Sistemi per appendere quadri: guida alla scelta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In alcuni casi, la disposizione dei quadri alle pareti di casa propria può risultare un'impresa tutt'altro che semplice, soprattutto se le opere a vostra disposizione sono di differenti dimensioni e forme. Proprio per questo motivo, nella seguente guida, vi illustrerò alcuni utili consigli sui vari sistemi di scelta per appendere quadri, in modo da scegliere quello che rispecchia maggiormente le vostre esigenze. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • metro
  • Rispettare la regola dei 5/8
36

Innanzitutto, prima del montaggio vero e proprio, potete effettuare alcune prove fino a che non riuscite a trovare la combinazione giusta. Per farla, è sufficiente stendere tutti i quadri a vostra disposizione direttamente sul pavimento, ai piedi della parete dove andranno montati, cambiando le posizioni di ognuno di essi, e quando avrete trovato la giusta combinazione, potete provare il loro effetto sulla parete, ma solo appoggiandoli, senza praticare alcun foro. Se i quadri sono tutti delle medesime dimensioni, il vostro lavoro è notevolmente agevolato, in quanto è sufficiente sistemarli componendo una figura geometrica che potrebbe essere sia un rettangolo, un quadrato o in occasioni molto particolari anche un triangolo.

46

Successivamente, ricordatevi di mantenere sempre la stessa distanza fra i vari elementi, senza modificare in alcun modo le misure. Anche se questa scelta è la più facile, onde evitare di avere brutte sorprese una volta montati in parete, è sempre meglio fare la prova a terra. Tutt'altro discorso, invece, è il montaggio di quadri che non possiedono le forme e le misure uguali. In questo caso, potete provare a creare una figura armoniosa in questo modo: prendete il quadro più grande e sistematelo a terra, dopodiché circondatelo con tutti gli altri. Fate diversi tentativi fino a trovare la giusta armonia.

Continua la lettura
56

Un'altra regola da rispettare è quella che, per ogni ambiente dove volete sistemare i quadri, le altezze devono essere differenti. Se l'ambiente è il salotto, la prima riga di montaggio dei quadri è subito sopra la spalliera del divano o delle poltrone in maniera che una volta seduti, si possano ammirare senza dover alzare troppo lo sguardo. Se invece l'ambiente in questione è l'ingresso di casa, allora i quadri devono essere posizionati più in alto, per il motivo che quando si transita in questo vano, siano ben in vista. Descritto in questo modo, potrebbe sembrare un'operazione alquanto elaborata da mettere in pratica, in realtà è sufficiente prendere la misura dal pavimento al soffitto e dividere questa misura in 5/8.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per avere un insieme armonioso, è sufficiente seguire le forme dei quadri che dovrete montare.
  • Per ogni ambiente, è opportuno scegliere la giusta modalità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare una mensola per il bagno

Ormai l'arredamento di un bagno è diventato parte integrante dei progetti di ristrutturazione di una casa, rinnovarlo sembra diventata una moda degli ultimi anni. Avere un bagno nuovo e funzionale è un'esigenza di molte persone, ma purtroppo le ridotte...
Casa

Come installare una porta a pacchetto

Le porte a pacchetto, sono un ottimo compromesso tra la porta battente e quella scorrevole; spesso la loro scelta è per chi vuole arredare la casa in un certo stile, ma qualche volta la scelta ricade a causa del poco spazio all'interno della casa. L'installazione...
Casa

Come montare un appendiabiti nell'armadio

Quando si arreda la camera da letto l'armadio ricopre una funzione abbastanza importante. Al suo interno si devono sistemare sia i capi d'abbigliamento che gli accessori. Nella maggior parte dei casi ci si rende conto che lo spazio non è sufficiente...
Casa

Come installare gli altoparlanti a soffitto

Nelle case di moderna ristrutturazione o nuove, è sempre più frequente l'installazione di altoparlanti a soffitto. Essa rappresenta una soluzione molto poco ingombrante, ma allo stesso tempo garantisce una resa acustica di ottimo livello. Sono anche...
Casa

Come installare un regolatore di intensità

Quando si parla di regolatore di intensità si intende un oggetto elettronico il quale consente di gestire l'intensità della corrente che penetra nei normali impianti elettrici che si trovano in qualsiasi abitazione. Esso solitamente viene adoperato...
Bricolage

Come progettare un pannello giapponese

Abbellire un soggiorno, un disimpegno o la camera da letto con un pannello giapponese (conosciuto anche come shoji) è senza dubbio un'ottima idea per donare personalità alla propria parete. In riferimento a ciò, nei prossimi passi di questa guida,...
Bricolage

Come fissare gommini o feltrini alle sedie

Generalmente, quando si abita in un condominio, sarebbe buona norma del vivere civile, fissare feltrini o gommini sotto ai piedi delle sedie, dei divani e di alcuni mobili che, per ragione di pulizia necessitano di essere spostati spesso. Tuttavia, questi...
Casa

Come costruire un divano fai da te

Oggi la creatività è abbastanza apprezzata: realizzare qualcosa di proprio ed unico gratifica anche a livello personale. Con l'utilizzo di internet, qualsiasi persona può concretizzare un progetto prendendo spunto dal web oppure seguendo passo passo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.