Trementina: metodi per impermeabilizzare un telone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La trementina fa parte delle resine che vengono estratte dai larici. Con queste sostanze si preparano degli oli o dei distillati, utilizzati come solventi o per rendere impermeabili i teli e gli oggetti. Possiamo trovare nei negozi specializzati il prodotto a cui viene aggiunta della cera d'api ed è pronto per l'uso, oppure lo si può realizzare in casa. Se abbiamo dei teloni, che usiamo per proteggere attrezzi o materiali all'esterno della casa, li possiamo impermeabilizzare per farli diventare più duraturi e resistenti. Ecco alcuni metodi per ottenere questo risultato.

26

Procuriamoci tutto il materiale

Innanzi tutto cerchiamo di avere tutto il materiale, facilmente reperibile nelle ferramenta o nei negozi di bricolage. Procuriamoci dei pennelli di vario tipo, la trementina e dell'olio di soia. Sistemiamoci in un luogo sufficientemente spazioso e con molta ventilazione, per non respirare la polvere e le esalazioni, proteggiamoci preferibilmente con una mascherina il naso e la bocca.

36

Laviamo il telone

Stendiamo il nostro telone su di un piano di appoggio o su di una superficie su cui possiamo lavorare comodamente e puliamo accuratamente. Per la pulizia del telo sono d'aiuto gli aspirapolveri, vari tipi di spazzola e spugne di dimensioni diverse, a seconda delle zone da pulire. Se il nostro telone non si rovina, può essere lavato con i comuni detersivi che utilizziamo per il bucato, risciacquando poi con abbondante acqua.

Continua la lettura
46

Lasciamo asciugare il telone

Dopo averlo pulito perfettamente e risciacquato, lasciamolo asciugare preferibilmente al sole. Meglio quindi procedere a queste operazioni in giornate calde e ventilate, distendendo completamente il telo, in modo che non si formi alcuna piega. Dobbiamo fare attenzione anche alle polveri che potrebbero sporcare nuovamente il telone, proteggendolo se è il caso.

56

Spennelliamo con la trementina

Dopo che ci siamo assicurati della completa asciugatura del telone, possiamo procedere al trattamento con la trementina. Dobbiamo diluirla in olio di soia, in rapporto da 1 a 2, ossia per una dose di prodotto, aggiungiamo il doppio di olio. Dopo avere amalgamato le sostanze, con un pennello di grosse dimensioni, procediamo a stendere uniformemente sia da un lato, che dall'altro. Puliamo quindi ogni sbavatura e quantità di troppo. Procediamo a dare ancora uno strato di prodotto, se ne vediamo l'esigenza e lasciamo asciugare perfettamente.

66

Facciamo attenzione alle macchie

Dobbiamo in tutto questo lavoro "fai da te" stare molto attenti, per le eventuali macchie procurate alla zona di lavoro e a ciò che indossiamo. Inoltre è opportuno agire con cautela, visto che certe sostanze potrebbero indurre tossicità ed allergie. Detto questo e dopo il procedimento esposto, se abbiamo lavorato bene e con i materiali idonei, otterremo un ottimo risultato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come impermeabilizzare il gesso

Ci sono molti modi per abbellire e decorare un giardino, uno di questi è quello di posizionare al suo interno qualche statua. In commercio possiamo trovarne di veramente carine e a costi abbastanza contenuti. In genere sono realizzate in gesso, un materiale...
Materiali e Attrezzi

Come impermeabilizzare un paio di scarpe

A tutti voi che come me amate le scarpe e che avete perso il numero di quelle che possedete, non vi piacerebbe indossare il paio che più vi piace anche nelle giornate peggiori? Si esatto, tutti abbiamo quelle paia di scarpe che vorremo indossare sempre...
Materiali e Attrezzi

Come impermeabilizzare i pannelli di compensato

Se per esigenze di arredo o per gusto personale, abbiamo installato sulle pareti di una stanza come ad esempio di una mansarda dei pannelli di compensato, è importante impermeabilizzarli prima dell'eventuale verniciatura con aniline, in modo che a queste...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una serra invernale

Se il giardinaggio è il nostro hobby preferito, e in un fazzoletto di terra o in terrazza amiamo coltivare alcuni tipi di ortaggi, è necessario proteggere l'impianto durante il periodo invernale, in modo da evitare che le tipiche gelate possano danneggiarlo....
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare la cera d'api per il legno

La nostra casa ha bisogno di una manutenzione costante soprattutto per quanto riguarda gli elementi d'arredo, ad esempio i mobili in legno. Esistono diversi trattamenti da utilizzare per mantenere l'aspetto dei mobili in legno sempre al meglio. Tra questi...
Materiali e Attrezzi

Come preparare dello stucco per legna

Tutti noi abbiamo dei mobili tramandatici dai nostri parenti per più e più generazioni. Li teniamo con cura in quanto in essi vivono molti ricordi. Ma spesso dopo decine di anni, per non parlare dei mobili vecchi centinaia di anni, tendono a rovinarsi....
Materiali e Attrezzi

Come usare la resina vetrificante

Oggi in commercio esistono numerosi prodotti che sono in grado di impermeabilizzare qualsiasi tipo di superficie, senza perderne il colore originale. Si tratta infatti di alcune resine vetrificanti che una volta essiccate, assumono un aspetto liscio e...
Materiali e Attrezzi

Come rendere impermeabile il gesso

Il gesso è un materiale che può trovarsi sia all'interno che all'esterno delle abitazioni. Quello utilizzato all'esterno si presenta sotto forma di intonaco, e non necessita di essere impermeabilizzato, in quanto è un materiale abbastanza robusto e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.