photoshop, dimezzando i quadretti utilizzati e sostituendoli con i pixel del programma e del computer. Solo così, potrete ottenere un lavoro preciso, pulito e leggermente più piccolo.

56

Utilizzare Paint

Anche con un altro programma più semplice di nome Paint esistente su tutti i computer Windows, è possibile rimpicciolire lo schema del computer e realizzarlo di dimensioni più piccole. Dovrete diminuire i pixel o addirittura rimpicciolire semplicemente le dimensioni del vostro foglio direttamente dal pc. No vi resterà altro che stampare il foglio da lavoro a punto croce rimpicciolito e avrete ottenuto ciò che desideravate.

66

Usare lo scanner

È naturale che per poter utilizzare sia Photoshop che Paint sul computer per rimpicciolire lo schema da ricamo, sarà necessario prima di tutto acquisire l'immagine del lavoro a punto croce he dovrete rimpicciolire prima sul computer. Solo così vi sarà possibile aprire l'immagine su questi programmi per poi modificarla e rimpicciolirla a vostro piacimento. Aprite lo scanner, ponete all'interno di esso il foglio da lavoro e automaticamente potrete salvare la foto del vostro progetto a punto croce sul pc per eseguire le modifiche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come rimpicciolire un maglione

Avete un maglione che vi piace tanto, ma non potete indossarlo perché è troppo grande? Sappiate che è possibile rimpicciolirlo, fino a renderlo nuovamente della vostra taglia! Innanzitutto è bene premettere che le proprietà dei tessuti cambiano significativamente...
Cucito

Come Preparare Un Disegno Da Ricamare

L'arte del ricamo vive oggi un nuovo momento di "splendore" complice la voglia di creare oggetti sempre diversi ed interamente "home-made". Una delle maggiori difficoltà che può incontrare una ricamatrice, alle prime armi è rappresentata, senza dubbio,...
Cucito

Come ingrandire uno schema a punto croce

Il punto croce è un ottimo passatempo, nelle calde sere estive o nei piovosi pomeriggi invernali. La tecnica è molto semplice ed è utile per realizzare quadri, sacchettini profumati, decorazioni per abiti, corredini per bambini, biancheria per la casa...
Cucito

Come creare uno schema personalizzato per lavorarlo a punto croce

Il punto croce è una tra le tante tecniche di ricamo su tela o lino, a trama regolare o larga. La sua particolarità risiede nel fatto che i fili devono risultare ben visibili da chi li osserva, per poter individuare delle piccole aree quadrate. Su di...
Cucito

Come realizzare il punto croce

Imparare a ricamare a punto croce è davvero molto facile, anche se è necessaria un po' di manualità, tanta passione e pazienza. È un'attività rilassante, perché schematica e sempre uguale, non richiede particolare sforzo mentale e fisico. Serve...
Cucito

Come eseguire il punto croce e sue varianti

Il punto croce, è un tipo di punto da ricamo, molto semplice da realizzare e si usa per ricamare la tela Aida, che può essere bianca oppure colorata ed è formata da tanti quadretti, che variano in base al tipo di tela scelto o al ricamo che si deve...
Cucito

Come creare uno schema per punto croce

Ricamare e lavorare a maglia è un'arte che le donne tramandano di generazione in generazione. Attraverso questo lavoro certosino sono in grado di tirare fuori capi d'abbigliamento di altissimo valore e pregio. Per lavorare a maglia esistono inoltre diverse...
Cucito

Come fare un cuore a punto croce

Non è per nulla difficile imparare a lavorare a punto croce e realizzare dei piccoli lavori di ricamo. Oltre alla soddisfazione che si ottiene, grazie a questa tecnica è possibile fare dei regali che sono sempre molto graditi. In questa breve ma esauriente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.