Trucchi per riorganizzare il guardaroba

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Alzi la mano chi ha il guardaroba in ordine e perfetto! Con i ritmi veloci a cui siamo sottoposti, non sempre si riesce ad avere tutto perfettamente sistemato. Ci ritroviamo quindi a dover riporre alla meno peggio indumenti ed oggetti all' interno dell'armadio, rimandando a momenti migliori il pesante lavoro di riordinarlo e renderlo funzionale. Ecco che finalmente arriva un giorno di riposo o le ferie e decidiamo di buttarci in questo lungo lavoro. Come fare? Ecco alcuni trucchi per riorganizzare il guardaroba.

26

Svuotare il guardaroba

La primissima cosa da fare, per ottenere un risultato impeccabile, è quella di tirare fuori dal guardaroba tutto quelle che c'è dentro. Deve rimanere completamente vuoto. Sistemate gli indumenti come capita sul letto o dove siete più comodi, senza soffermarvi troppo su questo o quell'altro capo. Date una bella ripulita a ripiani e cassetti.

36

Divisione degli indumenti

A questo punto dovete procedere con la divisione degli indumenti per categoria: pantaloni con pantaloni, camicie con camicie, t-shirt con t-shirt e via dicendo. Formate dei mucchi per ogni categoria di vestito. In questa fase non dovete preoccupatevi di piegare e sistemare tutto accuratamente. L'importante è dividere attentamente i capi.

Continua la lettura
46

Selezione dei capi

Ora viene la parte più difficile! Iniziare a selezione i vari capi che avete diviso precedentemente per categoria. Munitevi di specchio ed iniziate a provarli uno ad uno e sbarazzatevi di quelli che non userete più. Se sono in buono stato o non sono mai stati indossati, sarebbe cosa buona non gettarli, ma raccoglierli tutti insieme, lavarli e consegnarli ad un punto di raccolta. Serviranno a chi è in difficoltà e non può permettersi di comprare abiti nuovi.

56

Sistemazione abiti nel guardaroba

Siete già a buon punto! È ora di cominciare con la sistemazione nel guardaroba. In base allo spazio che avete a disposizione, dovete decidere dove mettere i vestiti, naturalmente divisi per genere! Potete, per esempio, piegare le t-shirt e adagiarle sui ripiani o nei cassetti ed appendere alle grucce gonne, camicie, ecc. Ecc. Per evitare di sgualcirle e doverle stirare un'altra volta. Per i capi che usate molto saltuariamente, potete optare per le scatole per indumenti e riporle sul fondo dell'armadio.

66

Mantenere l'ordine nel tempo

Il lavoro non è stato semplice e nemmeno leggero, quindi non vanificatelo e cercate di mantenere nel tempo questo ordine. Non è nulla di complicato, basta prestare un po' di attenzione in più nel momento in cui riponete gli abiti dopo il lavoro o dopo averli lavati e stirati. Ricordate che anche gli accessori e le scarpe devono sempre essere in ordine! Con questi piccoli accorgimenti, vedrete che ogni mattina risparmierete del tempo prezioso per la scelta del look.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Trucchi per organizzare il guardaroba

In ogni abitazione, il punto debole è rappresentato dagli armadi, colmi di indumenti riversati a caso. Un bel guardaroba ben organizzato ed ordinato, ma soprattutto ricco di vestiti e colorati accessori, rappresenta il sogno di ogni donna. Ci sono moltissimi...
Casa

10 trucchi per riordinare l'armadio guardaroba

La casa è parte integrante nell'ambito del nucleo famigliare, che sia di una o due o più persone, sta a noi dare il giusto rispetto di spazi e di comportamenti. In questa guida, esporremo 10 trucchi per riordinare l'armadio guardaroba, elemento molto...
Casa

10 idee per riorganizzare il ripostiglio

In ogni casa è indispensabile un ripostiglio. Pertanto se non esiste, la soluzione ideale è quello di realizzarlo. Spesso questa necessità mette in difficoltà chi ha piccoli appartamenti. Ma a volte un po' di fantasia può risolvere il problema. Il...
Casa

Come fare sacchi per il guardaroba

Quando il clima è in fase di cambiamento, ognuno di noi deve affrontare il tanto odiato cambio di stagione. Non c'è essere umano che ami questa fase dell'anno. Bisogna riporre i vecchi abiti pesanti e fare spazio a quelli più leggeri. Oppure al contrario,...
Casa

Come riordinare l'armadio guardaroba

Il guardaroba è forse il posto più intimo e privato della propria casa e in particolare della camera da letto: qui si ripone, di norma, tutto il vestiario che si detiene, come le scarpe, la biancheria intima, le cravatte e le calze. Normalmente accade...
Casa

5 trucchi per dipingere le pareti di casa in modo perfetto

Dare una rinfrescata agli ambienti domestici è sempre una buona cosa. Infatti un tocco di vernice può trasformare a tal punto una stanza da farla sembrare più spaziosa e luminosa. In questa guida vorrei quindi insegnarvi 5 trucchi per dipingere le...
Casa

10 trucchi per scoraggiare i ladri d'appartamento

Negli ultimi anni il numero di furti negli appartamenti è aumentato notevolmente. Questo aumento si deve anche al fatto che in molte abitazioni non vi siano degli accorgimenti atti ad aumentare la sicurezza della casa rendendola meno accessibile ai ladri....
Casa

5 trucchi contro i cattivi odori del bidone della spazzatura

Molto spesso il lavoro e i nostri doveri ci tengono lontano dalle faccende domestiche, come per esempio buttare la spazzatura quotidianamente. Questo ci ha portato con il tempo ad acquistare cestini e sacchi per la spazzatura sempre più grandi, in modo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.