Saldatore a filo continuo: consigli d'uso

Tramite: O2O 09/11/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il saldatore a filo continuo è un utensile divenuto ormai indispensabile per chi desidera effettuare in modo professionale piccole riparazioni o interventi specifici su elementi metallici o ferrosi. Spesso, tuttavia, un uso non corretto di questo prodotto è in grado di determinare qualche piccolo problema che cercheremo ora di analizzare e risolvere. Ecco perché in questa guida desideriamo fornirvi, nello specifico, degli utili consigli d'uso per questo particolare genere di utensile.

27

Proteggersi con maschera protettiva

Innanzitutto un primo consiglio per chi si cimenta nell'utilizzo di un saldatore a filo continuo è quello di dotarsi di tutti gli elementi indispensabili per la propria sicurezza ed incolumità. Proteggersi con l'apposita maschera protettiva agli occhi che viene consegnata in dotazione con la macchina saldatrice, rappresenta quindi un obbligo dal quale non derogare mai. Il calore e la luce prodotte dalla macchina durante il suo utilizzo, infatti, ci devono indurre ad utilizzare un abbigliamento anti infortunistico. Oltre alla maschera, quindi, sarebbe opportuno usare anche guanti e grembiule. Tali accessori sono in vendita nei negozi specializzati in anti infortunistica.

37

Usare il gas di protezione

Utilizzare poi un gas di protezione è aspetto sempre da consigliare. L'uso del gas garantirà infatti un lavoro migliore, più preciso e rifinito in ogni suo particolare. Unico inconveniente dei saldatori a filo continuo dotati di gas di protezione è quello di non poter effettuare il lavoro all'aperto o in presenza di un clima particolarmente ventoso. Ma se per voi lavorare al chiuso non rappresenta un vero problema, vi consigliamo vivamente l'utilizzo di una macchina provvista di gas di protezione proprio ai fini di realizzare, come accennato, un lavoro molto più preciso ed accurato.

Continua la lettura
47

Utilizzare il controller

Durante il vostro lavoro con la macchina saldatrice a filo continuo vi suggeriamo inoltre di avvalervi sempre del cosiddetto "controller". Quest'ultimo è un elemento che vi consente senza dubbio di ottimizzare alla perfezione il vostro intervento. Il consiglio è quello di metterlo in funzione ogni qual volta dovrete iniziare un lavoro, perché sarà proprio questo strumento che imposterà automaticamente per voi i parametri migliori per ultimare in modo perfetto la vostra azione. Esso è in grado di riconoscere in modo automatico l'oggetto da saldare e offrirà alla macchina il giusto input per terminare in modo professionale ogni tipo di saldatura. Davvero un utile alleato che la tecnica di alcuni saldatori vi mette a disposizione: quindi, perché non utilizzarla?

57

Verificare il beccuccio

Prima di ogni lavoro con il saldatore è opportuno verificare il corretto funzionamento non soltanto del filo ma anche del beccuccio. In particolar modo occorrerà verificare il suo grado di usura. Si ritiene infatti erroneamente che in un saldatore l'elemento maggiormente soggetto ad usura sia il filo continuo: non è così, perché "l'anello debole" della macchina è proprio il beccuccio. Se doveste quindi riscontrare delle anomalie, vi consigliamo di sostituire senza indugi il beccuccio. Otterrete così delle performances davvero ottimali.

67

Fare agire la valvola di raffreddamento

Durante un'operazione di saldatura particolarmente lunga e laboriosa, abbiate poi l'accortezza di far intervenire sempre la valvola di raffreddamento. Essa è un particolare strumento della macchina saldatrice che consente di tenere sempre sotto controllo la temperatura e non permette alla saldatrice stessa di surriscaldarsi in modo eccessivo. La valvola di raffreddamento interviene automaticamente in quasi tutti i modelli di saldatore. In taluni casi, soprattutto il lavoratore meno esperto, commette l'errore di non attendere che la valvola di riscaldamento abbia terminato la propria azione. Il nostro consiglio è invece quello di aspettare che la valvola restituisca alla macchina la giusta temperatura per poi continuare con la saldatura fino a portarla a compimento con successo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come preparare e regolare la macchina a filo continuo per saldare

L'unione dei componenti metallici può determinare longevità, qualità e resistenza in qualsivoglia prodotto disponibile, ed è bene fare luce su un punto fondamentale di questo processo: la realizzazione di una buona saldatura con un tipo specifico...
Materiali e Attrezzi

Come pulire le punte del saldatore

Se utilizzate un saldatore a stagno, sappiate che le punte possono ossidarsi. In tal caso avrete un cattivo funzionamento dello strumento. Per ovviare a questo inconveniente, dopo ogni uso, pulite le punte. Così eviterete a priori di imbattervi in tale...
Materiali e Attrezzi

Saldatrice a elettrodo: consigli per l'uso

La saldatura a elettrodo è sicuramente una delle più usate al mondo, sia per la sua grande versatilità, sia per i costi contenuti delle apparecchiature necessarie.La saldatrice a elettrodo può essere usata per svariate lavorazioni, e saldature su...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare la saldatrice a filo

La saldatrice a filo si differenzia da quella a gas, perché possiede un nucleo per proteggere la saldatura dall'ossidazione durante il raffreddamento. Inoltre l'apparecchio, può essere facilmente utilizzato in spazi all'aperto, perché il flusso...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare il filo di rafia

Il filo di rafia è una fibra naturale che deriva da una palma dalla quale prende anche il nome. La palma di rafia è presente in Madagascar e, solitamente, viene essiccata per poi essere trasformata in nastro naturale. In commercio, esiste anche una...
Materiali e Attrezzi

Come Utilizzare Il Filo A Piombo

Uno strumento impiegato specialmente nel settore dell'edilizia e che non può assolutamente mancare all'interno del proprio fabbricato (villa, appartamento, villetta a schiera, monolocale, ecc.) è rappresentato dal filo a piombo. Al giorno d'oggi, comunque,...
Materiali e Attrezzi

Come regolare la saldatrice a filo

Al giorno d'oggi, esistono tantissime tipologie di saldature, e vanno dalle saldature più classiche a quelle più articolate. Abbiamo quelle classiche come la ossiacetilenica, o ad elettrodo rivestito. Oppure quelle più complesse, come quella a laser...
Materiali e Attrezzi

Come sapere se un piatto è adatto all'uso nel microonde

Grazie allo sviluppo della tecnologia anche in cucina possiamo contare sull'aiuto di elettrodomestici molto efficienti: una delle novità più interessanti degli ultimi decenni è quella del forno a microonde. Il suo segreto risiede nella capacità delle...