DonnaModerna

Sapone BIO per il bucato fatto in casa

Di: Team O2O
Tramite: O2O 16/09/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Sapone BIO per il bucato fatto in casa

Avete mai pensato di usare un Sapone BIO per il bucato fatto in casa?
In alternativa ai saponi commerciali, con pochi semplici ingredienti naturali, otterrete un prodotto ecologico ed economico.
Le componenti principali di un sapone sono grassi e oli. Quelli prodotti industrialmente sono ottenuti, infatti, attraverso il processo di saponificazione di grassi animali o oli vegetali con l'utilizzo di idrossidi quali l'idrossido di sodio (soda caustica) o l'idrossido di potassio.
Ottenere un sapone biologico in casa con un procedimento a freddo richiede pochi semplici ingredienti ma va fatto con molta cura perché è necessario maneggiare in sicurezza la soda caustica che a contatto con l'acqua sprigiona molto calore e può essere irritante. Di seguito ecco le istruzioni.

24

Ingredienti e occorrente

Per realizzare un sapone BIO per il bucato servono:

- 800 gr di olio di semi esausto;
- 200 gr di olio d'oliva;
- 1 kg di strutto;
- 600 gr di acqua;
- 272 gr di soda caustica;
- Essenza profumata.

È necessario dotarsi di:

- Guanti;
- Occhialini;
- Mascherina.

Servono inoltre:

- Un colino;
- Un pentolino (non in alluminio);
- Un contenitore;
- Un termometro;
- Mixer ad immersione;
- Stampo in silicone;
- Carta forno;
- Pellicola trasparente;
- Panno;
- Spatola.

34

Preparazione

Filtrate l'olio esausto con il colino. Indossate mascherina, guanti e occhiali protettivi per tutto il procedimento, quindi, versate poco per volta la soda caustica nell'acqua e mescolate: si sprigionerà molto calore, fate molta attenzione. Lasciate da parte il contenitore con questa miscela.

In un pentolino versate lo strutto, l'olio d'oliva e l'olio esausto, mettete sul fuoco e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Quando l'olio sarà trasparente potrete spegnere il fuoco. Fate raffreddare un poco e con un termometro da cucina accertatevi che le due miscele abbiano raggiunto i 40°-50°. A questo punto versate gli oli nella soluzione caustica e mescolate per bene con l'aiuto di un mixer ad immersione fino ad ottenere un composto cremoso e denso. Infine, aggiungete la fragranza profumata che avete scelto e mescolate.

Continua la lettura
44

Versate il composto nello stampo rivestito da carta forno per facilitare il distacco una volta solidificato. Livellate bene la superficie con una spatola o un coltello e coprite con un foglio di pellicola e un panno. Lasciate riposare per almeno 24 ore.

Trascorso il tempo necessario perché il sapone diventi solido si può sformare e tagliare in comode saponette della dimensione desiderata.
Prima di usare il sapone per il vostro bucato è bene farlo stagionare per almeno un mese.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come disinfettare il bucato in lavatrice

A volte, il semplice lavaggio del bucato con il detersivo non risulta essere sufficiente. Appare infatti necessario procedere a disinfettare lo stesso. Esistono molteplici metodi per effettuare la disinfezione del bucato, alcuni naturali e altri sintetici....
Casa

Come realizzare dei cesti per il bucato originali

Qualsiasi cesto abbastanza grande può essere utilizzato come contenitore per la biancheria. Il bucato non è una mansione divertente, per questo è meglio concentrarsi sul lato pratico. Esistono tre categorie di portabiancheria: cesto per il bucato, cesto...
Casa

Come fare il sapone facilmente

Come molti altri detersivi e detergenti, anche il sapone può essere fatto in casa, seguendo procedimenti del tutto naturali grazie ai quali si ottiene un prodotto che non nuoce né alla nostra salute né a quella dell'ambiente. In molti possono pensare...
Casa

Come si fa il sapone in casa

Per fare un tuffo nella nostalgia e immergersi negli odori del passato, non c'è niente di meglio di seguire questa guida su come fare il sapone in casa per risparmiare sull'acquisto di prodotti per pulire e, allo stesso tempo, in maniera più approfondita...
Casa

Come fare il sapone al limone

Se desideriamo fare rapidamente il sapone al limone ma non sappiamo assolutamente come bisogna fare, vi consigliamo vivamente di leggere molto attentamente le istruzioni tecnico-operative illustrate nella seguente semplice e rapida guida esposta nei passaggi...
Casa

Come fare il sapone scrub per i piedi fatto in casa

Di saponi scrub in commercio se ne trovano di diversi tipi, per ogni gusto e preferenza. Lo scrub è una procedura molto importante per la cura del nostro corpo poiché elimina le parti di pelle morta rendendo la nostra cute più liscia e luminosa, potremmo...
Casa

Come fare un detersivo per la lavatrice fai da te

Scopriamo alcune soluzioni facili da preparare per realizzare un detersivo per la lavatrice fai da te ed ottenere una pulizia ottimale del bucato.Realizzare in casa il detersivo per la lavatrice richiede poche e semplici mosse e permette di ottenere una...
Casa

Come lavare un cappello da baseball

I cappellini da baseball, per via della loro struttura, possono risultare difficoltosi da pulire. Un lavaggio sbagliato e il cappello si può rovinare in modo inesorabile perdendo la sua forma e i suoi colori brillanti. Onde evitare che ciò accada, è molto...