Rimedi casalinghi per uccidere gli scarafaggi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Uno dei problemi più grandi delle case con riferimento agli insetti riguarda certamente la presenza degli scarafaggi. Questi insetti infatti trovano rifugio nelle case annidandosi nei posti più nascosti e remoti. Amano costruire i loro nidi nei luoghi oscuri ed umidi. Sono più attivi durante le ore notturne mentre durante il giorno restano rintanati nei loro nidi. La loro presenza può essere pericolosa per la salute: se presenti nella cucina, infatti, possono contaminare il cibo e trasmettere malattie. È importante eliminare questo problema. In questa piccola guida vedremo insieme alcuni rimedi casalinghi per uccidere gli scarafaggi. È importante sottolineare che, a prescindere da ogni tipo di rimedio, per eliminare questo annoso problema, occorre sempre avere l'accortezza di eliminare qualsiasi residuo di cibo. Fondamentale è anche pulire bene l'intera casa, soprattutto la cucina, spostando eventualmente gli elettrodomestici nelle cui parti inferiori sono soliti annidarsi.

26

Alloro

Le foglie d'alloro costituiscono un rimedio efficace contro gli scarafaggi. Tutto ciò che occorre fare è sminuzzare qualche foglia di alloro e collocarla nei luoghi in cui sono presenti gli insetti. Il forte odore dell'alloro non è molto gradito dagli scarafaggi e quindi fuggiranno.

36

Acido borico in polvere

Un arma letale contro gli scarafaggi è costituita dall'acido borico in polvere. Quest'acido deve essere ingerito dagli insetti per poterli stecchire quindi occorre mescolarlo con parti di farina e zucchero (di cui gli scarafaggi vanno ghiotti). La miscela va poi sparsa per le zone dove sono soliti annidarsi.

Continua la lettura
46

Acqua e sapone

Può sembrare strano ma una semplice soluzione di acqua e sapone può essere usata come arma contro gli scarafaggi. Bisogna solo riempire un flacone spray con questa soluzione e spruzzarla direttamente sugli insetti. Bastano poche gocce spruzzate su punti strategici per uccidere un esemplare. Le parti da colpire sono la testa ed il basso addome. La letalità di questa soluzione si deve al fatto che si viene a formare una pellicola molto sottile in grado si ostruire i pori disposti sul corpo del parassita ed attraverso i quali respira.

56

Lavanda

Allo stesso modo dell'alloro, anche il profumo dei fiori di lavanda ha una funzione repellente nei confronti degli scarafaggi. Occorre raccogliere dei rami di lavanda, collocarli in sacchetti e posizionarli nei luoghi in cui sono soliti apparire gli insetti.

66

Bicarbonato di sodio e zucchero

Un'altra arma letale contro questi fastidiosi parassiti è costituita dal bicarbonato di sodio. Bisogna mescolare una tazza di bicarbonato di sodio ed una di zucchero e cospargerla negli angoli della casa. Gli scarafaggi saranno attirati dallo zucchero e mangeranno la miscela. Moriranno in pochi minuti per azione del bicarbonato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come fare degli antitarme casalinghi e profumati

Le tarme si nascondono negli armadi e sono le peggiori nemiche dei vestiti. Anche se tutto sembra pulito ed in ordine a volte si notano dei buchini sul proprio maglione preferito; se ciò succede vuol dire che sono presenti le tarme. Leggendo questo tutoria...
Casa

Come umidificare l'aria con metodi casalinghi

Specialmente se in casa c'è un bimbo piccolo, è molto importante tenere sotto controllo la qualità dell'aria che respiriamo. Che sia estate o inverno, l'aria troppo secca (a causa di un riscaldamento troppo elevato o di un condizionatore d'aria che...
Casa

5 rimedi naturali contro gli insetti

La bella stagione è arrivata, insieme a tutti i suoi pregi e difetti. Il caldo, le giornate allungate, il mare, le vacanze, più tempo da trascorrere in relax, ecc.  Ma, tra i difetti della bella stagione, ce n'è uno in particolare: gli insetti. Durante...
Casa

Umidità in casa: rimedi naturali per liberarsene

Ogni volta è sempre la stessa storia. Si parte con il pensiero di rinnovare e fare pulizie e spesso si ci ritrova con problemi di muffa. Causa di tutto questo è l'umidità che si va a creare. E non è cosa da poco, perché sappiamo perché il lungo...
Casa

Come deumidificare casa con rimedi fai da te

L'umidità è un problema che affligge molte abitazioni. Il motivo, si può attribuire a molti fattori che influiscono in maniera repentina l'ambiente. La prima colpa va data a un tasso di umidità elevato ed una cattiva qualità dell'aria. Questa situazione,...
Casa

Rimedi naturali per pulire il ferro da stiro

Il ferro da stiro è un accessorio indispensabile per la cura del bucato e il vestiario. Infatti, una volta lavati e asciugati occorre stirarli. Ovviamente dopo averlo utilizzato è necessario fare una pulizia ordinaria. Per farla in maniera veloce si...
Casa

5 rimedi naturali contro le formiche

In vista della bella stagione, abbiamo pensato di proporre a tutti voi, una guida, davvero molto utile, per capire quali possono essere i 5 rimedi naturali, più efficaci, che possiamo utilizzare contro le formiche.  Come ogni anno, con l’avvento della...
Casa

5 rimedi infallibili per riparare i collant

Spesso, quando si utilizzano i collant, capita che si smaglino o che qualcosa li buchi. In questi casi il gesto che viene più naturale è gettarli immediatamente nella spazzatura. In certi frangenti però, come nel caso di collant firmati o di un certo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.