Smontare una parete in cartongesso: errori da evitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se in casa abbiamo in precedenza realizzato una parete in cartongesso ed intendiamo abbatterla per rifarla ex novo, per evitare di danneggiare il muro sottostante, ci sono alcune importanti precauzioni da prendere, che poi ci costringono ad intervenire con altri materiali per rimediare all'inconveniente. A tale preposito ecco una lista degli errori da evitare, per smontare una parete in cartongesso.

26

Non farla a pezzi

Per evitare di ritrovarsi con dei pezzi di cartongesso sparsi a macchia di leopardo, che poi per rimuoverli è necessario intervenire con uno scalpello e con il rischio di danneggiare la parete sottostante, conviene quindi individuare i punti di ancoraggio (generalmente ai 4 angoli). In questo modo, si possono svitare le viti a tassello e rimuovere agevolmente ogni singolo pannello, specie se montato su un telaio in legno o in alluminio.

36

Non sostituire le viti

Dopo l'eliminazione di tutti i pannelli in cartongesso posizionati su di una parete, è un errore non sostituire le viti (completi di tassello) poiché utilizzando le stesse, potrebbero risultare spianate e quindi impedire ad ogni pannello di rimanere ben ancorato alla parete. In questo caso, conviene optare per tasselli leggermente più grandi di diametro, in quanto il foro a seguito dell'estrazione di quello precedente, tende a risultare più ampio.

Continua la lettura
46

Non smontarla dall'alto

Se i pannelli in cartongesso sono posizionati su di una parete, è importante non cominciare mai dall'alto bensì dalla parte bassa, in modo da evitare che specie se di grosse dimensioni, possano crearci problemi ribaltandosi sulla nostra persona. Il consiglio ulteriore, è di inserire sempre nella parte alta un gancio di metallo, in modo da utilizzarlo come presa del cartongesso dopo aver eliminato tutte le viti.

56

Non rimuovere le modanature

Una delle operazioni preliminari in fase di smontaggio di una parete in cartongesso, è di rimuovere le modanature che in genere si trovano posizionate sulla parte alta, e che servono per creare un bordino di finitura, oppure sono strettamente funzionali specie per quei pannelli che vanno applicati direttamente, senza l'utilizzo di un telaio sottostante.

66

Non controllare i cavi elettrici

Quando si smonta un pannello in cartongesso, prima di intervenire con qualsiasi attrezzo soprattutto elettrico come ad esempio un trapano avvitatore, è importante accertarsi qual è la posizione in cui eventuali cavi elettrici si diramano sulla superficie retrostante. Questa precauzione serve per evitare che erroneamente venga intaccato qualche cavo elettrico, anche per non incorrere in incidenti a seguito di un corto circuito. Il consiglio in questo caso, è di utilizzare un apposito tester rilevatore di linee elettriche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come montare le mensole su un parete di cartongesso

Il cartongesso è un materiale utilissimo. Permette, infatti, di creare pareti in poco tempo e con poco dispendio economico. Per questo è utile soprattutto per chi vive in case di altri tempi, con spazi molto grandi. Il difetto del cartongesso, di contro,...
Casa

Come fare una parete divisoria in cartongesso

Se abbiamo una stanza piuttosto ampia e decidiamo di dividerla, possiamo utilizzare il cartongesso; infatti, è un materiale molto leggero ed economico, adatto anche per gli ambienti umidi come bagni e cucine, avendo all'interno dei componenti idrorepellenti....
Casa

Come fare una parete divisoria in legno e cartongesso

Tutti noi vorremo avere la casa sempre pulita e in ordine; quando però notiamo che la casa non è nel pieno del suo splendore, ci annoia ogni suo angolo, invogliandoci di conseguenza a fare qualcosa per migliorarla. Negli ultimi anni i piccoli lavoretti...
Casa

Come appendere un pensile su una parete in cartongesso

Avere una casa di proprietà è certamente uno degli obiettivi di vita che accomuna tutti noi. La sicurezza che infonde un tetto tutto nostro sopra la testa non ha pari. Non tutti possono permettersene una e chi può ha un privilegio non indifferente....
Casa

Come appendere un quadro su una parete in cartongesso

Le pareti di cartongesso vengono spesso realizzate per separare temporaneamente gli ambienti all'interno della casa. Queste, inoltre, sono leggere, economiche e possono essere rimosse facilmente qualora si presenti la necessità di riaprire nuovamente...
Casa

Come montare una parete cartongesso

Sempre di più nelle nuove case si stanno diffondendo spazi ad ambiente unico, pur essendo apprezzato da molti, può presentare alcuni fattori negativi, sopratutto per chi ama molto la privacy. Se avete deciso di separare degli ambienti, potete montare...
Casa

Come costruire un parete divisoria in legno e cartongesso

Il sogno di tutti è di avere una casa sempre in ordine e pulita; quando però l'abitazione in cui viviamo non è più nel pieno della sua bellezza, ci annoia ogni sua parte, invogliandoci a fare qualcosa per migliorare la situazione. I piccoli lavori...
Casa

Come isolare una parete in cartongesso

L’isolamento delle pareti è uno strumento semplice ed efficace per aumentare il comfort e l’efficienza di qualsiasi edificio. Durante i mesi freddi, l’isolamento consente di trattenere il calore all'interno della casa, e mantenere l'aria fredda...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.