Rischi della saldatura elettrica: regole di sicurezza

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La saldatura elettrica si presenta utile il momento in cui dobbiamo unire materiali uguali o diversi. È consigliabile comunque, per una migliore presa, procedere dal basso verso l'alto. Quando si parla di saldatura elettrica, ovviamente, bisogna conoscere i rischi di questo procedimento. Onde poter prevenire al meglio qualsiasi pericolo. In questo interessante tutorial verranno elencate e descritte alcune regole per la sicurezza di una saldatura elettrica, evitando eventuali rischi.

25

Controllare che tutti i cavi siano ben isolati

Innanzitutto è bene ricordare che anche le basse correnti possono avere ripercussioni sulla salute, ad esempio, spasmi, ustioni, paralisi muscolare o, come in molti casi, può causare la morte, a seconda della quantità della corrente che fluisce attraverso il corpo. Ci sono alcune regole fondamentali da tenere sempre presente quando si effettua una saldatura elettrica, da non dover mai sottovalutare. In primo luogo, è necessario controllare che tutti i cavi siano ben isolati. Quindi regolare correttamente le impostazioni di amperaggio, prima di avviare il saldatore.

35

Indossare indumenti atti allo scopo

Assicurarsi di essere su una superficie perfettamente asciutta e lontana da fonti idriche, durante il processo di saldatura, poiché l'acqua è il primo nemico dell'elettricità. Al fine di scongiurare scosse elettriche, bisogna evitare le esposizioni alle radiazioni. Durante la saldatura è prudente usare indumenti atti allo scopo: uno schermo protettivo con un obiettivo n ° 10 filtro, guanti di cuoio, grembiule di cuoio, pantaloni lunghi di lana o di cotone e camicie o maglie a maniche lunghe. L'importante è che nessuna parte del corpo rimanga scoperta durante questa operazione di saldatura. Principalmente, è importante proteggere anche il viso da eventuali scheggiature. Anche gli occhi hanno bisogno di protezione oculare adeguata e l'uso di un casco per la testa.

Continua la lettura
45

Effettuare la saldatura in un luogo ben ventilato

Anche l'ambiente dove lavorare è importante. Infatti se la saldatura elettrica viene effettuata in un luogo chiuso, si rischia di saturare l'ambiente con fumi tossici. Quindi viene sempre consigliato un luogo ben ventilato e lontano da qualsiasi fonte di calore o materiale infiammabile, come ad esempio, benzina, vernice, olio e gas. Perché, anche una singola scintilla, può scaturire un eventuale incendio. Evitare sempre di toccare i materiali caldi senza gli appositi guanti protettori e di prenderli con pinze e tenaglie, al fine di evitare ustioni gravi da raffreddamento. Una volta completata l'operazione di saldatura elettrica, è importante riporre tutta l'apparecchiatura al proprio posto. Quindi dobbiamo controllare di non aver lasciato nessun attrezzo da lavoro in zona. Degli accorgimenti utili, da non sottovalutare, nell'eventualità che vostro figlio, per curiosità, possa accedere ad uno degli utensili appena usati.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate rischi ulteriori. Questo tipo di saldatura, infatti, è molto rischiosa. Quindi procedete solo e soltanto qualora aveste l'assoluta padronanza dell'attrezzo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come effettuare una saldatura elettrica

Il fai da te è sicuramente una la moda del momento, ma ovviamente occorre pratica. Una delle cose più difficili e unire due pezzi metallici tra di loro, Lo scopo di questa guida è proprio quella di semplificare l'utilizzo di questa procedura. È...
Bricolage

Come realizzare una saldatura a puntali

Anche le persone poco esperte nei processi di saldatura, con un pochino di manualità e un ottimo saldatore, potrebbero effettuare dei piccoli lavori casalinghi in completa autonomia, senza doversi rivolgere al vicino di casa maggiormente esperto, all'amico...
Bricolage

Consigli per la saldatura ad elettrodo

La saldatura, pur essendo un procedimento non esageratamente complicato, necessita ugualmente di alcune norme per risultare ben fatta e priva di pericoli. Una saldatura compiuta nel modo giusto regge anche alle sollecitazioni più forti. In questa guida...
Bricolage

Come fare una saldatura tig

La sigla TIG significa Tungsten Inert Gas. In questa tecnica ad arco si utilizza un elettrodo in tungsteno. Si tratta di un materiale dall'elevato potere termoelettrico e protetto da un gas inerte. Possiamo eseguire la saldatura TIG sia aiutandoci con...
Bricolage

Come fare una saldatura ad elettrodo

La saldatura ad elettrodo, o a fusione, è molto versatile ed economica. Le apparecchiature hanno prezzi accessibili a tutti. Pratiche e leggere, si possono acquistare anche di seconda mano. La saldatura ad elettrodo si applica solitamente per lavori...
Bricolage

Come misurare una saldatura ad angolo

Nella presente guida ci occuperemo di saldature, avventurandoci ad argomentare su come poter riuscire a misurare una saldatura ad angolo. La guida che seguirà sarà sintetica e di facile comprensione, divisa in tre diversi passi, escludendo il passo...
Bricolage

Come fare una saldatura perfetta con il filo di stagno

Cominciamo subito col dire che il momento in cui si saldano degli elementi, si da inizio ad un delicato processo che porta solitamente ad operare ad elevate temperature. È un'operazione che può risultare notevolmente impegnativa, specialmente quando...
Bricolage

Come fare una saldatura con la saldatrice ad arco

La saldatura, sicuramente, può risultare un lavoro complicato e pericoloso per i meno esperti del settore. Tuttavia qualsiasi persona, se ci mette un po' di attenzione ed acquisisce una buona manualità, può riuscire nell'intento desiderato. Cimentarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.