Trucchi per eliminare gli scarafaggi dal giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli scarafaggi sono una famiglia di insetti a cui appartengono diverse specie, tra cui anche le blatte. Si tratta di insetti ubiquitari, che nascono e crescono in svariati ambienti, anche se prediligono quelli umidi, poco illuminati, come le campagne, le foreste, ma anche gli ambienti cittadini. Se l'ambiente è particolarmente favorevole gli scarafaggi possono proliferare in maniera smisurata, causando anche dei danni alla vegetazione. Attraverso i passi seguenti ci occuperemo di illustrarvi alcuni trucchi per eliminare gli scarafaggi dal vostro giardino.

26

Spruzzare un insetticida

Il metodo più conosciuto per debellare gli scarafaggi è rappresentato sicuramente dall'uso di un insetticida. Esistono diversi prodotti chimici in grado di espletare un'azione tossica verso questi insetti, ma bisogna prestare attenzione, in quanto potrebbero essere nocivi sia per le piante, che per gli animali. Si raccomanda, pertanto, di scegliere un prodotto a bassa tossicità o che sia il più naturale possibile. Ad ogni modo, durante la disinfestazione anche l'operatore dovrà proteggersi indossando una mascherina, degli occhiali protettivi e un paio di guanti.

36

Preparare una miscela di aglio e alloro

Per eliminare gli scarafaggi dai giardini si può optare anche per dei rimedi naturali. A tale proposito si rivela essere particolarmente utile preparare una miscela a base di aglio e alloro: questa andrà messa in dei piattini, che poi dovranno essere posizionati nelle zone maggiormente frequentate dagli scarafaggi. L'odore emanato allontanerà gli insetti abbastanza velocemente.

Continua la lettura
46

Lavare con l'aceto

Anche l'aceto è un ottimo alleato per contrastare la proliferazione degli scarafaggi. Questo rimedio può essere applicato soprattutto nelle zone del giardino in cui so trovano dei sassi, ma anche in prossimità dell'abitazione: basterà spruzzarne un po' sugli infissi, nelle mattonelle e negli angoli del giardino più frequentati dagli insetti.

56

Coltivare il rosmarino

Il rimedio più naturale in assoluto per far fronte all'invasione degli scarafaggi è sicuramente quello di coltivare il rosmarino. Questa pianta, infatti, emana un profumo che disturba gli scarafaggi, determinandone l'allontanamento. Per prevenirne la comparsa potete realizzare una siepe di rosmarino lungo tutto il perimetro del vostro giardino.

66

Spruzzare sapone di Marsiglia

Infine, un altro metodo che consente di eliminare gli scarafaggi è dato dall'uso del sapone di Marsiglia. Anche in questo caso è l'odore ad allontanare gli insetti, quindi non vi resta che preparare una miscela a base di acqua e sapone di Marsiglia e spruzzarla nei punti critici e lungo il perimetro del giardino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come fare la disinfestazione degli scarafaggi

In estate è molto frequente sia nelle città così come nelle case, l'invasione degli scarafaggi che proliferano in particolare in zone umide dove vi sono crepe e buche nei muri, o in presenza di scarichi fognari non tenuti perfettamente igienizzati....
Giardinaggio

10 trucchi bizzarri per il proprio giardino

Per rendere il proprio giardino perfettamente funzionale e nel contempo arricchirlo di particolari decorazioni, ci si può divertire seguendo alcuni consigli che sono elencati nei passi successivi di questa lista. Nello specifico, si tratta di 10 trucchi...
Giardinaggio

Come eliminare le lumache dal giardino

È risaputo che orti e giardini son pieni di nemici che li devastano; tra i peggiori troviamo senza alcun dubbio le lumache. Esse si cibano delle piantine, alle quali si dedicano solitamente tempo e amorevoli cure. Può capitare inoltre di intravedere...
Giardinaggio

Come eliminare gli insetti dal giardino

Avere un giardino è sicuramente una cosa bella, ma comporta anche tante cure ed attenzioni. Il bello è che per la sua realizzazione possiamo dare libero sfogo alla nostra fantasia: possiamo piantare i nostri fiori preferiti, costruire un laghetto, o...
Giardinaggio

Come eliminare le erbacce e foglie secche dal vostro giardino

Nel nostro giardino troviamo, quasi sempre, delle erbacce stagionali e molte foglie secche che cadono abbondantemente dagli alberi, specialmente durante il periodo autunnale, ricoprendo prati e pavimentazioni e rendendo in questo modo l'estetica dell'ambiente...
Giardinaggio

Come eliminare le erbe infestanti dal giardino

Quando si possiede un piccolo angolo di terra nel proprio giardino, è bene sapersi prendere cura in maniera appropriata delle proprie piante. Questo lo si può fare non solo con la passione e l'amore per il giardinaggio, ma occorre avere anche una serie...
Giardinaggio

10 trucchi di giardinaggio

Con l'arrivo della bella stagione, il giardino deve essere lavorato affinché torni al suo originario splendore. Interventi mirati e manutenzione adatta rappresentano le operazioni che è necessario svolgere, almeno un paio di volte l'anno. In questa...
Giardinaggio

10 cose da fare in giardino in estate

Quello estivo, si sa, è un periodo particolarmente caldo. Anche in giardino tante sono le cose da fare per mantenerlo nelle migliori condizioni. È questo il momento adatto per potare le siepi, combattere i parassiti ed eliminare le erbacce. Vediamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.