Segnaposto: come realizzare un mini cavalletto in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se in occasione di un pranzo particolare e con molti ospiti intendiamo organizzare una tavola nel migliore dei modi, possiamo costruire dei segnaposto davvero originali. Nello specifico si tratta di realizzare un mini cavalletto in legno simile a quello su cui si appoggiano le tele dei quadri, e che in questo caso servirà per reggere una pergamena con il nome dell'invitato. In riferimento a ciò, ecco una guida su come procedere per questa originale decorazione della tavola.

25

Occorrente

  • Listelli in legno da 1 cm di spessore
  • Legno compensato da 0.5 mm
  • Colla vinilica
  • Catenina di ottone
  • Anilina e flatting lucido
  • Occhielli a vite
  • Seghetto
35

Acquistare dei listelli in legno

Per costruire il cavalletto segnaposto, è necessario acquistare del listelli in legno di circa un centimetro di spessore e con un profilo rettangolare. Tra l'altro ci occorre anche del legno compensato da 0.5 mm, della colla vinilica e un seghetto manuale. Con tutto l'occorrente a disposizione, possiamo procedere al taglio del legno e al relativo assemblaggio.

45

Assemblare i pezzi

Un cavalletto di legno in genere somiglia ad una lettera A, e con un gambo posteriore sorretto da una piccola catena di ottone. Sulla falsa riga di quello grande per le tele dei quadri, ne possiamo dunque realizzare uno in miniatura praticamente simile. Per iniziare tagliamo innanzitutto i due listelli laterali della misura di 15 centimetri, dopodiché ne tagliamo un altro che serve come sostegno di entrambi e che va posizionato in perpendicolare ad essi (tenete sempre in mente la lettera A dell'alfabeto). A questo punto possiamo assemblare tra loro i tre pezzi, e dedicarci al taglio del quarto che come accennato in precedenza deve fungere da sostegno del cavalletto. La lunghezza deve essere la stessa dei listelli laterali. Una volta effettuato anche questo taglio, prendiamo una catenina di ottone e la colleghiamo al listello di sostegno e a quello perpendicolare che sorregge i due laterali, usando per entrambi i lati dei piccolissimi occhielli a vite.

Continua la lettura
55

Procedere con le finiture

Il cavalletto segnaposto in miniatura adesso può considerarsi ultimato, per cui possiamo procedere con le finiture, ma prima di fare ciò, prendiamo il legno compensato e ne ritagliamo una striscetta di tre centimetri di profondità e della stessa larghezza del listello posizionato in perpendicolare. La striscetta la incolliamo quindi su quest'ultimo, e sempre con la colla fissiamo sul bordo un altro listello, in modo che la pergamena con il nome dell'invitato una volta appoggiata non tende a cadere. Adesso che il cavalletto è pronto, lo possiamo colorare con dell'anilina, e poi proteggere il tutto con del flatting lucido. A margine è importante aggiungere che con le stesse modalità di assemblaggio, al legno si possono sostituire dei listelli di ottone, specie se il tavolo richiede un cavalletto più raffinato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Eseguire Il Montaggio Di Un Cavalletto Di Legno Dopo La Tracciatura

Il fai da te impiega numerosi attrezzi, alcuni abbastanza costosi e complessi, altri più semplici ed economici. In ogni officina che si rispetti non possono però mancare i cavalletti di legno. Dei buoni cavalletti di legno riescono a sopportare carichi...
Materiali e Attrezzi

Come fare un cavalletto per fotocamera

Se la nostra passione è la fotografia e, amiamo riprendere immagini particolari per le quali occorre attrezzatura adatta e di precisione, senza dubbio, abbiamo la necessità di affidare i nostri scatti ad un accessorio indispensabile: il cavalletto....
Bricolage

Come Costruire Un Cavalletto Da Lavoro

Il cavalletto da lavoro è un attrezzo molto utile in quanto permette di eseguire piccoli lavoretti fai da te direttamente tra le mura domestiche o in giardino. In commercio si possono trovarli di vari modelli, dimensioni e materiali, i cui prezzi possono...
Bricolage

Come creare dei segnaposto pasquali

Quante volte ci capita di organizzare nelle nostre case delle cene per delle occorrenze speciali e siamo presi dalla voglia di fare qualcosa di nuovo per contraddistinguerci? Un modo simpatico per accogliere i nostri ospiti può essere quello di utilizzare...
Altri Hobby

Come realizzare un porta orologi

Belli, raffinati e pregiati, gli orologi vanno sempre conservati in maniera adeguata, per evitare eventuali incidenti dovuti proprio alla scarsa attenzione. Tuttavia, per preservarli da graffi e mantenerli in buono stato, merita attenzione il posto in...
Bricolage

Come realizzare un supporto fai-da-te per il cellulare

Se per il nostro cellulare abbiamo bisogno di un supporto per tenerlo su un piano in posizione verticale quando siamo a casa o in ufficio, anzichè acquistarlo, possiamo realizzarlo con la tecnica del fai-da-te. Nei passi successivi ci sono quindi alcuni...
Bricolage

Come Realizzare Un Lettino Di Legno A Doghe

È ormai arrivata l'estate e con le belle giornate è davvero un peccato non stendersi a prendere il sole e a rilassarsi in giardino o sul terrazzo. Per questo, un bel lettino di legno a doghe, con la spalliera regolabile, è davvero l'ideale. Purtroppo,...
Altri Hobby

Come realizzare un segnaposto primaverile

Se intendiamo organizzare un pranzo all'aperto per festeggiare il tanto sospirato arrivo della primavera, possiamo ottimizzare il risultato, apparecchiando la tavola in tema e usando dei segnaposti anch'essi attinenti al periodo primaverile. In riferimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.